Nel posticipo di Serie A1 femminile Novara vince a Firenze al tie break

06/03/2023

Ancora un tie-break fatale per Il Bisonte Firenze, che va vicino all’impresa di battere la corazzata Igor Gorgonzola Novara dopo quattro anni: avanti due set a uno e trascinate da una favolosa Nwakalor (32 punti col 42% in attacco), le bisontine se la sono giocata punto a punto sia nel quarto che nel quinto, ma nei momenti decisivi la squadra di coach Lavarini è stata più cinica, confermando il suo valore e appoggiandosi soprattutto sulla MVP Carcaces (22 punti col 44% in attacco). Per Firenze comunque si tratta della settima partita consecutiva a punti, e il passettino in avanti tiene ancora vive le speranze di playoff, ora distanti 3 punti. Quattro invece le lunghezze che separano Novara, appaiata con Chieri al quarto posto, dal terzo di Milano. 

Il punto a punto di partenza viene infranto da Herbots (6-4) a segno in pipe, Bosetti recupera il break (6-6) ma un muro su Karakurt vale il 10-7 che costringe Lavarini al timeout. Firenze scappa ulteriormente 14-10, poi Graziani Nwakalor ipotecano il set per le toscane. Parte meglio anche nel secondo set la squadra di coach Parisi, ma Novara non vuole perdere contatto e la frazione si sviluppa sul punto a punto fino al 13-13. Poi Danesi, Bosetti e Carcaces danno la spinta decisiva per l'1-1. Equilibrio totale nel terzo set che si prolunga fino al finale, quando un errore di Karakurt vale il break decisivo per le bisontine che si portano sul 2-1. Firenze sembra avere le energie per chiudere ma come spesso accaduto in stagione, nel momento più critico Novara tira fuori le unghie: nel quarto parziale salgono sugli scudi KarakurtChirichella Bosetti per rimandare il verdetto al tie-break. Al quinto set, le zanzare mostrano tutta la tenacia di cui sono capaci, andando a prendersi la settima vittoria per 3-2 in stagione, trascinate dalla solita Karakurt (26) e dall'MVP Carcaces (22 punti), oltre che dalle solide prestazioni di Bosetti (14) e Danesi (13 con 5 muri). Per Firenze, oltre a Nwakalor (32) anche una Herbots da 22 punti. 

Queste le parole di coach Carlo Parisi“Nel quarto set sicuramente qualcosa ci è mancato nella gestione di alcune situazioni, nella selezione dei colpi e anche nell’avere pazienza, perché alla fine eravamo riusciti a trovare un buon ritmo in muro-difesa: alcune volte la troppa fretta ci è costata cara, poi nel quinto set abbiamo sempre rincorso e lì può succedere qualsiasi cosa. Complimenti alle ragazze che se la sono giocata ma bisogna imparare che queste partite si vincono anche avendo pazienza e lavorando meglio a muro-difesa: le cose le sappiamo fare ma in alcuni momenti non riusciamo a essere lucidi per dimostrarlo. Oggi francamente abbiamo lottato fino all’ultimo e anche quando sembrava finita abbiamo sempre provato a reagire: abbiamo fatto un punto ed è positivo considerando l’avversario, quindi siamo soddisfatti a metà”.

Il commento dell'MVP Carcaces“Non è stata una partita facile, complimenti a Firenze per come ha lottato su ogni pallone ma anche alla mia squadra, che ha saputo rispondere colpo su colpo e aggiudicarsi una vittoria che sebbene non sia da tre punti, è comunque molto importante. Abbiamo bisogno di continuare a lavorare, sono fiduciosa che lavorando tanto in palestra raggiungeremo quello che è il nostro livello massimo”.

PHOTOGALLERY
Per rivedere le più belle immagini della sfida Vero Volley Milano - Prosecco Doc Imoco Conegliano, a cura del fotografo Luca Pietro Santi, clicca qui

L'INIZIATIVA
La Lega Volley Femminile è partner della decima edizione di “Just The Woman I Am”, l’evento che dal 2014, attraverso una corsa–camminata di 5 km aperta a tutti, raccoglie i fondi per la ricerca universitaria sul cancro. Le campionesse della Serie A avranno il compito di promuovere sui canali social l’iniziativa e scenderanno in campo con una maglia celebrativa in occasione delle gare dei Campionati di Serie A1 e Serie A2 del 5/6 marzo 2023. Tutte le informazioni sugli eventi organizzati sono disponibili sul sito: https://jtwia.org/

SERIE A1
8° GIORNATA DI RITORNO
Domenica 5 marzo ore 17.00 

Wash4green Pinerolo-E-Work Busto Arsizio 1-3 (25-16, 20-25, 21-25, 22-25)
Savino Del Bene Scandicci-Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-21, 25-20, 25-20)
Bartoccini-Fortinfissi Perugia-Cuneo Granda S.Bernardo 2-3 (25-22, 26-24, 17-25, 23-25, 10-15)
Cbf Balducci Hr Macerata-Trasportipesanti Casalmaggiore 1-3 (25-21, 18-25, 10-25, 17-25)
Domenica 5 marzo ore 18.00 diretta Sky Sport Uno
Megabox Ond. Savio Vallefoglia-Volley Bergamo 1991 3-1 (25-22, 25-11, 17-25, 25-12)
Domenica 5 marzo ore 20.30 diretta Rai Sport + HD
Vero Volley Milano-Prosecco Doc Imoco Conegliano 0-3 (23-25, 15-25, 23-25)
Lunedì 6 marzo ore 18.30 
Il Bisonte Firenze-Igor Gorgonzola Novara 2-3 (25-22, 20-25, 25-22, 23-25, 12-15)

IL TABELLINO
IL BISONTE FIRENZE - IGOR GORGONZOLA NOVARA 2-3 (25-22 20-25 25-22 23-25 12-15)
IL BISONTE FIRENZE: Van Gestel 4, Sylves 9, Malinov 2, Herbots 22, Graziani 5, Nwakalor 32, Panetoni (L), Knollema 1, Guiducci, Alhassan, Kosareva. Non entrate: Lapini (L), Enweonwu, Adelusi. All. Parisi.
IGOR GORGONZOLA NOVARA: Bosetti 14, Danesi 13, Karakurt 26, Carcaces 22, Chirichella 9, Battistoni, Fersino (L), Ituma 2, Cambi 1, Giovannini, Bresciani. Non entrate: Bonifacio, Adams, Varela Gomez (L). All. Lavarini.
ARBITRI: Canessa, Zavater. NOTE - Spettatori: 678, Durata set: 29', 28', 27', 28', 22'; Tot: 134'. MVP: Carcaces.

Top scorers: Nwakalor S. (32) Karakurt E. (26) Herbots B. (22)
Top servers: Karakurt E. (1) Carcaces K. (1) Graziani E. (1)
Top blockers: Danesi A. (5) Sylves A. (4) Karakurt E. (3)

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Conegliano 57 (20 - 1); Savino Del Bene Scandicci 53 (17 - 4); Vero Volley Milano 46 (15 - 6); Igor Gorgonzola Novara 42 (16 - 5); Reale Mutua Fenera Chieri 42 (14 - 7); Trasportipesanti Casalmaggiore 32 (10 - 11); E-Work Busto Arsizio 31 (10 - 11); Volley Bergamo 1991 31 (10 - 11); Il Bisonte Firenze 28 (9 - 12); Megabox Ond. Savio Vallefoglia 25 (9 - 12); Cuneo Granda S.Bernardo 23 (8 - 13); Bartoccini-Fortinfissi Perugia 13 (4 - 17); Wash4green Pinerolo 11 (3 - 18); Cbf Balducci Hr Macerata 7 (2 - 19).

IL PROSSIMO TURNO
SERIE A1

9° GIORNATA DI RITORNO
Mercoledì 8 marzo ore 19.00

E-Work Busto Arsizio - Savino Del Bene Scandicci
Sabato 11 marzo ore 19.45 diretta Sky Sport Arena
Reale Mutua Fenera Chieri - Vero Volley Milano
Sabato 11 marzo ore 20.30
Bartoccini-Fortinfissi Perugia - Il Bisonte Firenze
Sabato 11 marzo ore 20.30 diretta Rai Sport + HD
Prosecco Doc Imoco Conegliano - Igor Gorgonzola Novara
Domenica 12 marzo ore 17.00 
Trasportipesanti Casalmaggiore - Megabox Ond. Savio Vallefoglia
Cuneo Granda S.Bernardo - Wash4green Pinerolo
Volley Bergamo 1991 - Cbf Balducci Hr Macerata

Sigla.com - Internet Partner