Piemonte Woman Cup: l'Italia supera l'Olanda, la sfida col Giappone è come una finale

28/07/2010

Piemonte Woman Cup: l'Italia supera l'Olanda, la sfida col Giappone è come una finale
ITALIA-OLANDA 3-1 (25-17, 22-25, 25-22, 25-17)
ITALIA: Bechis 2, Barcellini 17, Garzaro 11, Ortolani 16, Di Iulio 10, Arrighetti 12, Sirressi (L), Signorile 2, Ravetta 2, Quaranta. N.e. Merlo, Saccomani, Segalina. All. Barbolini.
OLANDA: Steenbergen 14, Blansjaar 2, Gruthues 11, De Kruijf 14, Koolhaas 12, Blom 9, Schoot (L), Stam, Staelens, Wensink 1, N.e. Flier Van Tianen, Dijekema, Huurman. All. Selinger.
Arbitri: Genna e Venturi.
Italia: bv 5, bs 7, m 10, er 11. Olanda: bv 3, bs 6, m 13, er 19.
Torino. Saranno Italia ed Giappone a contendersi domani sera la vittoria nella Piemonte Woman Cup. Le azzurre di Massimo Barbolini, dopo il successo con la Dominicana all’esordio, hanno battuto per 3-1 l’Olanda. Il ct azzurro ha cambiato formazione, confermando soltanto Ortolani, Barcellini ed Arrighetti e schierando Bechis in regia, Garzaro al centro, Di Iulio di banda e Sirressi libero.
Le risposte migliori sono venute dalle centrali e da un ottima Barcellini, best scorer del match
Le azzurre hanno giocato un ottimo primo set chiuso agevolmente 25-17, poi si sono disunite nell’avvio del secondo arrivando a sei lunghezze di svantaggio, prima di iniziare una bella rimonta coronata con il ricongiungimento sul 14-14. Una bella rimonta in cui sono state utilizzate tante energie. L’Olanda ne ha approfittato per piazzare un nuovo break sino al 20-16, per poi chiudere 25-22. L’Italia ha giocato un terzo set altalenante, molto buon in avvio, prima di avere un calo, ma poi in grado di imporsi 25-22. Nel set finale le azzurre sbagliano di meno e chiudonom il match con un 25-17.
Oggi: Giappone-Dominicana 3-0 (25-22 25-14 25-16), Italia-Olanda 3-1 (25-17 22-25 25-22 25-17). Classifica: Italia e Giappone 4, Olanda e Dominicana 0.Domani: ore 18 Olanda-Dominicana, ore 20.30Italia-Giappone (differita ore 23 RaiSport2).
Sigla.com - Internet Partner