Nell'anticipo di SuperLega maschile Piacenza vince a Milano

21/11/2020

Risultato anticipo 11a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Allianz Milano - Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3 (25-23, 16-25, 22-25, 19-25)

Allianz Milano - Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3 (25-23, 16-25, 22-25, 19-25) Allianz Milano: Sbertoli 0, Ishikawa 16, Kozamernik 7, Patry 5, Maar 17, Piano 4, Meschiari (L), Pesaresi (L), Basic 7, Daldello 0, Weber 3, Mosca 0. N.E. Staforini. All. Piazza.Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 2, Baranowicz 2, Clevenot 12, Polo 8, Grozer 21, Russell 15, Candellaro 7, Scanferla (L), Antonov 0, Fanuli 0. N.E. Tondo, Izzo, Botto. All. Bernardi.
ARBITRI: Santi, Vagni. NOTE - durata set: 29', 28', 32', 25'; tot: 114'


Si conclude con la vittoria della Gas Sales Piacenza sull’Allianz Milano l’anticipo dell’undicesima giornata, nonché ultima partita del girone di andata della SuperLega Credem Banca. Dopo quasi due ore di gioco, la formazione di coach Lorenzo Bernardi si impone per 3-1 all’Allianz Cloud e migliora la sua posizione in classifica con i tre punti conquistati (parziali 25-23, 16-25, 22-25, 19-25). La Gas Sales Bluenergy Piacenza trova così la quinta vittoria in Campionato, mentre nelle fila meneghine arriva la terza sconfitta stagionale che mette in pericolo il terzo posto in classifica finora occupato, in attesa di recuperare le partite rinviate per concludere il girone di andata.

La partita
Sestetti base per coach Piazza e coach Bernardi: Milano parte con Sbertoli-Patry, Kozamernik-Piano, Maar-Ishikawa e Pesaresi libero, mentre Piacenza risponde con Baranowicz-Grozer, Candellaro-Polo, Russell-Clevenot e Scanferla libero. Inizio gara sulle ali dell’equilibrio, con gli ospiti a spingere a servizio con Grozer e a trovare un prezioso +3 (18-21). Milano però non ci sta e con un grande sprint finale riesce a trovare il 25-23 grazie ai punti di Maar, Piano e il colpo finale di Ishikawa. Nel secondo parziale Milano deve fare a meno di Patry per un problema fisico (dentro Weber) ma è monologo Piacenza: trascinati da Grozer e Russell, la Gas Sales Bluenergy trova il 25-16 con il lungolinea proprio dell’americano. Sulla falsariga del precedente la terza frazione: Milano è molto fallosa ed imprecisa, Piacenza ne approfitta ed allunga sul 10-18. La squadra di Piazza prova l’incredibile recupero con il colpo di Ishikawa per il 19-21, ma alla fine è Piacenza a chiudere con Grozer (25-22). Milano si gioca la carta del canadese Maar finto opposto nel quarto set (con Basic ed Ishikawa in posto 4), ma l’equilibrio regna sovrano fino al 10-10: poi è Piacenza a costruirsi un prezioso vantaggio gestito fino al 25-19 per il 3-1 finale con l’attacco decisivo dell’ex Clevenot. Una partita dettata dall’equilibrio solo nel primo set, seguita poi dall’allungo di una Piacenza non ancora perfetta e non esente da errori (come il rischio di rimonta del terzo set, da 10-18 a 19-21). Ad aggiudicarsi il titolo di MVP della partita è l’opposto tedesco Grozer, autore di una prestazione maiuscola con 21 punti totali frutto di 18 attacchi vincenti e 3 ace. In doppia cifra anche Russell (15) e Clevenot (12). Per Milano invece Maar ed Ishikawa, rispettivamente 17 e 16 punti, hanno provato a tenere a galla l’Allianz Powervolley,

MVP: Georg Grozer

Jan Kozamernik (Allianz Milano): “Avevo ed avevamo molta voglia di giocare, eravamo contenti di essere tornati in campo dopo due settimane. Oggi è successo quello che è successo, non possiamo trovare giustificazione negli infortuni e purtroppo succede. Non credo che l’infortunio di Patry sia la colpa della sconfitta. Dovevamo rispondere come squadra e secondo me lo abbiamo fatto, ma nei momenti importanti è mancata la responsabilità e la determinazione per chiudere qualche pallone in più. Io penso che comunque abbiamo giocato bene, abbiamo fatto una bella partita: se andiamo avanti così le prossime gare faremo sicuramente meglio”.
Michele Baranowicz (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Oggi abbiamo conquistato tre punti d’oro: adesso la cosa più importante è essere concreti durante il match e portare a casa i risultati, poi pian pianino sono convinto che arriverà anche il bel gioco. Per noi ora è importante fare punti e fare risultato: oggi siamo stati bravi a fare entrambe le cose. Il nostro obiettivo è pensare partita dopo partita, siamo una squadra work in progress e dobbiamo continuare così. In palestra stiamo lavorando su tante cose tecniche nuove e oggi siamo riuscite a metterle in campo”.

Il programma
11a Giornata andata SuperLega Credem Banca
Sabato 21 novembre 2020, ore 18.00
Allianz Milano - Gas Sales Bluenergy Piacenza (1-3)
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su Raiplay.it
(Santi-Vagni) Terzo Arbitro: Manzoni
Addetto al Video Check: Lobrace Segnapunti: Balconi

Domenica 22 novembre 2020, ore 18.00
Vero Volley Monza - Sir Safety Conad Perugia 
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Rapisarda-Simbari) Terzo arbitro: Rusconi
Addetto al Video Check: Salvemini Segnapunti: Mandelli

Domenica 22 novembre 2020, ore 19.30
NBV Verona - Kioene Padova 
Diretta Eleven Sports e YouTube Eleven Sports
(Cerra-Papadopol) Terzo arbitro: Pettenello
Addetto al Video Check: Spiazzi Segnapunti: Spagnoli

Posticipo 11a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Mercoledì 25 novembre 2020, ore 20.30
Top Volley Cisterna - Leo Shoes Modena
Diretta Rai Sport
Diretta streaming su Raiplay.it
(Zavater-Talento) Terzo arbitro: Marani
Addetto al Video Check: Pardo Segnapunti: Scudiero

Rinviata a data da destinarsi
Consar Ravenna – Itas Trentino
Itas Trentino – Leo Shoes Modena (recupero 5a di andata)


Giocata domenica 15 novembre 2020
Cucine Lube Civitanova – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 1-3 (23-25, 25-18, 20-25, 23-25)

Recupero 8a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Mercoledì 25 novembre 2020, ore 18.00

Allianz Milano – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Eleven Sports e YouTube Eleven Sports

(Zanussi-Pozzato) Terzo arbitro: De Nard
Addetto al Video Check: Ferrara Segnapunti: Cardilli

Classifica SuperLega Credem Banca
Cucine Lube Civitanova 23 (9 gare giocate), Sir Safety Conad Perugia 21 (7), Allianz Milano 16 (9), Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 16 (9), Leo Shoes Modena 15 (8), Gas Sales Bluenergy Piacenza 15 (10), Vero Volley Monza 10 (9), Itas Trentino 10 (7), NBV Verona 9 (7), Consar Ravenna 6 (7), Kioene Padova 5 (10), Top Volley Cisterna 4 (8)

 

Serie A2 Credem Banca
Rinviata Cantù – Bergamo


La Lega Pallavolo Serie A ha disposto il rinvio della gara Pool Libertas Cantù – Agnelli Tipiesse Bergamo di domani, 22 novembre, in Serie A2, causa positività al Covid-19 di più di tre atleti della squadra di casa.
Sigla.com - Internet Partner