Martina Lorenzini a Marsala

30/07/2019

Dopo il reparto dei palleggiatori, anche la batteria dei liberi è al completo. La stagione 2019/’20 di serie A2 avrà come interpreti in maglia Sigel Marsala Volley Martina Lorenzini, classe 1992, e Simona Vaccaro, classe 1996, riconfermata.
A Martina Lorenzini finora era sfuggita l’occasione di misurarsi in serie A. Categoria che aveva solo sfiorato al culmine di buonissime annate di B1. Questa opportunità la concede dunque Marsala. Lei che viene dalla parentesi di due anni con la formazione abruzzese di Altino, con la quale nell’ultimo campionato di B1 ha centrato l’accesso ai playoff promozione per la serie A. Non a caso il buon rendimento personale dell’atleta romana ha fatto propendere la Società di Capo Boeo a scegliere lei. La crescita pallavolistica di Lorenzini la si deve al Volley Club Frascati, dove ha svolto tutta la trafila giovanile fino ad approdare in Prima Squadra in B2. Le esperienze pregresse di maggiore risonanza sempre in B1 con Giò Volley Aprilia (anche qui a giocarsi le possibilità di approdo in serie A2, dopo un bel campionato, tramite l’appendice dei playoff, ndr) e Volley Terracina.
Seppur all’interno dei confini regionali, Simona Vaccaro, classe ‘96, conosce in lungo e in largo la Sicilia, avendo ottenuto grandi risultati soprattutto nelle giovanili (in terra peloritana, prima a Barcellona Pozzo di Gotto e poi a Messina). Nel 2014 ha vinto il titolo under 18 con la Savio Messina ed è stata premiata come miglior libero della competizione. Una volta tornata a Palermo si riscontrano ottime stagioni in serie C prima e in B2 poi. Vaccaro è, come detto, l’unica riconfermata tra le reduci della squadra della passata stagione di A. Da esordiente in seconda serie nazionale, ha avuto modo per un periodo di far parte del sestetto titolare in gare ufficiali contro avversarie del calibro di Perugia e Cutrofiano, per citarne alcune.
Sigla.com - Internet Partner