Perugia e Conegliano avanti nella finale scudetto, Piacenza vicina alla SuperLega

01/05/2019

Pronti, via! E subito la finale scudetto maschile e quella femminile hanno regalato risultati inattesi. Intanto c'è chi sogna la SuperLega e chi esordisce in azzurro. Il tutto mentre su Sportitalia va in onda Golfmania, questa settimana con superospite Filippo Tortu.
PERUGIA DEVASTANTE. Un 3-0 che non ammette repliche: è questo il risultato con il quale i campioni d'Italia hanno letteralmente annichilito una frastornata Civitanova nel primo atto della supersfida che assegna il tricolore maschile. Davanti a 4.000 spettatori un fantastico Luciano De Cecco ha diretto alla perfezione Perugia a un successo che è andato ben oltre ogni ottimistica aspettativa degli umbri, soprattutto considerando gli sforzi fisici e mentali che la Sir Safety aveva dovuto profondere per superare qualche giorno prima Modena nella quinta e decisiva partita di semifinale. Perugia ha chiuso con il 61% in attacco, Leon e Lanza con il 67%, Podrascanin con il 71% Il cammino è comunque ancora molto lungo: domenica si gioca gara 2 alle 18.00 nelle Marche, mercoledì prossimo gara 3 ancora in Umbria alle 20.30 in Umbria. Lo spettacolo continua.
ZAYTZEV ALLA LUBE. Proseguono intanto le manovre di mercato, attivissimo come non mai: pare ormai certo che il prossimo anno Ivan Zaytsev lasci Modena per tornare a Civitanova, disponibile a pagare l'uscita dello Zar dal club emiliano con i soldi che incasserà da Kazan per il buy-out di Sokolov. Sotto la Ghirlandina si formerà dunque la diagonale Usa Christenson-Anderson, molto gradita dalla nazionale stelle e strisce in prospettiva olimpica. In tema di ritorni, si parla di Djuric nuovamente a Trento, con Nelli a Piacenza. Mentre per Baranowicz a Vibo è fatta da tempo.
CONEGLIANO SUPERLATIVA. Giocando un match a dir poco strepitoso, le campionesse d'Italia hanno espugnato il campo di Novara non concedendo scampo all'Igor: nettissimo il 3-0 per Conegliano, ispirata da una Wolosz al limite della perfezione (meritato il riconoscimento di mvp) e trascinata da una strepitosa De Kruijf (14 punti con l'80% in attacco). Decisamente sottotono invece le piemontesi, con Barbolini che ha ammesso un approccio delle sue non all'altezza della finale scudetto. Adesso si prosegue con due partite al Palaverde: gara 2 si gioca alle 20.30 di sabato 4 e gara 3 alle 20.30 di lunedì: il sestetto di Santarelli ha il pallino in mano per confermare il tricolore sulle proprie maglie.
ZONA CESARINI. Giovedì sera alle 22.45 avrò il piacere di intervenire a "Zona Cesarini" su Radio Rai per parlare della finale scudetto maschile e femminile: non mancate!!!
PIACENZA, SUPERLEGA ARRIVIAMO. Grazie a una partita pressoché perfetta, la squadra di Massimo Botti ha violato il campo di Bergamo con un netto 3-0 portandosi avanti 2-0 nella finale dei play off promozione. Ho visto un divario importante tra le due formazioni che si stanno contendendo la SuperLega, con Piacenza nettamente superiore grazie a un organico reso eccellente dall'innesto prezioso di Giulio Sabbi, elemento di categoria superiore: l'opposto reduce dell'esperienza cinese ha chiuso con 17 punti e ha fatto il bello e il cattivo tempo, ben servito da un ottimo Paris (premiato mvp). Sabato sera la Gas Sales può festeggiare il coronamento di un sogno dopo aver già alzato al cielo la Coppa Italia: gara 3 va in scena al Palabanca alle 20.30. In caso di vittoria di Bergamo, gara 4 si giocherà giovedì alle 20.30 nel palasport orobico, mentre l'eventuale e decisiva gara 5 è in programma per domenica 12.
I CONVOCATI IN AZZURRO. Il ct Chicco Blengini ha diramato la convocazione degli atleti che disputeranno la Volleyball Nations League 2019. La lista è composta da 30 giocatori che verranno ridotti a 25 il 21 maggio in base ai regolamenti FIVB. Per ogni week end di gara verranno poi scelti 14 atlet che scenderanno in campo. Molti i debuttanti e gli atleti che militano in Serie A2: Salsi, Federici, Recine, Romanò e Milan. Alzatori: Simone Giannelli (Trento), Luca Spirito (Verona), Riccardo Sbertoli (Milano), Nicola Salsi (Club Italia). Centrali: Matteo Piano (Milano), Simone Anzani (Modena), Daniele Mazzone (Modena), Roberto Russo (Ravenna), Davide Candellaro (Trento), Alberto Polo (Padova), Fabio Ricci (Perugia), Edoardo Caneschi (Sora). Liberi: Fabio Balaso (Civitanova), Nicola Pesaresi (Milano), Federico Bonami (Sora), Filippo Federici (Club Italia). Schiacciatori: Oleg Antonov (Galatasaray Istanbul), Giacomo Raffaelli (Ravenna), Daniele Lavia (Ravenna), Oreste Cavuto (Trento), Davide Gardini (BYU Volleyball), Marco Pierotti (Modena), Fabrizio Gironi (Milano), Francesco Recine (Club Italia), Sebastiano Milan (Brescia). Opposti: Gabriele Nelli (Trento), Andrea Argenta (Ravenna), Giulio Pinali (Modena), Yuri Romanò (Bergamo), Diego Cantagalli (Civitanova).
AZZURRE A CAVALESE. Prosegue la preparazione della nazionale femminile, che da giovedì 2 maggio al 9 maggio lavorerà in collegiale a Cavalese. Salgono a 19 le atlete a disposizione del ct Davide Mazzanti: Giulia Angelina, Beatrice Berti, Caterina Bosetti, Francesca Bosio, Alexandra Botezat, Carlotta Cambi, Agnese Cecconello, Chiara De Bortoli, Beatrice Molinaro, Anna Nicoletti, Sylvia Nwakalor, Josephine Obossa, Alessia Orro, Beatrice Parrocchiale, Elena Perinelli, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Francesca Villani, Sara Alberti (dal 4/5). Durante il collegiale di Cavalese le azzurre disputeranno due incontri amichevoli con la nazionale Under 23 cinese: martedì 7 e mercoledì 8 maggio alle ore 18.30.
CYBERBULLISMO A RHO. Lunedì 6 maggio avrò il piacere di andare a parlare di Cyberbullismo a Rho: insieme a me a Villa Burba ci saranno l'avv. Adelina Iozzo, esperta di questo argomento purtroppo di grande attualità, e la dottoressa Marta Corbetta, esperta di psicologia dello sport. Tante le autorità presenti, politiche e sportive. Se volete e potete, ci trovate lì.
SUPERCONVEGNO BOLOGNESE. Sono onorato di moderare giovedì 9 maggio un bellissimo evento organizzato da StageUp Ipsos con il patrocinio del Comune di Bologna: si svolgerà nella prestigiosa Cappella Farnese di Palazzo D'Accursio e approfondirà le strategie e i risultati che le politiche di Sport, Cultura e Location Placement TV hanno sui territori. Molto ricco il programma: dopo il saluto del sindaco di Bologna Virglio Merola, l'AD di StagerUp Giovanni Palazzi affronterà il tema "Gli eventi come leva economica e di immagine per la crescita", poi il presidente di Ipsos Nado Pagnoncelli parlerà di come "Valorizzare i territori con il location placement televisivo". A seguire la tavola rotonda con la prestigiosa partecipazione di Luca Baraldi (AD Segafredo Grandi Eventi), Paolo Bellino (AD Rcs Sport), Matteo Lepore (Assessore al Turismo Comune di Bologna), Marco Manetti (Regista), Giuliano Razzoli (Campione Olimpico a Vancouver) e Stefano Domenicali (Presidente Lamborghini). Le conclusioni saranno del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonacini.
TORTU A GOLFMANIA. Sono molto contento della eco positiva e degli ottimi ascolti di "Golfmania", la trasmissione dedicata a questo sport che va in onda ogni fine settimana fino al termine di luglio su Sportitalia. Potrete seguire la quinta puntata realizzata al Golf dei Laghi sabato 4 maggio alle 18.30 e domenica 5 alle 8.00 in chiaro sul canale 60 del digitale terrestre. Ospite d'eccezione Filippo Tortu, il primo italiano della storia a scendere sotto il muro dei 10 secondi nei 100 metri.
A TEMPO DI SOCIAL. Noi ci vediamo ogni giorno sui social: su Facebook, dove c'è la mia pagina di personaggio pubblico Lorenzo Dallari Volley nella quale potete seguire news e interviste e dove vi invito a mettere il vostro like, e anche su Twitter e su Instagram. Adesso sono attivi inoltre i profili di “Golfmania magazine” su Facebook, Instagram e Youtube, dove potete rivedere le 4 puntate già andate in onda: vi aspetto sempre più numerosi!!!!
Buona pallavolo a tutti!
Sigla.com - Internet Partner