Nona giornata A1 femminile: Bolzano batte Monza 3 a 1, domenica le altre partite

10/12/2016

Nona giornata A1 femminile: Bolzano batte Monza 3 a 1, domenica le altre partite
Il Sudtirol Bolzano conferma il feeling con il PalaResia e con la diretta su Rai Sport HD. Dopo il 3-0 alla Metalleghe Montichiari di poche settimane fa, le altoatesine di Francois Salvagni si ripetono, superando per 3-1 il Saugella Team Monza e raggiungendo quota 11 in classifica, allontanando proprio le brianzole, ferme a 6. Le padrone di casa, nonostante qualche passaggio a vuoto e un alto numero di errori, hanno la capacità di salire di tono nei momenti che contano: il recupero da 12-15 nel primo set e lo scatto a metà del quarto sventano i tentativi delle ospiti, che con un ottimo terzo parziale avevano cullato il sogno del tie-break. Michelle Bartsch, schiacciatrice statunitense, è la top scorer con 20 punti. In doppia cifra anche Popovic-Gamma (15), Papa (14) e Bauer (13), mentre brillanti le prestazioni al palleggio di Pincerato e in difesa e ricezione di Bruno. Per le brianzole 15 punti della russa Irina Smirnova. 
La cronaca. Francois Salvagni schiera Pincerato al palleggio e Popovic-Gamma in posto 2, Bartsch e Papa le schiacciatrici-ricevitrici, Bauer e Zambelli al centro, Bruno nel ruolo di libero. Davide Delmati risponde con Smirnova opposta a Dall'Igna, Segura e Eckerman in banda, Candi e Aelbrecht al centro, Arcangeli è il libero.
I primi due punti della partita sono di Popovic-Gamma, poi la difesa combinata di Bruno e Papa firma il 3-0. Monza non riesce a sfondare, un altro lungo scambio si conclude con il mani out di Papa e sul 4-0 Delmati ricorre già al primo time out. Bauer accompagna il pallone sul tentativo di fast, Candi realizza un ace e le brianzole si sbloccano (4-3). Sul 6-4 prima richiesta di Video Check - da parte della panchina altoatesina - per verificare l'invasione fischiata a Bartsch, le immagini confermano. Appena largo il primo tempo di Zambelli, prima parità (7-7). Il Saugella Team sfrutta gli errori avversari per sorpassare con Candi, il cui muro su Popovic-Gamma vale il +2 (9-11). La croata imprecisa in attacco, per Salvagni è il momento di fermare il gioco (9-12). Bauer infila un paio di fast e alza il pugno, Aelbrecht la imita per il 12-15. Buon lavoro di Bruno e Papa in seconda linea, Bartsch contrattacca il -1 e Popovic-Gamma chiude di forza sulla palla vagante: di nuovo parità, 15-15. Popovic-Gamma trova il tocco di Aelbrecht, Neruda avanti 16-15 e Delmati chiama tempo. Ottimo il servizio di Pincerato per Papa, 18-16. Eckerman sbatte contro il muro, al suo posto Begic. Prosegue però la serie del Sudtirol, ancora Papa per il 20-16. Saugella Team in netta difficoltà, il set sfugge sul nuovo muro di Papa. Popovic Gamma caldissima, due bracciate in diagonale per il 23-18. Nicoletti serve in rete, Segura prende l'astina (17% di squadra in attacco) e il set si conclude sul 25-19.
C'è di nuovo Eckerman in campo tra le ospiti in avvio di secondo set. Bolzano appare più in palla, ma la statunitense riscatta un primo set opaco con due attacchi vincenti (5-5). Smirnova mura Bartsch, che nel punto seguente inchioda una diagonale nei tre metri. Esagera Papa da seconda linea, Saugella avanti 7-8. Segura è lucida quando sceglie il tocco dolce, il punteggio si mantiene in equilibrio: 10-10. Pincerato di seconda, 12-10. Le imprecisioni al servizio delle padrone di casa tengono Monza a contatto, parallela di Eckerman e 13-13. Smirnova out, il Video Check non ravvisa tocchi a muro. La russa è imprecisa poco più tardi, 16-14. Sulla riga invece Eckerman, tutto come prima (16-16). Entra Bezarevic al servizio, Papa impatta male e regala il 17-18. Aelbrecht contro il muro, poi passa. Doppio mani out di Papa, Sudtirol avanti 20-19 e Delmati ferma il gioco. Come nel primo set, le padrone di casa aumentano i giri sul rettilineo finale, mentre Monza si blocca: 22-19 e altro time out della panchina brianzola. Eckerman ha il pallone del -1, ma il Neruda contiene e poi Bauer in fast punisce per il 24-21. Smirnova annulla il primi due set point - il secondo sulla riga - ma sul terzo, nonostante l'occasione del pari, Bartsch infila il 25-23. 
Delmati gioca la carta Devetag nel terzo set, Aelbrecht in panchina. Bauer arpiona ma senza fortuna, Eckerman trova l'ace e Monza scatta 3-5. La centrale francese impallina la stessa Eckerman, 5-5. Sull'astina la parallela di Bartsch, Zambelli fallisce un 'rigore' e 7-9. Mani out di Eckerman in pipe, Salvagni si rifugia in time out. Segura abbatte il muro e poi pesca impreparata Bartsch, il Saugella Team tenta la fuga (8-13). Smirnova fa buona guardia sotto rete, brianzole sempre avanti di 5 (11-16). Ricade in campo il block di Bartsch, Sudtirol a -3 e coach Delmati non si fida, ricorrendo al time out. Candi a segno con il primo tempo, Devetag respinge Bartsch e Monza ristabilisce il gap (14-19). Tocca ancora Devetag, 14-21. Black out tra le altoatesine, due invasioni di fila lanciano le ospiti sul 14-23. Due errori in attacco di Monza e il diagonale di Popovic-Gamma mantengono accese le speranze di casa, 18-23. Tocca a Segura riportare la tranquillità nella sua metà campo, di potenza prima e di precisione poi: 18-25.  
Non ha fortuna Smirnova sulla parallela, 3-1 Sudtirol al principio di quarto parziale. Una palla che sembrava ormai a terra si trasforma in contrattacco vincente di Candi, che subito bissa con il muro del 4-6: d'obbligo il time out di Salvagni. Tocca tutto a muro Devetag, tenendo avanti le ospiti 7-8. Bartsch sale in cattedra e con lei Bruno in seconda linea. Sulla riga la fast di Bauer, parziale altoatesino 10-8. Il calo in ricezione incide sulle capacità offensive, le brianzole inseguono (12-9). Eccellente Bartsch, di nuovo sua la carezza del 14-10. Eckerman reattiva all'uscita dal time out di Delmati, 15-12. Fortunata Smirnova, il cui attacco è aggiustato dal nastro. Popovic-Gamma va lunga, quindi servita subito dopo da Pincerato realizza il +2. Smirnova fuori misura per due volte, in mezzo l'ace di Bartsch e in un attimo è 19-14. Begic al posto di Segura, suo il -5 (21-16). Forza Bartsch una palla complicata e ha ragione, importantissimo 22-16. Le fast di Bauer scrivono i punti 23 e 24. Di Bartsch l'attacco finale, 25-19 e il Sudtirol conquista altri tre punti importantissimi in casa.


IL TABELLINO
SUDTIROL BOLZANO - SAUGELLA TEAM MONZA 3-1 (25-19, 25-23, 18-25, 25-19) 
SUDTIROL BOLZANO: Bruno (L), Bauer 13, Papa 14, Pincerato 2, Popovic-gamma 15, Bartsch 20, Zambelli 4. Non entrate Bertone, Spinello, Vrankovic. All. Salvagni. 
SAUGELLA TEAM MONZA: Smirnova 15, Arcangeli (L), Devetag 4, Candi 10, Aelbrecht 2, Begic 3, Lussana (L), Dall'igna, Nicoletti, Segura 10, Bezarevic, Eckerman 14. Non entrate Balboni. All. Delmati. 
ARBITRI: Florian, Piubelli. 


LA CLASSIFICA
Foppapedretti Bergamo 20, Pomì Casalmaggiore 19, Imoco Volley Conegliano 17, Savino Del Bene Scandicci* 17, Igor Gorgonzola Novara* 17, Unet Yamamay Busto Arsizio 16, Il Bisonte Firenze 11, Sudtirol Bolzano* 11, Liu Jo Nordmeccanica Modena 10, Saugella Team Monza* 6, Club Italia Crai* 6, Metalleghe Montichiari* 3.

* una partita in più

IL RESTO DEL PROGRAMMA DELLA 9^ GIORNATA DI SERIE A1 FEMMINILE
Domenica 11 dicembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano - Unet Yamamay Busto Arsizio
ARBITRI: Rapisarda-Puecher  ADDETTO VIDEO CHECK: Cardoville
Il Bisonte Firenze - Liu Jo Nordmeccanica Modena
ARBITRI: Brancati-Saltalippi  ADDETTO VIDEO CHECK: Spitaletta
Giovedì 15 dicembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Pomì Casalmaggiore - Foppapedretti Bergamo
ARBITRI: Lot-Sobrero  ADDETTO VIDEO CHECK: Spartà 
Sigla.com - Internet Partner