Massimo Colaci a Trento

26/05/2010

Massimo ColaciMassimo Colaci
Massimo Colaci
Dopo Dore Della Lunga, la Trentino Volley pesca ancora in casa della Marmi Lanza Verona per concludere la seconda operazione del mercato estivo 2010. Dalla formazione scaligera la Società Campione del Mondo e d’Europa ha infatti ultimato l’acquisto del venticinquenne libero Massimo Colaci.
L’atleta pugliese, originario di Gagliano del Capo (provincia di Lecce), ha firmato un accordo di quattro anni con il sodalizio di Diego Mosna e arriva a Trento per giocarsi il posto da titolare con Andrea Bari. Quella che prenderà il via ad ottobre sarà la quarta stagione in serie A1 per Colaci, giunto nella massima categoria nazionale solo nel 2007 quando vestì la casacca di Corigliano dopo diverse stagioni di gavetta in serie C, B2 e B1 ad Ugento. Proprio con la maglia del club calabrese si è messo subito in luce, conquistando la fiducia di Alberto Giuliani che poi lo ha voluto con sé anche a Verona. Dopo una stagione da vice-Latelli proprio nell’ultimo campionato Colaci ha fatto registrare la propria definitiva esplosione, chiudendo la stagione con 31 presenze e fra i primi quindici giocatori in ricezione (media ponderata) dell’intera serie A1 TIM. Ma è in difesa che il libero si è fatto particolarmente notare dalla Trentino Volley che, dopo averlo all’opera nei quarti di finale dei playoff scudetto, se lo è quindi assicurato.

Abbiamo notato Colaci durante l’ultima stagione, un po’ per le ottime partite che aveva giocato contro di noi e un po’ per la costanza di rendimento dimostrata in tutto il campionato; ci è sembrato subito un giocatore futuribile, con buoni margini di miglioramento e adatto al nostro gruppo – conferma l’allenatore Radostin Stoytchev - . Sono quindi contento del suo arrivo, che ci offrirà un’alternativa importante nel ruolo di libero. Bari è stato e sarà ancora una pedina fondamentale della nostra squadra ma con tutti gli impegni che ci attendono nella prossima stagione avevamo bisogno di un’alternativa, partendo anche dal presupposto che nel prossimo campionato vogliamo dare l’opportunità a Gallosti di giocare con continuità”.

Sono assolutamente entusiasta di poter avere questa opportunità e di giocare dalla prossima stagione con la maglia della Trentino Volley – ha dichiarato Massimo Colaci - . Quando mi si è presentata l’occasione ho subito accettato perché ritengo Trento la squadra più forte del Mondo e anche solo farne parte sarà un grande onore. Qui mi confronterò ogni giorno con tanti campioni e con un allenatore che personalmente ancora non conosco ma di cui ho sempre sentito parlare bene dai compagni di squadra che in precedenza l’hanno già avuto, come Della Lunga. Mi giocherò il posto con Bari, un libero fortissimo e di grande esperienza e proverò a guadagnarmi il mio spazio conscio che durante la prossima annata ci saranno tante partite e quindi più occasioni per mettersi in luce”.

Con le 60 gare che mi auguro dovremo giocare nella prossima stagione, la volontà di poter offrire al nostro allenatore un organico composto sostanzialmente da due squadre è diventata sempre più forte – ha spiegato il General Manager della Trentino Volley Giuseppe Cormio - . L’acquisto di Colaci risponde quindi alle nostre necessità perché Massimo è un libero giovane ma già molto affidabile, che ci permetterà contemporaneamente di dare l’opportunità a Gallosti, giocatore in cui noi crediamo molto, di poter maturare esperienza in una squadra di categoria inferiore”

La scheda
MASSIMO COLACI
nato a Gagliano del Capo (Lecce) il 21 febbraio 1985

180 cm, ruolo libero
2002/03 Falchi Ugento C
2003/04 Falchi Ugento C
2004/05 Falchi Ugento C
2005/06 Falchi Ugento B2
2006/07 Falchi Ugento B1
2007/08 Famigliulo Corigliano A1
2008/09 Famigliulo Corigliano A2
ott. 2008 Marmi Lanza Verona A1
2009/10 Marmi Lanza Verona A1
2010/11 Itas Diatec Trentino A1
Sigla.com - Internet Partner