Mondiale U23 femminile: l'Italia batte l’Egitto 3-2, domani semifinale 5°-8° posto

17/08/2015

Mondiale U23 femminile: l'Italia batte l’Egitto 3-2, domani semifinale 5°-8° posto
ITALIA-EGITTO 3-2 (22-25, 22-25, 25-21, 25-15, 15-12)
ITALIA: Cambi 4, D'Odorico 10, Bonifacio 23, Danesi 17, Degradi 7, Zanette 12, De Bortoli (L), Guerra 9, Bosio, Nicoletti 2. N.e. Angelina, Berti. All. Cristofani.
EGITTO: Hanafy 11, Ahmed A, 9, Elshamy 23, El Askalany 7, Ahmed F. 12, Abdelghany 3, Ahmed M. (L),  Assem, Abdelhamid 1, Ebrahim 1, Almohandes 1, Ahmed N. (L). All. Strahil Pantchev.
ARBITRI: Kabulbekova (Kaz) e Rene (Arg).
Durata set: 24’, 24’, 27’, 27’, 16’. Italia: 10 bs, 6 a, 13 m, 30 et. Egitto: 3 bs, 5 a, 10 m, 27 et.

Ankara. Nell’ultima giornata della fase a gironi del Mondiale U23 femminile l’Italia di Luca Cristofani ha superato in rimonta l’Egitto 3-2 (22-25, 22-25, 25-21, 25-15, 15-12). Trascinate dalla coppia centrale Bonifacio (23 p.) - Danesi (17 p.) le azzurrine sono riuscite ad invertire l’esito di un match che nei primi due set era stato in favore delle egiziane. L’Italia si è schierata in campo con Cambi in regia, opposto Zanette, schiacciatrici Degradi e D’Odorico, centrali Bonifacio e Danesi, libero De Bortoli.
Da domani le ragazze di Cristofani saranno impegnate nelle partite che classificheranno dal 5° all’8° posto e per conoscere il nome delle avversarie dovranno attendere la conclusione delle gare in programma oggi.
Sigla.com - Internet Partner