Lorenzo Bonetti a Castellana

23/06/2015

Lorenzo BonettiLorenzo Bonetti
Lorenzo Bonetti
Nella tarda serata di ieri, lunedì 22 giugno, la Materdominivolley.it Castellana Grotte ha ufficializzato il suo terzo rinforzo per il campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile stagione 2015/2016. E’ Lorenzo Bonetti ed è il primo nuovo acquisto ad arrivare da un team di Superlega.
Bergamasco, classe 1988, 198 cm di altezza, lo scorso anno al Vero Volley Monza, Bonetti è il secondo schiacciatore a firmare con il presidente Michele Miccolis e il direttore sportivo Vito Primavera, dopo l’ingaggio di Simmaco Tartaglione di qualche settimana fa. Nato e cresciuto nelle giovanili dell’Agnelli Bergamo, formatosi sportivamente nelle squadre juniores della Sisley Treviso (con cui ha vinto anche una Junior League nel 2008), Bonetti ha giocato gli ultimi due anni nel Monza (con una promozione dalla serie A2 alla serie A1 nel 2014).
Fino alla stagione 2011/12 giocava da palleggiatore, ma nella stagione 2012/13 a Cisano Bergamasco (in serie B1) ha cambiato ruolo diventando schiacciatore. Ha fatto parte della selezione nazionale Under 23 di Lega nel 2010. In serie A2 ha vestito anche le maglie di Bassano (dal 2008 al 2010), Reggio Emilia e Cantù. In serie A1, invece, ha giocato pure con Vibo Valentia.
“Sono davvero felice di far parte di questa società che negli anni ha sempre fatto vedere grandi cose - ha commentato lo stesso Bonetti subito dopo la firma che lo lega a Castellana - La Materdominivolley.it punta sui giovani e ha un roster con tanti giovani, ma ha anche dei giocatori di assoluto livello che hanno fatto vedere delle ottime cose in questo campionato. Non vedo l'ora di cominciare e spero vivamente di contribuire a portare questa squadra e questa città in alto”. Sul cambio di ruolo: “Ormai questa sarà la terza stagione da schiacciatore. In molti mi chiedono perché io abbia cambiato ruolo: la mia risposta è sempre quella, da palleggiatore non mi divertivo più e ho avuto la fortuna di apprendere subito le nuove tecniche di gioco. Da martello sono riuscito subito ad ottenere una promozione nella massima serie, il mio desiderio è quello di incidere e farmi sentire anche a Castellana. Non vedo l'ora di cominciare questa nuova avventura”.
Sigla.com - Internet Partner