Mercoledì si gioca la quinta giornata di serie A1 femminile

31/10/2023

Neanche il tempo di riprende il fiato dopo un weekend ricco di emozioni: il Campionato di Serie A1 torna in campo domani, mercoledì 1 novembre, per disputare la quinta giornata del girone d'andata. 

L'attenzione degli appassionati sarà inevitabilmente monopolizzata dal big match in onda su Rai Sport alle ore 20.30 tra la Savino Del Bene Scandicci, al momento seconda con 10 punti, e la Prosecco Doc Imoco Conegliano, reduce dal successo in Supercoppa Italiana e un punto dietro con una partita in meno. Alla stessa ora, in un PalaFacchetti già sold-out, in programma anche la sfida tra la Volley Bergamo 1991 e l'Allianz Vero Volley Milano, entrambe in cerca di un successo per cancellare i risultati del weekend, e lo scontro tra Wash4Green Pinerolo e UYBA Volley Busto Arsizio

Ad aprire la giornata di volley a Palazzo Wanny, alle ore 16 su Sky Sport ArenaIl Bisonte Firenze ospita la Roma Volley Club, rimasta a riposo nel fine settimana. Un'ora più tardi la Megabox Ond. Savio Vallefoglia avrà invece l'obbligo di reagire allo 0-3 subito in casa domenica scorsa affrontando ancora tra le mura amiche un'altra formazione piemontese, la Reale Mutua Fenera Chieri '76

Alle 18 infine, la capolista Igor Gorgonzola Novara proverà a fare cinque su cinque contro l'Itas Trentino, ancora a zero punti, mentre al PalaRadi la TrasportiPesanti Casalmaggiore accoglierà l'Honda Olivero S.Bernardo Cuneo

Regular Season A1

5ª Giornata Andata mercoledì: 1 novembre 2023, ore 20.30

Savino Del Bene Scandicci - Prosecco Doc Imoco Conegliano. Non una semplice partita, del resto non può esserlo quando la rivale di turno è la formazione più forte del mondo, quando la squadra contro la quale confrontarsi è la dominatrice degli ultimi anni della pallavolo italiana e internazionale. Quella di mercoledì 1 novembre non sarà quindi una sfida come le altre e non solo perché andrà in scena durante il primo turno infrasettimanale della stagione della Serie A1 di pallavolo femminile. La partita che attende la Savino Del Bene Volley è infatti lo scontro con la Prosecco DOC Imoco Volley. La sfida con le Pantere Venete, in programma alle ore 20.30 a Palazzo Wanny, sarà il big match del quinto turno del massimo campionato italiano di volley, con le ragazze di coach Barbolini che misureranno le loro ambizioni contro una Conegliano che, nella passata stagione, ha vinto il Campionato del Mondo per club, il campionato italiano, la Coppa Italia e la Supercoppa italiana.  
Igor Gorgonzola Novara - Itas Trentino. Dopo la vittoria di Busto Arsizio, la Igor Volley si prepara alla seconda gara interna di campionato: domani alle 18 al Pala Igor le azzurre riceveranno la matricola Trento, fresca di ritorno in serie A1 dopo un solo anno di assenza. Il match (trasmesso in diretta da VolleyballWorld TV) vedrà le azzurre ancora prive della centrale Sara Bonifacio, non ancora ristabilita dall'infortunio alla mano patito nella rifinitura di Chieri, all'esordio in campionato. Può considerarsi praticamente completato invece il recupero di Melis Durul, dopo i guai muscolari al polpaccio che le hanno fin qui impedito di scendere in campo in partite ufficiali. Così come accaduto nell’ultimo match interno con Firenze, saranno due le assenti in casa Itas Trentino, con coach Sinibaldi costretto a rinunciare nella trasferta al Pala Igor alle infortunate Zago e Gates. L’unico ex della sfida è il tecnico trentino dell’Igor Gorgonzola Lorenzo Bernardi, che ha vestito da giocatore la maglia del club gialloblù dal 2002 al 2004.  
Trasportipesanti Casalmaggiore - Honda Olivero S.Bernardo Cuneo. Dopo la trasferta toscana è già ora di tornare in campo per la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore che, nel tardo pomeriggio del 01 novembre, attente la Honda Oliviero S. Bernardo Cuneo tra le mura amiche del PalaRadi di Cremona. Scontro importante per entrambe le formazioni, Casalmaggiore cercherà di smuovere la classifica dopo la bella prestazione però senza punti al PalaWanny. Nessuna ex tra le fila di Casalmaggiore, mentre tra le piemontesi Francesca Scola ha vestito la maglia rosa. Fischio d'inizio fissato per le ore 18, dirigono Luca Saltalippi e Cesare Armandola.  
Volley Bergamo 1991 - Allianz Vero Volley Milano. Un PalaFacchetti infuocato si prepara ad accogliere Milano: sarà una serata da sold out quella di mercoledì 1 novembre, quando alle 20.30 si accenderanno i riflettori sul Volley Bergamo 1991, pronto ad ospitare l’Allianz Vero Volley di Sylla, Egonu e Orro. Appuntamento dunque al PalaFacchetti alle 20.30 di mercoledì 1 novembre. Dove tremila spettatori si preparano a vivere una serata di grande volley. Porte aperte al pubblico a partire dalle 18. STREAMING E LIVE SCORE. La gara sarà trasmessa in diretta streaming volleyballworld.tv: uno sconto del 20% sull’acquisto dell’abbonamento mensile o annuale è dedicato ai tifosi rossoblù che inseriranno il codice BERGAMOVOLLEY20 in fase di registrazione. Aggiornamenti in tempo reale anche su volleybergamo1991.it: il live match scandirà l’andamento della gara, punto dopo punto. ARBITRI. Giuliano Venturi e Michele Brunelli saranno gli arbitri dalla gara. Saranno coadiuvati da Luca Ferrari al videocheck e Mirko Pulcini al referto elettronico. 
Megabox Ond. Savio Vallefoglia - Reale Mutua Fenera Chieri '76. Freschissima ex delle tigri Valeria Papa, l'anno scorso a Vallefoglia.  
Il Bisonte Firenze - Roma Volley Club. Prosegue il tour de force de Il Bisonte Firenze, che dopo aver conquistato la seconda vittoria consecutiva domenica a Trento contro la Itas, domani tornerà in campo per il primo turno infrasettimanale della stagione: la quinta giornata del campionato di serie A1 propone la sfida contro la Roma Volley Club, in programma alle 16 a Palazzo Wanny, poi domenica sarà l’altro match casalingo con Casalmaggiore a chiudere il trittico di tre gare in una settimana. Un’altra neopromossa quindi sulla strada delle bisontine: come Trentino, anche le Wolves provengono dalla serie A2, ed hanno cominciato molto bene la loro stagione, battendo al tie break sia Vallefoglia che Busto e perdendo soltanto con Chieri. Domenica scorsa invece la squadra di Cuccarini non ha giocato – l’impegno con Conegliano è stato posticipato per la concomitanza con la Supercoppa – e dunque arriverà un po’ più riposata rispetto a Il Bisonte, che però ha il morale alto per i due successi di fila e farà di tutto per allungare la propria striscia positiva.  
Wash4green Pinerolo - Uyba Volley Busto Arsizio. Nel primo turno infrasettimanale della stagione la Wash4Green Pinerolo si preparare ad accogliere la Uyba Volley Busto Arsizio mercoledì 1 novembre alle ore 20:30. La vittoria con Vallefoglia nella terza giornata ha sicuramente dato una carica positiva alla formazione piemontese che, tornata in palestra, ha ripreso il lavoro consapevole che la squadra bustocca si presenterà con il coltello fra i denti per portare a casa il primo risultato utile. Tra le ex del tecnico Velasco Federica Carletti e Jennifer Boldini.  

5ª giornata di andata Regular Season A1

Mercoledì: 1 novembre 2023, ore 16.00
Il Bisonte Firenze - Roma Volley Club 

Arbitri: Papadopol Veronica Mioara, Piana Rossella  
Video Check: Armelani Yuri

Mercoledì: 1 novembre 2023, ore 17.00
Megabox Ond. Savio Vallefoglia - Reale Mutua Fenera Chieri '76 

Arbitri: Cerra Alessandro, Zanussi Umberto  
Video Check: Albergamo Michele

Mercoledì: 1 novembre 2023, ore 18.00
Trasportipesanti Casalmaggiore - Honda Olivero S.Bernardo Cuneo 

Arbitri: Saltalippi Luca, Armandola Cesare  
Video Check: Mutti Riccardo

Igor Gorgonzola Novara - Itas Trentino 
Arbitri: Lot Dominga, Nava Stefano  
Video Check: Ferrara Annarita

Mercoledì: 1 novembre 2023, ore 20.30
Wash4green Pinerolo - Uyba Volley Busto Arsizio 

Arbitri: Canessa Maurizio, Curto Giuseppe  
Video Check: Venturi Gabriele

Volley Bergamo 1991 - Allianz Vero Volley Milano 
Arbitri: Venturi Giuliano, Brunelli Michele  
Video Check: Ferrari Luca

Savino Del Bene Scandicci - Prosecco Doc Imoco Conegliano 
Arbitri: Carcione Vincenzo, Cesare Stefano  
Video Check: Panaiia Federico

Classifica
Igor Gorgonzola Novara 12, Savino Del Bene Scandicci 10, Prosecco Doc Imoco Conegliano 9, Allianz Vero Volley Milano 8, Il Bisonte Firenze 7, Megabox Ond. Savio Vallefoglia 7, Wash4green Pinerolo 6, Roma Volley Club 4, Honda Olivero S.Bernardo Cuneo 4, Trasportipesanti Casalmaggiore 4, Reale Mutua Fenera Chieri '76 3, Volley Bergamo 1991 3, Uyba Volley Busto Arsizio 1, Itas Trentino 0. 

Il Bisonte Firenze - Roma Volley Club

PRECEDENTI: Nessuno  

EX: Marta Bechis a Azzurra Volley Firenze nel 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018 

Dichiarazioni: 
Coach Carlo Parisi (Il Bisonte Firenze): "“Ci aspetta un’altra partita determinante per il nostro percorso di crescita, perché il successo di Trento ha fatto vedere che stiamo progredendo ma che allo stesso tempo ci sono margini di miglioramento sotto tanti punti di vista, non ultimo la capacità di gestire i momenti di difficoltà: nel terzo set era normale che Trentino facesse di tutto per rientrare in partita, e noi dobbiamo essere consapevoli che nel nostro percorso ci saranno tante situazioni di questo tipo. D’ora in poi dovremo essere capaci di gestirle al meglio, e il fatto che nel quarto set abbiamo reagito pur partendo in svantaggio dimostra che siamo in grado di farlo. Roma è una squadra che ha consolidato l’organico dell’anno scorso rinforzandolo con elementi come Plak e Bia, che hanno dato ulteriore valore al gruppo, in più ha recuperato anche Rivero che è stata determinante nel successo contro Busto: è una partita alla nostra portata, ma nasconde molte insidie, quindi dobbiamo rimanere concentrati ed essere consapevoli che dovremo gestire al meglio le situazioni di difficoltà”".
Jessica Rivero (Roma Volley Club): "Domani incontreremo una squadra che lotta tanto e che negli ultimi incontri ha dimostrato di essere un gruppo coeso ed evoluto nei sincronismi di gioco. Abbiamo preparato a fondo questa sfida, ma soprattutto, complici anche gli infortuni che hanno interessato alcune di noi, abbiamo lavorato su alcuni meccanismi del nostro gioco che vanno migliorati. Sarà una bella partita e bisognerà avere pazienza: a partire dal posizionamento a muro e in difesa. Per il resto, cercheremo di dare il nostro meglio. Siamo una squadra che battaglia e che può lottare con tutte le giocatrici a disposizione. Questo secondo me deve essere il nostro punto di forza. ".

Megabox Ond. Savio Vallefoglia - Reale Mutua Fenera Chieri '76

PRECEDENTI: 4 (3 successi Reale Mutua Fenera Chieri '76, 1 successo Megabox Ond. Savio Vallefoglia)

EX: Claudia Provaroni a Fenera Chieri '76 nel 2016/2017; Valeria Papa a Megabox Vallefoglia nel 2022/2023 

Dichiarazioni: 
Alessio Simone - direttore sportivo (Megabox Ond. Savio Vallefoglia): "Chieri è una squadra di alto livello, costruita molto bene e ben messa in campo. Si vede la mano dell'allenatore Bregoli, che è lì da tempo e lavora molto bene. Questa estate hanno dovuto cambiare molto, sostituendo palleggiatrice e schiacciatrici. Malinov si sta integrando, hanno tenuto Grobelna che per loro è un punto di forza. Per ora hanno avuto un calendario difficile. Per quanto riguarda noi, si tratta di una partita dura da affrontare, avendo alle spalle una prestazione come quella di domenica con Pinerolo che dobbiamo dimenticare più presto possibile.".
Rachele Morello (Reale Mutua Fenera Chieri '76): "Vallefoglia è una squadra sicuramente molto ostica con delle grandi individualità, che secondo me non si è ancora espressa al massimo. Mi aspetto una squadra determinata per ottenere la prima vittoria in casa. Hanno buoni terminali d’attacco ma sono anche molto bravi nella fase di battuta. Bisognerà cercare di esprimere il nostro gioco al meglio e cercare di imporlo fin da subito, per non dover poi rincorrere durante la partita: questa è una cosa su cui abbiamo lavorato. E’ anche una squadra con buoni cambi, abbiamo visto che sta facendo girare abbastanza nel reparto centrali e attaccanti. Bisognerà quindi essere pronti anche ad adattare il nostro sistema a diversi giocatori.".

Trasportipesanti Casalmaggiore - Honda Olivero S.Bernardo Cuneo

PRECEDENTI: 9 (5 successi Trasportipesanti Casalmaggiore, 4 successi Honda Olivero S.Bernardo Cuneo)

EX: Francesca Scola a Casalmaggiore nel 2022/2023 

Dichiarazioni: 
Chiara De Bortoli (Trasportipesanti Casalmaggiore): ""Dalla partita di domenica contro Scandicci ci portiamo a casa la consapevolezza di potercela giocare anche contro squadre cosiddette corazzate. Abbiamo giocato bene a livello muro-difesa, ci è mancata magari un po' di continuità in battuta e in ricezione. Ma sappiamo che possiamo giocarcela un po' con tutti. Con Cuneo dovremo cercare di servire bene staccando la palla da rete e di far giocare meno possibile i centrali. Il nostro muro-difesa dovrà essere una costante e dovremo puntare sui nostri punti di forza individuando i loro punti devoli. Servirà tanta pazienza perchè Cuneo è una squadra che difende molto. Dopo la gara di domani non avremo tempo neanche di riposarci perchè ci aspetta già un'altra battaglia a Firenze, stavolta col Bisonte. Dobbiamo rimanere sempre concentrate, il livello del campionato si è alzato tantissimo...ogni partita sarà come una finale"".
Serena Scognamillo (Honda Olivero S.Bernardo Cuneo): "«Sotto 2-1 a Treviglio ci siamo dette che quella partita non poteva finire in quattro set. A fare la differenza è stato il carattere che ci ha permesso di riaprire il match e portarlo al quinto set. Sappiamo che a Cremona sarà un'altra battaglia in cui non mancheranno i momenti difficili, da cui dovremo cercare di uscire con lucidità. Casalmaggiore è una formazione ben attrezzata; noi dovremo guardare in primis a noi stesse e a cercare di esprimerci al massimo a livello individuale e di squadra». ".

Igor Gorgonzola Novara - Itas Trentino

PRECEDENTI: Nessuno  

EX: Nessuno 

Dichiarazioni: 
Anna Danesi (Igor Gorgonzola Novara): ""Contro Trento mi aspetto di vedere degli ulteriori passi in avanti nel nostro campo: stiamo facendo bene, spesso giochiamo una buona pallavolo ma quel che ancora ci manca è la continuità lungo l'intero arco dell'incontro. Già rispetto a Pinerolo a Busto Arsizio siamo riuscite a non allungare la partita, ora dobbiamo cercare di tenere alto il livello dall'inizio alla fine. Le nostre avversarie scenderanno in campo senza nulla da perdere, dobbiamo stare attente e mantenere aggressività e lucidità per evitare brutte sorprese. La stagione è iniziata molto bene, questo ci da la possibilità di lavorare in palestra con un bel clima e anche per questo ora dobbiamo alzare l'asticella".".
Coach Marco Sinibaldi (Itas Trentino): "“Novara vanta un roster di altissimo livello, con grandi giocatrici in ogni ruolo e con attaccanti molto valide e potenti come Akimova, il cui impatto con il campionato italiano è stato ottimo. Purtroppo non siamo ancora nelle condizioni ideali per poter esprimere e sfruttare quelle che sono le nostre reali potenzialità, vista la forma non ottimale di alcune giocatrici. Se da un lato non è semplice mantenere elevato il livello dell’allenamento, dall’altro sono particolarmente soddisfatto del rendimento delle cosiddette seconde linee, che sono state chiamate in causa con continuità in queste prime giornate fornendo risposte positive”.".

Wash4green Pinerolo - Uyba Volley Busto Arsizio

PRECEDENTI: 2 (2 successi Uyba Volley Busto Arsizio)

EX: Letizia Camera a Uyba Busto Arsizio nel 2014/2015; Ilenia Moro a Uyba Busto Arsizio nel 2022/2023; Adelina Ungureanu a Uyba Busto Arsizio nel 2021/2022; Jennifer Boldini a Pallavolo Pinerolo nel 2019/2020, 2020/2021; Federica Carletti a Pallavolo Pinerolo nel 2021/2022, 2022/2023 

Dichiarazioni: 
Michele Marchiaro (tecnico) (Wash4green Pinerolo): ""Abbiamo due giorni per raccogliere quanto di positivo fatto domenica , recuperare le energie, resettare e focalizzare le energie sul nuovo obiettivo. Il tema dell’equilibrio e della continuità riguarda tutti, è imprescindibile per arrivare ad ogni traguardo e richiede massima cura a tutte le possibilità evolutive. Anche a quelle che ci ispireranno le insidie e le caratteristiche di Busto".".
Benedetta Sartori (Uyba Volley Busto Arsizio): "Quella con Pinerolo sarà una gara importante e difficile allo stesso tempo. Si giocherà in un palazzetto complicato perchè raccolto e caldo, abbiamo poco tempo per preparare questa sfida ma dovremo tirare fuori tutto quello che non abbiamo dato contro Novara. Ci impegniamo al massimo in palestra oggi e domani per arrivare pronte".

Volley Bergamo 1991 - Allianz Vero Volley Milano

PRECEDENTI: 5 (4 successi Allianz Vero Volley Milano, 1 successo Volley Bergamo 1991)

EX: Anna Davyskiba a Vero Volley nel 2020/2021, 2021/2022, 2022/2023; Laura Melandri a Vero Volley nel 2018/2019 

Dichiarazioni: 
Laura Melandri (Volley Bergamo 1991): "Nella partita contro Cuneo abbiamo avuto tanti alti e bassi. Dobbiamo avere consapevolezza degli uni e degli altri. Sicuramente, anche se il tempo è poco, cercheremo di migliorare la gestione degli errori, che in alcuni momenti della partita scorsa sono stati troppi, ma dall’altra parte cercheremo di consolidare il nostro carattere che ci ha permesso di recuperare in diverse occasioni tanti punti, quando eravamo sotto. La partita contro un avversario così forte come Milano ci dà la possibilità di non avere nulla da perdere, ma tutto da guadagnare. Perciò scenderemo in campo cariche per divertirci, in un palazzo bellissimo che sicuramente ci darà quell’energia in più per provare a metterle in difficoltà".
Coach Marco Gaspari (Allianz Vero Volley Milano): "Giocare subito ci aiuta. Dobbiamo fare tesoro dell'esperienza in Supercoppa dove, nonostante non abbiamo giocato bene, nel primo set abbiamo avuto l'opportunità di dire la nostra, così come nel terzo gioco, quando nonostante la poca concretezza siamo rimasti attaccati alla partita. Questa partita ci serve per riprende energie mentali che ci son venuti a mancare nel finale della partita, soprattutto per chiudere un cassetto e riaprire quello del campionato che per noi è fondamentale. Sappiamo che adesso inizierà un ciclo dove si gioca ogni tre giorni. Siamo stati costruiti per questo e non dobbiamo mai pensare, dopo una sconfitta, alla partita successiva come una rivalsa o come un relax. Dobbiamo concentrarci perché per noi è un obiettivo forte. La testa è quindi al match con Bergamo, poi penseremo a quella dopo. Mercoledì troveremo una squadra con voglia di rivalsa, vista la sconfitta con Cuneo. Hanno attaccanti di assoluto livello e dovremo battere bene, perché nel momento in cui si sposta la palla possiamo dire la nostra con muro e difesa. Sarà importante entrare in campo agguerriti perché per noi il campionato è molto importante.".

Savino Del Bene Scandicci - Prosecco Doc Imoco Conegliano

PRECEDENTI: 27 (22 successi Prosecco Doc Imoco Conegliano, 5 successi Savino Del Bene Scandicci)

EX: Isabelle Haak a Savino Del Bene Scandicci nel 2017/2018, 2018/2019; Marina Lubian a Savino Del Bene Scandicci nel 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022 - Allenatori: Fabio Gabban a Imoco Volley Conegliano nel 2016/2017 

Dichiarazioni: 
Coach Massimo Barbolini (Savino Del Bene Scandicci): "Penso che anche questo anno Conegliano parta da favorita. Sono la squadra che vince da cinque anni consecutivi, ma anche la squadra che ha cambiato meno a livello di organico e che dunque non ha bisogno dei tempi di adattamento che occorrono a noi o ad una formazione come Milano. Mercoledì mi aspetto una partita difficilissima e complicata. Dovremo giocarcela al meglio, sono sicuro che ci sarà un bellissimo pubblico. Sono partite che ci servono anche per testare a che punto siamo, noi sappiamo di essere indietro, come è normale che sia, però abbiamo già giocato il derby, la sfida con Busto, poi le gare con Milano e Casalmaggiore, ad oggi abbiamo 10 punti e per adesso dobbiamo essere contenti della nostra classifica".
Coach Daniele Santarelli (Prosecco Doc Imoco Conegliano): "Coach, smaltite le fatiche vincenti della Supercoppa? "Abbiamo avuto modo di riposare un giorno dopo la bella vittoria in Supercoppa, una piccola pausa per tirare il fiato in vista degli impegni probanti che ci aspettano. Siamo entrati nel vivo della stagione e siamo pronti ad affrontare questo importante filotto di partite che ci aspetta. Da ieri siamo tornati in palestra per preparare il match con Scandicci, sappiamo che dobbiamo sempre guardare avanti al prossimo match, sarà così per tutta la stagione. Quindi ok abbiamo vinto la Supercoppa e siamo molto soddisfatti, ma quello è già il passato e adesso ci tuffiamo in una delle settimane più difficili della stagione perchè affrontare in rapida sequenza Scandicci e Milano, due squadre tra le big non solo in Italia, ma nel panorama europeo, sarà davvero un bell'impegno." Big match con Scandicci, una dei top team del campionato: "Credo che Scandicci abbia uno dei suoi roster migliori di sempre, si è attrezzata con grandi giocatrici e un'intelaiatura di altissimo livello, hanno personalità importanti in campo. Attacco e muro di primo livello, ottima battuta, organizzazione difensiva, Scandicci è una squadra a cui non manca nulla e ci sono tutti gli ingredienti per una sfida affascinante, una delle più impegnative della stagione, inutile dire che ci vorrà la nostra migliore partita per fare risultato sul loro campo, ma ci crediamo e vogliamo fare un'altra grande gara dopo quella di sabato con Milano".
Sigla.com - Internet Partner