Parte il WGP, venerdì le azzurre in campo contro il Brasile

07/06/2012

Jenny BarazzaJenny Barazza
Jenny Barazza
Parte dalla Polonia per il secondo anno consecutivo il World Grand Prix delle azzurre, che domani alle 17.30 fanno il loro esordio a Lodz, affrontando le campionesse olimpiche del Brasile. Per le ragazze guidate da Marco Bracci si tratta della 14a apparizione nella manifestazione che quest’anno festeggia le 20 edizioni. Il primo incontro proporrà subito un bell’impegno per le azzurre che all’Atlas Arena, stesso impianto da oltre 12000 posti dove nel 2009 conquistarono l’Europeo, se la vedranno contro la formazione verdeoro. Una sfida affascinante che vede 61 precedenti tra le due formazioni, con 49 vittorie in favore del Brasile. L’ultimo incontro, però, sorride all’Italia, visto che nella World Cup Arrighetti e compagne s’imposero nettamente 3-0. Motivo d’interesse della partita è vedere poi come si esprimeranno due formazioni che nell’anno olimpico hanno deciso di puntare nel Grand Prix sulla linea verde. Zè Roberto, infatti, come Barbolini ha diviso la squadra in due gruppi, lasciando a riposo molte atlete importanti tra le quali Jaqueline e Sheilla. Assenze che però non dovranno influenzare l’Italia che si presenta all’appuntamento dopo le due amichevoli contro la Cina. Il capitano sarà Serena Ortolani, mentre a contendersi il ruolo di palleggiatrice saranno le giovani Letizia Camera e Noemi Signorile, alla prima esperienza in questa manifestazione. Stesso discorso anche per il posto di libero, dove Bracci sceglierà tra Monica De Gennaro e Imma Sirressi. Non è una debuttante, però, proverà un pizzico d’emozione Jenny Barazza che a distanza di quasi due anni dall’ultimo impegno ufficiale (Qual. Grand Prix 2010), tornerà a vestire la maglia azzurra dopo la maternità.

GRAND PRIX - programma primo Week end: Pool A (Macao): 8/6 Argentina-Thailandia, Cina Portorico; 9/6 Portorico-Thailandia, Argentina-Cina; 10/6 Argentina-Portorico, Cina-Thailandia. Pool B ( Santo Domingo): 8/6 Germania-Stati Uniti, Rep.Dominicana-Taipei; 9/6 Stati Uniti-Taipei; 10/6 Taipei-Germania, Rep.Dominicana-Stati Uniti. Pool C (Busan): 8/6 Giappone-Turchia, Korea-Cuba; 9/6 Korea-Turchia, Giappone-Cuba; 10/6 Korea-Giappone, Cuba Turchia. Pool D (Lodz): 8/6 Italia-Brasile (ore 17.30), Polonia-Serbia; 9/6 Serbia-Brasile, Polonia-Italia (ore 15); 10/6 Italia-Serbia (ore 17.30), Polonia-Brasile.
Sigla.com - Internet Partner