Marco Izzo e Daniele Mazzone a Molfetta

28/05/2013

Marco Izzo e Daniele MazzoneMarco Izzo e Daniele Mazzone
Marco Izzo e Daniele Mazzone
Linea verde e tanti giovani rampanti pronti ad affermarsi anche in Serie A1. L’Exprivia Molfetta continua l’intelaiatura della nuova squadra assicurandosi le prestazioni del palleggiatore Marco Izzo e del ventunenne Daniele Mazzone, di professione centrale. Pur avendo vestito maglie diverse nel corso della loro giovane carriera, ciò che accomuna i due atleti è la provenienza: entrambi, infatti, si sono forgiati presso le giovanili della Bre Banca Lannutti Cuneo, vincendo nel 2011-2012 la Junior League battendo in finale la Lube Banca Marche Macerata. Un successo che li ha catapultati in Serie A. Infatti, nell’ultima stagione, Izzo è stato vice di Mario Scappaticcio con la maglia di Atripalda, Daniele Mazzone era nel reparto dei centrali con la maglia di Sora.
Marco Izzo nasce a Massa Carrara il 17 Novembre 1994 e dopo qualche partita si trasferisce a Cuneo per giocare in un ottimo gruppo di ragazzi. Di lì a breve, vincerà il Trofeo delle Regioni, l’Under 18 e l’Under 19. Ad oggi ha all’attivo trenta gare in A2 e si appresta ad aprire un grande capitolo della sua carriera: ”Sono certo di poter stare in una squadra di A1 –esordisce convinto- sarà un momento importante per la mia crescita”. Lui, che è stato lanciato in Serie A da Michele Totire: ”Dopo la medaglia nel 2012 in Polonia ho ritrovato il mister ad Atripalda, e sono cresciuto molto sia a livello tecnico che umano”. Nel frattempo, per la felicità di mamma e papà, sta per arrivare il tribolato diploma di ragioniere. Pronto a stare al fianco di Saitta e a captare le direttive di Cichello, Izzo si ispira a Lloy Ball nel palleggio e sta per indossare la maglia (numero 3?) dell’Exprivia Molfetta.
Chiuso il reparto palleggiatori, è al centro che l’Exprivia mette a segno il terzo colpo di mercato. Daniele Mazzone è originario di Chieri e di gare in A2 ne ha giocate ben 85 e solo una manciata d’anni fa era in D con la Pallavolo Torino. Oggi a quasi ventun anni si gode un momento felice della sua carriera con addosso la maglia della Nazionale fra Cavalese e Vigna di Valle: ”Con molta probabilità disputerò i Giochi del Mediterraneo ma allenarsi e studiare da vicino i prossimi avversari in campionato è già qualcosa”. Con la maglia di Sora, Daniele si è divertito tanto, specie quando dall’altra parte della rete c’è stata Molfetta; dodici punti all’andata, sette al ritorno: ”Ricordo il pubblico caldissimo alla seconda giornata anche per via di un episodio controverso, per fortuna l’anno prossimo il tifo sarà a mio favore”. Alla fine però è stata l’Exprivia a spuntarla nei playoff, la corsa di Sora è terminata con onore contro Padova: ”Forse è mancata un po’ di coesione nei momenti chiave, abbiamo alternato momenti di gioco perfetti ad altri meno buoni”. Però va bene così, da oggi nell’olimpo della pallavolo italiana ci sarà spazio anche per lui.

MARCO IZZO Massa Carrara 17/11/1994
Carriera
2013-2014 A1 Exprivia Molfetta
2012-2013 A2 Sidigas HS Atripalda
2011-2012 A1 Bre Banca Lannutti Cuneo
2011-2012 Giov. Piemonte Volley (CN)

DANIELE MAZZONE Chieri (TO) 4/6/1992
Carriera
2013-2014 A1 Exprivia Molfetta
2012-2013 A2 Globo Banca Popolare Del Frusinate Sora
2011-2012 A2 Club Italia Roma
2010-2011 A2 Club Italia Aeronautica Militare Roma
2009-2010 B2 Blu College Vigna di Valle (RM)
2008-2009 B2 Pallavolo Cuneo
2007-2008 D Pallavolo Torino
Sigla.com - Internet Partner