Michele Fedrizzi a Grottazzolina

19/06/2023

Michele Fedrizzi (classe ‘91, 192 centimetri) sarà uno schiacciatore della Videx Yuasa Grottazzolina2023/24. Sei stagioni e mezzo nel massimo campionato italiano (distribuite fra Trento, Verona, Molfetta, Padova e Siena) e 14 presenze in nazionale maggiore, con la quale ha conquistato una medaglia di bronzo alla World League del 2013, per un palmares che non lascia spazio ad interpretazione alcuna sulla bontà del profilo ingaggiato dal sodalizio grottese. 
Con la sua Trento ha esordito in serie A1 il 15 novembre 2009 in un vittorioso 3-2 casalingo contro Verona e ha conquistato un mondiale per club (2009), una Champions League e una Coppa Italia (2010), una Junior League (2011) ed uno scudetto (2015). A completare il quadro una Supercoppa Italiana a Verona (2013), una Supercoppa serie A2 a Bergamo (2021) e, ciliegina sulla torta, la recente tripletta Campionato-Coppa Italia-Supercoppa serie A2 con la maglia di Vibo Valentia.
Proprio l’ultima trionfale cavalcata ha visto Fedrizzi siglare 177 segnature (143 attacchi vincenti, 14 ace e 20 muri-punto) in 62 set distribuiti su 36 match stagionali. A Grottazzolina battezzerà la sua nona avventura nel campionato di serie A2 (la quarta consecutiva, considerando anche quella 2021/22 a Santa Croce ed il finale della stagione 2020/21 a Bergamo dopo la parentesi oltralpe con la casacca del Nantes): “La prima volta che ho sentito coach Ortenzi al telefono mi ha trasmesso grande entusiasmo, è stato un fattore determinante nell’economia della mia scelta – ha dichiarato Fedrizzi–. Mi ha esposto nei minimi dettagli il progetto per la stagione che verrà e poter lavorare in un ambiente così sereno, ben organizzato e ambizioso ha reso tutto molto più facile.”
Per la serie “corsi e ricorsi storici” il neo-acquisto grottese ritroverà in maglia Videx Yuasa Andrea Marchisio, Manuele Marchiani e Andrea Mattei (compagni al Club Italia Roma nella stagione 2011/12): “Abbiamo allestito una squadra molto competitiva – ha proseguito lo schiacciatore trentino –. Intendo ripagare la fiducia della società perciò cercherò di dare un contributo importante al fine di toglierci delle belle soddisfazioni, magari raggiungendo qualche finale.”
Sigla.com - Internet Partner