Perugia conquista la Semifinale Scudetto contro Trento. Nell'altra semifinale Civitanova-Modena. Play Off Challenge: Vibo Valentia va ai quarti di finale

25/03/2018

Perugia conquista la Semifinale Scudetto contro Trento. Nell'altra semifinale Civitanova-Modena. Play Off Challenge: Vibo Valentia va ai quarti di finale
Play Off Scudetto maschili UnipolSai Quarti di Finale gara 3: la Sir Safety Conad Perugia è in Semifinale. Bunge Ravenna al Play Off per l’Europa
 
Sir Safety Conad Perugia - Bunge Ravenna 3-0 (25-19, 25-18, 25-23) 
Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 2, Zaytsev 7, Podrascanin 4, Atanasijevic 20, Berger 11, Anzani 5, Cesarini (L), Della Lunga 0, Colaci (L), Shaw 0, Ricci 0. N.E. Andric, Siirila, Russell. All. Bernardi.
Bunge Ravenna: Orduna 0, Marechal 12, Diamantini 2, Buchegger 9, Poglajen 9, Georgiev 5, Gutierrez 0, Pistolesi 0, Goi (L), Raffaelli 0. N.E. Vitelli, Mazzone, Marchini. All. Soli.
ARBITRI: Bartolini, Cesare. NOTE - durata set: 27', 24', 34'; tot: 85'.

Vola in Semifinale Scudetto la Sir Safety Conad Perugia. Nel pienone del PalaEvaangelisti (con anche oltre cento i tifosi giunti da Ravenna) e con i Sirmaniaci a guidare tutto il palazzetto in un frastuono assordante, i Block Devils sconfiggono la Bunge Ravenna in gara 3 dei Quarti ed entrano, per la quinta volta consecutiva, tra le fantastiche quattro della SuperLega UnipolSai. Match, a differenza dei primi due, meno equilibrato stasera con i padroni di casa a fare la voce grossa nei primi due parziali condotti sempre con autorevolezza e buona pallavolo. Nel terzo la reazione di Ravenna, squadra davvero ordinata e che non molla nessun pallone. I romagnoli si appoggiano a Marechal e Poglajen ed arrivano ad accumulare anche cinque lunghezze di vantaggio sull’11-16, poi la reazione di Perugia che rimette tutto in discussione. Si arriva in volata con l’invasione di Poglajen (dopo video check) che chiude il match 25-23. È Atanasijevic (20 punti, 69% in attacco ed un solo errore sotto rete) l’Mvp della sfida, ma Perugia trova tanto anche da Berger (11 punti) e da un ottimo Anzani a muro (4 i muri del centrale bianconero), mentre Zaytsev e Colaci tengono alla grande la temuta battuta di Ravenna (0 ace per la Bunge contro i 4 della Sir).
Sarà dunque Perugia-Trento la sfida che mette in palio un posto in finale scudetto. Si comincia giovedì sera al PalaEvangelisti alle ore 20:30 con gara 1 e sarà subito grande spettacolo!
MVP: Atanasijevic
Spettatori: 3.712
Simone Anzani (Sir Safety Conad Perugia): “È stata una bella partita. Sapevamo che dovevamo cercare di gestirla dall’inizio e dettarne il ritmo di gioco. Non eravamo nelle migliori condizioni, ma la forza di questo gruppo è giocare con la testa e con il cuore e nel terzo set, quando eravamo in difficoltà, siamo venuti fuori proprio con le nostre armi migliori”.
Fabio Soli (allenatore Bunge Ravenna): “C’è ovviamente poca contentezza per il risultato finale perché eravamo venuti a Perugia per giocarcela e secondo me a tratti ci siamo riusciti. Un grande limite ce l’ha posto Perugia che ha messo in campo forza, foga agonistica e continuità. Nel terzo set li abbiamo impensieriti, siamo stati avanti e l’energia che ha messo stasera Perugia è una nostra grande vittoria. Li abbiamo portati a Gara 3 davanti a quattromila persone, sono orgoglioso e felice per i ragazzi e questa serie ci deve essere di aiuto per i prossimi appuntamenti importanti che abbiamo”.
Con il piazzamento di Perugia, anche la Diatec Trentino entra nelle Coppe Europee 2018/19. Per la squadra di Lorenzetti è certo almeno l’ingresso in CEV Cup.
 
Risultati Play Off Scudetto UnipolSai, Quarti Gara 3
Sir Safety Conad Perugia - Bunge Ravenna 3-0 (25-19, 25-18, 25-23)
Giocata ieri:
Diatec Trentino - Calzedonia Verona 3-0 (25-20, 25-22, 25-15)
 
Prossimo turno
Play Off Scudetto UnipolSai, Semifinali Gara 1
Mercoledì 28 marzo 2018, ore 20.30
Cucine Lube Civitanova – Azimut Modena  Diretta Lega Volley Channel
Giovedì 29 marzo 2018, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia – Diatec Trentino  Diretta Rai Sport + HD
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
 
Play Off Scudetto UnipolSai, Semifinali Gara 2
Domenica 1 aprile 2018, ore 18.00
Azimut Modena – Cucine Lube Civitanova  Diretta Rai Sport + HD
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Scudetto UnipolSai, Semifinali Gara 3
Sir Safety Conad Perugia - Diatec Trentino
Cucine Lube Civitanova – Azimut Modena
Sabato 7 aprile 2018, ore 18.00
Domenica 8 aprile 2018, ore 18.00
Un match in diretta RAI Sport + HD sabato 7, l’altro in diretta diretta RAI Sport + HD domenica 8
 
Play Off Scudetto UnipolSai, Semifinali Gara 4
Domenica 15 aprile 2018, ore 18.00
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia
Azimut Modena – Cucine Lube Civitanova
Un match in diretta RAI Sport + HD, l’altro in diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Scudetto UnipolSai, Semifinali Gara 5
Sir Safety Conad Perugia - Diatec Trentino
Cucine Lube Civitanova – Azimut Modena
Mercoledì 18 aprile 2018, ore 20.30
Diretta Lega Volley Channel
Giovedì 19 aprile 2018, ore 20.30
Diretta RAI Sport + HD
(in caso di un solo match si giocherà giovedì 19 in diretta RAI Sport + HD)
 

 

 

 

 

 

 

1a Sir Safety Conad Perugia   2

 

 

 

 

 

3-1  2-3  3-0

Sir Safety Conad Perugia

 

 

 

8a Bunge Ravenna                 1

 

 

 

 

 

 

 

 

4a Diatec Trentino                2

 

 

 

3-2  2-3  3-0

Diatec Trentino

 

 

5a Calzedonia Verona            1

 

 

 

 

 

 

Campione d’Italia

2017/18

2a Cucine Lube Civitanova    2

 

 

 

3-0  3-2

Cucine Lube Civitanova

 

 

7a Wixo LPR Piacenza           0

 

 

 

 

 

 

 

3a Azimut Modena                2

 

 

 

3-2  3-1

Azimut Modena

 

 

 

6a Revivre Milano                  0

 

 

 

 

 
Play Off Challenge UnipolSai Ottavi di Finale gara 3: la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia entra in tabellone, finisce la stagione della Biosì Indexa Sora
 
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Biosì Indexa Sora 3-2 (17-25, 20-25, 25-18, 25-16, 15-12) 
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Coscione 9, Lecat 19, Costa 10, Patch 6, Massari 17, Verhees 3, Torchia (L), Domagala 6, Presta 3, Izzo 0, Marra (L), Felix Jr 0. N.E. Corrado. All. Fronckowiak.
Biosì Indexa Sora: Seganov 7, Rosso 4, Caneschi 6, Duncan-Thibault 17, Nielsen 29, Mattei 7, Santucci (L), Fey 2, Mauti (L), Farina 0, Petkovic 2, Marrazzo 0, Penning 0. N.E. Lucarelli. All. Barbiero.
ARBITRI: Zanussi, Curto. NOTE - durata set: 25', 27', 26', 23', 21'; tot: 122'.
 
La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia conquista la qualificazione ai Quarti di Finale dei Play Off Challenge UnipolSai. Battuta la Biosì Indexa Sora in Gara 3 al termine del consueto match maratona tra le due compagini. Vittoria ottenuta al tie-break per la compagine del presidente Pippo Callipo, sotto 0-2 nel conto dei set. Partita scorbutica, a tratti brutta per i molteplici errori palesati in campo dalle due squadre, ma dall’elevatissimo contenuto agonistico. Due squadre che non hanno mai mollato e che hanno provato fino alla fine a fare loro la posto in gioco. Al fischio d’inizio il tecnico ospite Barbiero, sempre privo di due “pivot” come Petkovic e Santucci, ha confermato lo schieramento di Gara 2 con Seganov al palleggio, Duncan-Thibault opposto, Caneschi e Mattei al centro, Rosso e Nielsen di banda, Mauti libero. Mister Fronckowiak ha risposto con Coscione al palleggio, Patch opposto, Costa e Verhees al centro, Lecat e Massari in posto 4, Marra libero. Nei primi due set Sora, trascinata da un immarcabile Nielsen (29 punti al termine della partita con il 59% in attacco e 5 muri) e da un ottimo Duncan-Thibault, ha fatto valere la propria superiorità in battuta e la capacità di commettere meno errori rispetto alla Tonno Callipo nel secondo set. Persi i primi due parziali per la Tonno Callipo è iniziato un nuovo corso: in campo Presta e Domagala al posto di Verhees e Patch con i giallorossi che hanno aumentato la loro intensità di gioco trascinati dai due posti 4, Lecat e Massari, e da un lucidissimo Coscione. Mattone su mattone, la Tonno Callipo ha approfittato anche di un calo fisiologico dell’avversario ed è stata trascinata da Lecat (il belga Mvp del match con 19 punti realizzati con il 54% in attacco). Raggiunto il tie-break, è stata una lotta di nervi punto a punto fino alla fine. Nel finale il break decisivo che ha portato i giallorossi sul 14-12 e poi l’urlo liberatorio di un PalaValentia festante dopo l’attacco vincente del centrale brasiliano Costa. E ora per la squadra di coach Fronckowiak si aprono le porte dei quarti di finale con la gara di andata che si giocherà domenica prossima, giorno di Pasqua, al PalaValentia (ore 18), contro la Calzedonia Verona.
Mvp: François Lecat
Spettatori: 466
François Lecat (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Era una partita difficile, soprattutto mentalmente dopo aver perso Gara 2 a Sora. Oggi è stata una grande battaglia, loro hanno giocato bene, ma abbiamo mostrato un bel carattere e questo è importante in una stagione molto difficile per noi. Ora questa vittoria ci da molto morale in vista del prossimo avversario, stasera questa vittoria ci carica molto”.
Andrea Mattei (Biosì Indexa Sora): “Sono stati cinque set molti combattuti, ha vinto il migliore. Il nostro è un gruppo che è cresciuto molto nel corso della stagione, stavamo giocando molto bene nell’ultimo periodo, perciò rimane il rammarico di non poter continuare questo percorso”.
 
Risultati Play Off Challenge UnipolSai, Ottavi Gara 3
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Biosì Indexa Sora 3-2 (17-25, 20-25, 25-18, 25-16, 15-12)
 
Prossimo turno
Play Off Challenge UnipolSai, Quarti di Finale Andata
Domenica 1 aprile 2018, ore 18.00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel
Kioene Padova – Bunge Ravenna  Diretta Lega Volley Channel
Taiwan Excellence Latina – Revivre Milano  Diretta Lega Volley Channel
Gi Group Monza – Wixo LPR Piacenza  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Challenge UnipolSai, Quarti di Finale Ritorno*
Domenica 8 aprile 2018, ore 18.00
Calzedonia Verona - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel
Bunge Ravenna - Kioene Padova  Diretta Lega Volley Channel
Revivre Milano – Taiwan Excellence Latina  Diretta Lega Volley Channel
Wixo LPR Piacenza - Gi Group Monza  Diretta Lega Volley Channel
 
*in caso di parità punti si disputerà il Golden Set
 
Play Off Challenge UnipolSai, Semifinale Andata
Domenica 15 aprile 2018, ore 18.00
Match in casa delle peggiori classificate in RS
 
Play Off Challenge UnipolSai, Semifinale Ritorno*
Sabato 21 aprile 2018, ore 20.30
Match in casa delle migliori classificate in RS
*in caso di parità punti si disputerà il Golden Set
 
Play Off Challenge UnipolSai, Finale Unica
Domenica 29 aprile 2018, ore 18.00
Match in casa della migliore classificata in RS
 
FORMULA PLAY OFF CHALLENGE
Le quattro squadre classificatesi dall’11° al 14° posto al termine della Regular Season partecipano agli Ottavi di Finale, al meglio delle 3 gare. La prima gara e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica. Alla seconda fase partecipano le squadre uscite dai Quarti di Finale Scudetto, le due vincenti gli Ottavi, e la 9a e 10a classificata: Quarti di Finale e Semifinali si disputano con match di andata e ritorno ed eventuale Golden Set (primo match in casa della peggior classificata in Regular Season), mentre la Finale di disputa in gara unica in casa della meglio classificata al termine della stagione regolare.
 
Il ranking di accesso al tabellone è il seguente:
1: Calzedonia Verona, Miglior Regular Season tra le escluse dai Quarti Play Off Scudetto
2: Revivre Milano, 2a miglior Regular Season tra le escluse dai Quarti Play Off Scudetto
3: Wixo LPR Piacenza, 3a miglior Regular Season tra le escluse dai Quarti Play Off Scudetto
4: Bunge Ravenna, 4a miglior Regular Season tra le escluse dai Quarti Play Off Scudetto
5: Kioene Padova, 9a Classifica Regular Season: Kioene Padova
6: Gi Group Monza Brianza, 10a Classifica Regular Season :Gi Group Monza
7: Taiwan Excellence Latina, Vincente Ottavi 11a-14a
8: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, Vincente Ottavi 12a-13a
 

 

Calzedonia Verona

 

 

 

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

 

 

 

 

 

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

 

 

 

Biosì Indexa Sora

 

 

 

 

 

Bunge Ravenna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Kioene Padova

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Revivre Milano

 

 

Partecipa alla Challenge Cup 2019

Taiwan Excellence Latina

 

 

 

 

 

Taiwan Excellence Latina

 

 

 

BCC Castellana Grotte

 

 

 

 

 

Wixo LPR Piacenza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gi Group Monza

 

 

 

 
 
Sigla.com - Internet Partner