Matteo Pedron a Padova

13/07/2012

Matteo Pedron Matteo Pedron
Matteo Pedron
Crescere nel settore giovanile, fare la propria esperienza fuori e tornare a casa indossando la maglia della prima squadra. Quanti lo hanno sognato? Per Matteo Pedron questa oggi è realtà. Nato il 14 luglio 1992 a Padova (188 cm di altezza), il quasi ventenne palleggiatore già nel giro della Nazionale Juniores vestirà in bianconero per la stagione 2012/13. La passione per il volley nasce qualche anno fa nella Pallavolo Mestrino e fin dalle prime battute ci si accorge che il ragazzo ha talento. Grazie alla collaborazione tra la Società di Mestrino e la Pallavolo Padova, Matteo inizia la propria attività nel settore giovanile bianconero che prosegue fino al 2009. Nella stagione 2009/10 arriva l’occasione di poter assaggiare il campo della B1 con il Blu College Vigna di Valle. L’esperienza è così positiva che coach Luigi Schiavon lo porta con sé anche nell’avventura in A2 del Club Italia Aeronautica Militare nel 2010/11. Nel corso della passata stagione Matteo ha avuto infine l’occasione di disputare il campionato di B1 da protagonista, vestendo la maglia della Universal Cec Carpi che ha conquistato la promozione in A2 sotto la fresca e sapiente regia del talentuoso Pedron.
Destino vuole che l’annuncio arrivi a ridosso del suo ventesimo compleanno. «Direi che è il più bel regalo che potessi ricevere – spiega il giovane palleggiatore – e non vedo l’ora di gettarmi a capofitto in questa nuova stagione. Voglio ringraziare tutte le Società che in questi anni mi hanno permesso di crescere e soprattutto Carpi, con cui abbiamo conquistato sul campo una promozione che ricorderò a lungo. Ora però penso all’emozione che avrò nello scendere sul parquet del PalaFabris. Padova è sempre la mia città». Bentornato a casa Matteo.

LA CARRIERA
2012-13: Pallavolo Padova (A2)
2011-12: Universal Cec Carpi (B1)
2010-11: Club Italia Aeronautica Militare (A2)
2009-10: Blu College Vigna di Valle (B1)
Sigla.com - Internet Partner