Padova vince 3 a 0 a Castellana Grotte nel posticipo della 9a giornata di Superlega maschile

28/11/2017

Padova vince 3 a 0 a Castellana Grotte nel posticipo della 9a giornata di Superlega maschile
SuperLega UnipolSai 9a giornata di andata: nel posticipo la Kioene Padova batte la BCC e si issa al quinto posto
 
BCC Castellana Grotte - Kioene Padova 0-3 (21-25, 23-25, 28-30) 
BCC Castellana Grotte: Paris 3, Moreira 5, De Togni 6, Tzioumakas 1, Hebda 3, Ferreira Costa 14, Pace (L), Rossatti 6, Cavaccini (L), Canuto 2, Garnica 0, Cazzaniga 9. N.E. Zauli, Ferraro. All. Lorizio.
Kioene Padova: Travica 1, Cirovic 14, Polo 11, Nelli 16, Randazzo 7, Volpato 3, Balaso (L), Sperandio 0, Koprivica 4. N.E. Peslac, Gozzo, Premovic. All. Baldovin.
ARBITRI: Cesare, Zavater. NOTE - durata set: 29', 29', 32'; tot: 90'.

Nel posticipo della nona giornata di SuperLega UnipolSai, Padova porta a casa i tre punti non senza difficoltà contro una BCC a due facce che, dopo un primo set in sofferenza trova linfa nuova dalla panchina e sfiora la vittoria nel secondo e terzo set.
Con la formazione rivoluzionata a metà a partire dal secondo set, la New Mater ha reso vita dura ai patavini che sono stati appena più lucidi nei momenti clou nel chiudere set e partita.
Cirovic (14) e Nelli (16) restano positivi in attacco, con Polo attento a muro anche nei momenti clou e questo aiuta la Kioene a passare indenne l’ostacolo pugliese. La BCC dal canto suo paga per quella serenità che manca e deve ritrovare, probabilmente a causa di qualche palla caduta malamente nella metà campo pugliese e che poteva girare in maniera diversa.
Per Castellana da sottolineare l’impatto positivo degli ingressi dalla panchina con il giovane Rossatti autore di un’ottima prova senza timori, insieme a Cazzaniga e Canuto cui va aggiunta la bella partita di Athos Costa (14 punti con 4 muri) ben servito da Paris grazie ad una ricezione tornata di nuovo ad alti livelli contro un avversario che peraltro ha battuto molto bene. Mentre la squadra di Baldovin rientra a Padova con il quinto posto provvisorio in classifica, ritrovare tranquillità è la parola d’ordine per il futuro di Castellana Grotte in una stagione ancora lunga che ha ancora tante cose da raccontare.
 
Roberto Cazzaniga (BCC Castellana Grotte): “Avremmo meritato di più sicuramente, ci manca sempre un po’ di convinzione e di essere più cinici nelle palle da chiudere che ci sono costate forse secondo e terzo set. Chi è entrato dalla panchina ha mostrato le proprie qualità come Rossatti che ha fatto vedere di poter stare in campo. Abbiamo avuto frenesia nel chiudere qualche punto  che poteva portarci ad allungare la gara. Dobbiamo trovare serenità ma la strada è quella giusta”.
Dragan Travica (Kioene Padova): “Volevamo vincere questa partita ma non è mai facile e questa partita l’ha dimostrato, non abbiamo brillato nel gioco anche per meriti di Castellana che ci ha messo in difficoltà ma siamo stati bravi a trovare il guizzo vincente e siamo contenti della vittoria”.
 
9a giornata di andata SuperLega UnipolSai
Cucine Lube Civitanova-Sir Safety Conad Perugia 3-0 (28-26, 25-15, 25-21)
Calzedonia Verona-Gi Group Monza 3-1 (25-23, 25-17, 19-25, 25-21)
Wixo LPR Piacenza-Diatec Trentino 0-3 (10-25, 21-25, 20-25)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Azimut Modena 0-3 (21-25, 23-25, 22-25)
Taiwan Excellence Latina-Bunge Ravenna 3-0 (25-19, 25-22, 25-19)
Revivre Milano-Biosì Indexa Sora 3-0 (25-21, 25-19, 25-20)
Giocata oggi:
BCC Castellana Grotte-Kioene Padova 0-3 (21-25, 23-25, 28-30)
 
Classifica
Cucine Lube Civitanova 26, Sir Safety Conad Perugia 24, Azimut Modena 23, Bunge Ravenna 17, Kioene Padova 16, Calzedonia Verona 15, Wixo LPR Piacenza 13, Revivre Milano 12, Diatec Trentino 12, Taiwan Excellence Latina 12, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 8, Gi Group Monza 6, BCC Castellana Grotte 4, Biosì Indexa Sora 1.
1 incontro in più: Cucine Lube Civitanova, Wixo LPR Piacenza
1 Incontro in meno: Calzedonia Verona, BCC Castellana Grotte
 
10a giornata di andata SuperLega UnipolSai
Sabato 2 dicembre ore 20.30
Gi Group Monza - Taiwan Excellence Latina  Diretta Lega Volley Channel
(Gnani-Vagni)
Addetto al Video Check: Mamprin  Segnapunti: Colombo
Bunge Ravenna - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel
(Boris-Simbari)
Addetto al Video Check: Marchetti  Segnapunti:Carannante
Domenica 3 dicembre 2017, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia - BCC Castellana Grotte  Differita RAI Sport + HD dalle ore 22.45
Diretta streaming su raiplay.it
(Lot-Frapiccini)
Addetto al Video Check: Colucci  Segnapunti: Cammarano
Diatec Trentino - Azimut Modena  Diretta Lega Volley Channel
(Pasquali-Santi)
Addetto al Video Check: Iosca  Segnapunti: Meneghetti
Calzedonia Verona - Cucine Lube Civitanova  Diretta Lega Volley Channel
(La Micela-Rapisarda)
Addetto al Video Check: Cristoforetti  Segnapunti: Ferrari
Kioene Padova - Revivre Milano  Diretta Lega Volley Channel
(Canessa-Satanassi)
Addetto al Video Check: Fascina  Segnapunti: Barbieri
Biosì Indexa Sora - Wixo LPR Piacenza  Diretta Lega Volley Channel
(Braico-Goitre)
Addetto al Video Check: Cutrì Segnapunti: De Luca
Sigla.com - Internet Partner