Negli anticipi di A1 femminile vincono in trasferta Villa Cortese e Conegliano

08/01/2011

Negli anticipi di A1 femminile vincono in trasferta Villa Cortese e Conegliano
Salta il fattore campo nei due anticipi della sesta giornata di andata della Findomestic Volley Cup A1. MC Carnaghi Villa Cortese e Spes Conegliano vincono in trasferta contro LIU.JO Volley Modena e Florens Castellana Grotte al tie-break.
Al PalaCasaModena, nell'anticipo Rai Sport 1 l'Mc Carnaghi Villa Cortese (14 punti) ritrova il sorriso superando al tie-break la LIU.JO Volley Modena (7), e anche la vetta momentanea della classifica. Un successo targato Cruz, autrice di una prova maiuscola e vera arma in più nell'attacco di Abbondanza. La squadra lombarda parte benissimo. Due set da manuale per lo 0-2 iniziale. La LIU.JO reduce da tre sconfitte consecutive, tira fuori gli artigli, e con Matuszkova (24 punti a fine gara) ed una strepitosa Bacchi rimettono il match sui binari della parità. E' il tie-break a decidere le sorti di una partita bella e scoppiettante, decisa dalle invenzioni delle singole.
La spunta l'MC Carnaghi Villa Cortese che con il punteggio di 12-15 coglie due punti preziosi per ritornare momentaneamente lassù davanti a tutti. Per la LIU.JO Modena, primo punto dopo tre gare a secco.
Al PalaGrotte invece colpaccio della Spes Conegliano (13) che solo al tie-break piega la sempre più coriacea Florens Castellana (9) Grotte di Donato Radogna. Partita che ha riservato grandi emozioni sin dalle prime battute. Al vantaggio della formazione veneta, arriva la rimonta pugliese, trascinata dalle grandi giocate di Ravetta (24 punti), Moy e di Okaka, tornata a grandi livelli e rigenerata dalla cura-Radogna. Sul 2-1 per la Florens, la Spes trova le contromisure e Turlea estrae colpi da manuale che riportano la Spes in parità (22-25). Il PalaGrotte si trasforma in una bolgia, e la Spes alla fine riesce a spuntarla 10-15 sull'asse Dirickx-Marinkovic. Per la Florens tanti applausi ed un punto d'oro nella marcia di avvicinamento alla salvezza. Domani il resto delle gare della sesta giornata di andata.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - Il programma della sesta giornata
Sabato 8 gennaio ore 20.30
LIU.JO Volley Modena - MC-Carnaghi Villa Cortese 2-3 (19-25, 23-25, 25-20, 29-27, 12-15)
LIU.JO VOLLEY MODENA: Bacchi 18, Paris (L), Fernandinha 4, Guatelli, Paggi 16, Devetag 7, Matuszkova 24, Partenio, Rosangela 1, Secolo 16. Non entrate Ciabattoni, Balboni, Harmotto. All. Sazzi. MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Anzanello 15, Gioria 2, Negrini 15, Cruz 26, Kovacova 1, Cardullo (L), Hodge 2, Aguero 13, Bosetti 14. Non entrate Berg, Lanzini, Calloni. All. Abbondanza. ARBITRI: Balboni, Falzoni. NOTE - durata set: 24', 28', 24', 34', 16'; tot: 126'.

Florens Castellana Grotte - Spes Conegliano 2-3 (23-25, 25-23, 25-17, 22-25, 10-15)
FLORENS CASTELLANA GROTTE: Moy Alvarado 18, Caracuta 3, Okaka 12, Ravetta 24, Moretti, Menghi 1, Sirressi (L), Jontes 8, Minervini, Ritschelova 10. Non entrate Galeotti. All. Radogna. SPES CONEGLIANO: Rabadzhieva 6, Dirickx 9, Tonon (L), Marinkovic 13, Turlea 20, Fiorin 3, Rossetto (L), Benazzi, Serafin 6, Crozzolin 12. Non entrate Sangiuliano, Martinuzzo. All. Nesic. ARBITRI: Perri, Longo. NOTE - durata set: 25', 28', 25', 28', 15'; tot: 121'.

Domenica 9 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
A Busto Arsizio (VA): Yamamay Busto Arsizio - Riso Scotti Pavia
Arbitri: Alessandro Tanasi - Umberto Zanussi
Domenica 9 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
A Novara: Asystel Volley Novara - Scavolini Pesaro
Arbitri: Gianluca Cappello - Marco Cerquoni
Domenica 9 gennaio ore 18.00
A Perugia: Despar Perugia - Norda Foppapedretti Bergamo
Arbitri: Umberto Ravallese - Fabio Gini
A Urbino: Chateau d'Ax Urbino Volley - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Arbitri: Fabrizio Padoan - Bruno Frapiccini

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica
MC-Carnaghi Villa Cortese 14*, Spes Conegliano 13*, Yamamay Busto Arsizio 12, Scavolini Pesaro 11, Norda Foppapedretti Bergamo 9, Florens Castellana Grotte 9*, LIU.JO Volley Modena 7*, Despar Perugia 6, Chateau d'Ax Urbino Volley 5, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 5, Asystel Volley Novara 5, Riso Scotti Pavia 0.
*Una partita in più
Sigla.com - Internet Partner