Luciano De Cecco a Piacenza

26/05/2012

Luciano De CeccoLuciano De Cecco
Luciano De Cecco
La Copra Elior pensa alla regia del prossimo Campionato e lo fa affidando il comando a Luciano De Cecco, giovane talentuoso proveniente dall’Acqua Paradiso Monza Brianza.
De Cecco, argentino classe 1988, alto 194 cm, nel corso degli ultimi anni è riuscito a farsi notare grazie alle proprie doti sia nel campionato italiano che in quello estero.
La sua carriera parte da giovanissimo: a 18 anni (2006-2007) gioca nel DirecTv Bolivar (ARG), l’anno successivo è tra le fila del Belgrano de Cordòba (ARG); è nel 2007-2008 che avviene l’approdo in Italia, all’interno dell’Acqua Paradiso Gabeca Montichiari.
Il sodalizio con gli arancioblu però dura solo fino a ottobre, quando De Cecco torna in Argentina. L’anno successivo, nel 2008/2009, veste la maglia dell’Andreoli Latina con cui vince la Coppa Italia A2; dal 2009 al 2011 torna in Argentina con la Drean Bolivar. Lo scorso anno il rientro in Italia, ancora all’interno del sestetto arancioblù di Monza. Attualmente impegnato con la Nazionale Argentina con cui sta disputando la World League. Per gli addetti ai lavori è uno dei più grandi talenti della pallavolo mondiale. Il suo ingresso in casa Copra Elior, con contratto biennale, avrà nel corso del Campionato una notevole rilevanza: insieme al neo acquisto Fei e ai già certi Papi e Zlatanov, riuscirà a fare la differenza sul campo. De Cecco viene premiato come atleta dal Miglior Servizio al Mondiale per Club nel 2010/2011 e come Miglior alzatore alla World League 2011.
Guido Molinaroli, Presidente Copra Volley, commenta così il nuovo ingresso: “La Copra Elior del decimo anno in A1 si sta formando al meglio: con l’ingresso di De Cecco, giovane talento indiscusso, Piacenza acquisisce un notevole valore. L’arrivo di De Cecco, fa capire i propositi della Società: l’obiettivo è di far fare alla squadra un passo avanti rispetto al passato e di affrontare a testa alta sia il Campionato che la Challenge Cup”.
Sigla.com - Internet Partner