Paolo Cardullo annuncia il suo stop per un anno

29/10/2012

Paolo CardulloPaolo Cardullo
Paolo Cardullo
Dal PalaBorsani questa sera si esce con il magone. L’annuncio fatto da Paola Cardullo nella conferenza stampa al termine della squadra è di quelli da togliere il fiato. Il problema alla sua caviglia destra è molto più grave di quel che si era prospettato in nazionale e poi nei primi giorni di allenamento. La diagnosi a cui sono pervenuti i medici nell’ultima settimana è osteonecrosi di quarto grado e l’intervento è l’unica soluzione possibile con uno stop di un anno.
Paola Cardullo: “Ci tenevo a fare il punto della situazione perché gli ultimi esami hanno diagnosticato un problema più grave di quello ci si aspettava, dovrò subire un altro intervento che non potrò rimandare perché la mia situazione non curata può avere gravi conseguenze nella mia vita privata. Farò un trapianto di cellule staminali e dovrò fermarmi per un anno. Volevo essere io a dirvelo perché non vogliono ci siano fraintendimenti su questa cosa. La mia patologia è un osteonecrosi di quarto livello che è quello più grave e l’unica soluzione è questa. La data non è stata ancora fissata, ma quello che è sicuro è che mi opererò a Bologna al Rizzoli con il professor Giannini”.
Sigla.com - Internet Partner