Nell'anticipo di A1 femminile Crema batte 3-0 Urbino

27/10/2012

Nell'anticipo di A1 femminile Crema batte 3-0 Urbino
L'Icos Crema coglie al PalaBertoni il primo successo della sua storia in Serie A1. Lo fa ai danni della Chateau d'Ax Urbino, al terzo ko in sette giorni: il 3-0 finale (26-24, 25-22, 25-23) non ammette repliche. Per le viola-rosa, ancora prive di Nucu, la grande soddisfazione di aver sconfitto un'avversaria prestigiosa, per le bianconere la conferma di un inizio di stagione pieno di difficoltà. Rossi Matuszkova, Okaka e Paolini, innescate dalla capitana Dalia, in grande spolvero. Alle ospiti non è bastata l'ottima prestazione di Van Hecke.
Equilibrio nel primo set, con le bianconere che cercano di scappare e le viola-rosa che le inseguono da vicino. La Chateau d'Ax sfonda con Van Hecke e Petruskaite, l'Icos si affida a Paolini dal centro. Dal 14-16 parziale di 3-0 firmato dal primo tempo di Garcia Zuleta e dalla botta in diagonale di Rossi Matuszkova. Le padrone di casa sono più efficaci a muro (20-17), Paolini indovina il pallonetto e Lehtonen un complicato mani-fuori per il 23-21. Okaka si guadagna due set point, che però scivolano sul fallo in palleggio di Dalia e l'attacco di Negrini. Ancora Okaka e poi Rossi Matuszkova firmano i due attacchi del 26-24.
Urbino va in confusione ad inizio secondo set (1-5), pur con buone percentuali in ricezione gli attacchi non vanno a segno. Van Hecke con la pipe sembra dare la scossa (6-7), ma in un attimo Crema torna avanti 12-7. Il sestetto di Guidetti si aggrappa alla schiacciatrice belga (9 punti nel set), che fa male con il servizio al salto e riporta le compagne in parità 14-14. Due muri di Okaka scrivono il nuovo vantaggio Icos 18-17. Si accende pure Lehtonen, che si permette di murare Van Hecke per il 24-21. Il primo tempo di Paolini vale il 2-0.
La Chateau d'Ax non si riprende e l'Icos ne approfitta con Matuszkova Rossi al servizio, 8-3 al primo time-out tecnico. La pipe di Lehtonen vale il 12-7. Le ospiti provano a riavvicinarsi, ma due errori consecutivi in attacco le ricacciano indietro (10-15). Paolini fa il vuoto, +7. Guidetti prova qualche cambio, ma è tardi. Il muro di Matuszkova pare mandare i titoli di coda 22-15. Quando meno te l'aspetti, ecco l'orgoglio di Urbino che risale incredibilmente fino al 23-23. Sono però Paolini e l'ace di Matuszkova Rossi a far cantare di gioia gli 800 del PalaBertoni.
Domani il resto della seconda giornata. Aprirà KGS Robursport Pesaro - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza alle 16, poi alle 18 gli altri match, con Asystel MC Carnaghi Villa Cortese - Duck Farm Chieri Torino in diretta su Sportube 2.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il tabellino
ICOS CREMA - CHATEAU D'AX URBINO 3-0 (26-24, 25-22, 25-23)

ICOS CREMA: Paolini 14, Portalupi, Dalia 2, Garcia Zuleta 4, Okaka 12, Rossi Matuszkova 17, Lehtonen 10, Marc, Paris (L). Non entrate Nucu, Nicolini, Saccomani. All. Barbieri.
CHATEAU D'AX URBINO: Negrini 6, Dugandzic 3, Sykora, Van Hecke 20, Petrauskaite 13, Vallese (L), Santini, Gentili, Dall'igna 5, Leggs 3. Non entrate Giombetti, Partenio, Angelelli. All. Guidetti.
ARBITRI: Cerquoni, Gelati.
NOTE - durata set: 29', 28', 30'; tot: 87'.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il programma della seconda giornata (domenica 28 ottobre, ore 18):
Foppapedretti Bergamo - Unendo Yamamay Busto Arsizio Arbitri: Piana-Simbari
Asystel MC Carnaghi - Duck Farm Chieri Torino Pozzato-Puecher DIRETTA SPORTUBE 2 e WWW.LEGAVOLLEYFEMMINILE.IT
Icos Crema - Chateau d'Ax Urbino 3-0 (26-24, 25-22, 25-23)
KGS Robursport Pesaro - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza Gentile-Perri (ore 16)
Imoco Volley Conegliano - Assicuratrice Milanese Volley Modena Goitre-Genna
Banca Reale Yoyogurt Giaveno - Idea Volley 2002 Bologna Prandi-Prati FOTOGALLERY LIVE SU WWW.LEGAVOLLEYFEMMINILE.IT

La classifica:

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3, Imoco Volley Conegliano 3, Unendo Yamamay Busto Arsizio 3, Icos Crema 3, Asystel Mc Carnaghi Villa Cortese 2, Kgs Robursport Pesaro 2, Duck Farm Chieri Torino 2, Foppapedretti Bergamo 1, Assicuratrice Milanese Volley Modena 1, Idea Volley 2002 Bologna 1, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 0, Chateau D'Ax Urbino 0.

68° Campionato Serie A1 Femminile - Il prossimo turno (domenica 4 novembre 2012):
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Icos Crema
Assicuratrice Milanese Volley Modena - Asystel MC Carnaghi Villa Cortese
Chateau d'Ax Urbino - Banca Reale Yoyogurt Giaveno
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Foppapedretti Bergamo DIRETTA SPORTUBE 2
Duck Farm Chieri Torino - KGS Robursport Pesaro
Idea Volley 2002 Bologna - Imoco Volley Conegliano (sabato 3, ore 20.30) DIRETTA RAI SPORT 1
Sigla.com - Internet Partner