Maurizio Lopis è l'allenatore di Città di Castello

02/01/2021

Alla vigilia della fine dell’anno, in casa Sistemia LCT Saturnia Aci Castello, sono arrivate le dimissioni del tecnico Mauro Puleo. Una decisione, quella dell’allenatore biancoblu, maturata dopo un confronto con la Società, arrivata per dare una svolta alla squadra e cercare d’invertire la rotta del campionato di Serie A3 di volley maschile Credem Banca 20/21.
“Per noi è il momento più difficile da quando abbiamo iniziato questo progetto – ha dichiarato il presidente Luigi Pulvirenti – perché , oltre ad essere immutata la nostra stima sulle capacità tecniche ed umane di Mauro Puleo, di certo siamo consapevoli che la situazione in cui ci troviamo non dipende da colpe specifiche del tecnico. È una svolta: da questo momento non ci sono più alibi, per nessuno. A nome di tutta la Società lo ringrazio per tutto quello che ha fatto in questi anni, e sono certo che nel futuro le nostre strade si potranno incrociare nuovamente”.
La Sistemia LCT Saturnia Aci Castello comunica oggi, sabato 2 Gennaio. di aver affidato la conduzione tecnica della serie A3 a Maurizio Lopis.
Catanese classe 1974, una lunghissima carriera come professionista con le maglie di Pallavolo Catania, Sant’Antioco, Latina, Cosenza, Vibo Valentia, Molfetta, Palmi, Brolo e Gela, da molti anni è un apprezzato tecnico (Coordiner Catania, Universal, settore giovanile Roomy tra gli altri). Questa stagione ha assunto la guida dell’Alus Mascalucia. La società intende ringraziare il presidente dell’Alus, Stefano Leone, e l’intero consiglio direttivo per la sensibilità e la disponibilità dimostrate nella circostanza.
Lopis dirigerà il primo allenamento del 2021 in programma questo pomeriggio, presso la palestra Falcone di Ficarazzi, assistito dallo staff tecnico composto dal secondo allenatore Vladimiro Ferluga, dall’assistente allenatore Mauro Lo Deserto, dal preparatore atletico Francesco Litrico e dallo scoutman Orazio Valenti.
Sigla.com - Internet Partner