Luca Calderan a Verona

06/07/2011

Luca CalderanLuca Calderan
Luca Calderan
Sarà Luca Calderan il secondo palleggiatore della Marmi Lanza Verona nella prossima stagione, l’atleta classe 1989 affiancherà così Marco Meoni nel nuovo campionato che ormai si preannuncia alle porte.
Nato a Pordenone il 31 dicembre Luca è alto 185 centimetri, la sua avventura nel volley è iniziata nel 2001 alla Futura Cordenons (PN) dove vi è rimasto fino al 2007 passando dalla Serie D alla B2, due stagioni alla Sisley Treviso (B1-B2) dove ha conquistato la promozione in B1 e lo scudetto di Under 20-Junior League (2009). Calderan ha vissuto poi il salto nella Serie A2 nel 2009 a Bassano mentre la scorsa stagione è stato in regia a Pineto, ora per la prima volta l’atleta di Pordedone si affaccia alla massima serie ma potrà certamente contare oltre sul supporto di Meoni anche sulla grande gavetta già sperimentata proprio nelle ultime due stagioni dove ha sempre giocato come titolare.
E’ il tecnico scaligero Bruno Bagnoli ad anticipare così alcune caratteristiche del neo gialloblù: “Luca è un giocatore grintoso molto motivato che ha avuto modo, nonostante la giovane età, di mettersi in luce negli ultimi due anni in serie A2. Tecnicamente e tatticamente potrà fare tesoro dell'esperienza che lo attende e sono certo che l'esempio di Meoni potrà essere per lui un valore aggiunto straordinario!"
Il regista gialloblù conferma le parole del suo nuovo allenatore e osserva: “Sono molto contento di vestire la maglia di Verona, desideravo restare vicino a casa e trovare una Società seria dove poter giocare, così ho accettato la proposta della BluVolley. Sono pronto per cominciare e sono contento di poterlo fare con accanto Meoni, dalla sua esperienza tecnica e anche caratteriale potrò certamente imparare molto”.
Sigla.com - Internet Partner