Mondiali femminili di sitting volley: l’Italia cede 3-1 al Canada nei quarti di finale

09/11/2022

La Nazionale italiana femminile superata dal Canada nei quarti di finale dei Campionati Mondiali di sitting volley, che si stanno svolgendo a Sarajevo, con il punteggio di 3-1 (24-26, 25-22, 25-17, 25-14). Presso l’impianto dell’Hotel Hills, dopo un primo set vinto dalle vice campionesse d’Europa, nel secondo e terzo set le canadesi sono salite di livello mettendo in campo doti tecniche e determinazione. Nell’ultimo set le due squadre hanno battagliato e a imporsi è stata la nazionale canadese.
Cronaca - Nel primo set le due squadre hanno giocato a lungo punto a punto (10-10). Con il passare delle azioni, e grazie a delle buone trame di gioco, la nazionale tricolore guidata da Amauri Ribeiro ha costruito il proprio vantaggio (19-17) e nel finale ha trovato l’allungo decisivo che ha chiuso il parziale (26-24).
Nella seconda frazione di gioco la formazione canadese è partita subito forte. Le avversarie, infatti, hanno cercato di comandare il gioco per tutto il set in una battaglia punto a punto. Nella parte centrale del set lo svantaggio è cresciuto (16-11) e la squadra canadese ha continuato ad avere il controllo. Nel finale la formazione azzurra con orgoglio ha provato a ricucire lo svantaggio, ma il Canada è stato in grado di chiudere il set in proprio favore (25-22).
Il terzo parziale è iniziato nel segno del Canada. Le ragazze, guidate da Ban Nicole Monique, con il passare del gioco hanno preso nettamente la testa e a nulla sono serviti gli sforzi dell’Italia per spostare l’inerzia del set che si è concluso 25-17.
L’inizio del quarto set ha visto il Canada ancora avanti (5-0) anche se la nazionale tricolore ha mostrato qualche segno di reazione riuscendo a ricucire in parte lo svantaggio (7-6). La fase centrale del parziale è stata a favore del Canada (17-9). Lo svantaggio accumulato è pesato nel finale con le azzurre che non sono state in grado di rientrare in partita (25-14).

L'Italia domani tornerà in campo dove giocherà alle ore 11.30 contro il Ruanda nella semifinale per i piazzamenti dal quinto all'ottavo posto.
ROBERTA PEDRELLI: “Questa sera abbiamo perso nei quarti di finale e chiaramente siamo dispiaciute. Il Canada era un avversario al nostro livello. Il primo set è andato molto bene e siamo riuscite a tenere testa alle avversarie. Negli altri set, invece, complice anche qualche errore di troppo da parte nostra non siamo riuscite più a rimanere in partita”.
DIRETTA STREAMING
È possibile rivedere il match tra Italia e Canada. Tutte le gare della rassegna iridata sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube World ParaVolley.

Risultati e calendario
Quarti di finale - 9 novembre
Ruanda-Slovenia 0-3 (20-25, 8-25, 24-26)
Brasile-Ucraina 3-0 (25-9, 25-22, 25-17)
Usa-Germania 3-0 (25-10, 25-14, 25-9)
Italia-Canada  1-3(26-24, 22-25, 17-25, 14-25)

Playoff 9-13 posto
Iran-Polonia 3-0 (25-10, 25-15, 25-21)
ore 18.45 Finlandia-Iran
ore 19 Bosnia ed Erzegovina-Ungheria

10 novembre
Semifinali 1°-4° posto
ore 15.30 Slovenia-Canada
ore 15.45 Brasile -USA
Semifinali 5°-8° posto
ore 11.30 Italia-Ruanda
ore 11.45 Ucraina-Germania

11 novembre
Finale 1°-2° posto e 3°-4° posto
Finale 5°-6° posto e 7°-8° posto
Sigla.com - Internet Partner