Massimo Barbolini: "Abbiamo un girone tosto come immaginavamo..."

24/11/2009

Massimo Barbolini Massimo Barbolini
Massimo Barbolini
Il ct tricolore Massimo Barbolini ha così commentato l’esito del sorteggio.
Subito impegni difficili con Brasile e Olanda?
È un girone tosto come ci immaginavamo, abbinato per la seconda fase ad un gruppo altrettanto difficile. Ma stiamo parlando di Campionato del Mondo e in quell’ambito di facile non c’è nulla. Sotto un certo punto di vista può essere anche un vantaggio, un girone difficile ed equilibrato ti obbliga ad entrare subito con la massima concentrazione, ma l’equilibrio può anche servire a recuperare eventuali piccoli passaggi a vuoto.”
Un mondiale che si annuncia diverso rispetto a quello di quattro anni fa?
Rispetto al 2006 sono due sorteggi diversi. Allora avevamo poche squadre forti da incontrare e l’errore non era difficilmente recuperabile ,non si poteva mai sbagliare. Qui mi aspetto grande equilibrio e dovremo giocare diverse “finali”.”
La stagione 2009 ha riservato tanti risultati inattesi nei campionati continentali, sarà così anche il prossimo anno?
Sicuramente questo sistema di gioco, che ormai viene utilizzato da diverse stagioni, ha la caratteristica diu equilibrare i valori in campo. Ma dire che certi risultati sono giunti per il sistema di punteggio è sminuire il lavoro che tecnici e atleti stano facendo in paesi in cui si lavora bene. Per giudicare una squadra non dobbiamo guardare solo il suo nome, ma porre attenzione al reale valore del campo.”
Sigla.com - Internet Partner