Play Off Challenge maschili Ottavi di Finale: Latina vince a Milano e porta la serie allo spareggio. Domenica Sora-Padova

17/03/2017

Play Off Challenge maschili Ottavi di Finale: Latina vince a Milano e porta la serie allo spareggio. Domenica Sora-Padova
Play Off Challenge UnipolSai Ottavi di Finale Gara 2: oggi Latina ha vinto 3 a 1 a Milano, la serie va allo spareggio. Domenica 19 marzo alle 18.00, la Biosì Indexa Sora ospita la Kioene Padova per cercare di riaprire la Serie
 
Risultato anticipo Play Off Challenge, Ottavi Gara 2
Revivre Milano - Top Volley Latina 1-3 (21-25, 25-23, 22-25, 24-26)
 
Revivre Milano - Top Volley Latina 1-3 (21-25, 25-23, 22-25, 24-26)
Revivre Milano: Sbertoli 1, Hoag 14, De Togni 8, Adamajtis 19, Skrimov 15, Galassi 5, Rudi (L), Nielsen 2, Cortina (L), Marretta 0, Galaverna 2, Tondo 3. N.E. Boninfante. All. Monti.
Top Volley Latina: Sottile 2, Ishikawa 14, Gitto 9, Fei 26, Klinkenberg 4, Rossi 5, Pistolesi 0, Fanuli (L), Strugar 0, Maruotti 1, Penchev 7. N.E. Quintana Guerra. All. Bagnoli.
ARBITRI: Braico, Venturi. NOTE - durata set: 26', 26', 26', 28'; tot: 106' MVP Fei
 
Fattore campo nuovamente saltato nella serie degli Ottavi di Finale dei Play Off Challenge UnipolSai tra Revivre Milano e Top Volley Latina. Dopo l’1-3 dei meneghini a Latina domenica scorsa, la formazione di Daniele Bagnoli risponde questa sera al PalaYamamay con lo stesso risultato pareggiando la Serie e rimandando il verdetto del passaggio del turno alla terza gara (mercoledì 22 marzo 2017, ore 20.30 al PalaBianchini). I pontini ritrovano gioco e determinazione quando tutto sembrava perso, ispirati dall’ex Daniele Sottile in regia e galvanizzati in attacco da un sontuoso Alessandro Fei (26 punti, con il 67% in attacco), spettacolare nel primo set (10 punti con il 90% in attacco) e continuo nel corso della gara. Bella prova anche del giapponese Ishikawa: 14 punti per lui (5 su 5 nel terzo set) e tanta grinta da vendere. Per la Revivre tornano i problemi in battuta (22 errori totali) che condizionano l’andamento della gara insieme alla poca costanza in attacco dei tre terminali offensivi principali milanesi (Adamajtis 19 punti con il 54% , Skrimov 15 con il 56% e Hoag 14 con il 40%).
Spettatori: 1258
MVP: Alessandro Fei
 
Riccardo Sbertoli (Revivre Milano): È arrivata purtroppo una conferma, che non riusciamo nelle partite importanti a dare quella svolta che ci permetta di chiudere in fretta e risparmiare delle energie importanti. Latina è stata molto brava: in molti pensavano che ci fosse una resa da parte loro, invece hanno fatto un’ottima partita vincendo meritatamente. Noi abbiamo faticato in tutti i reparti, con la battuta che ancora una volta ci dà dei problemi. Dovremo riuscire a trovare un equilibrio in questo fondamentale, anche se il tempo è poco perché mercoledì siamo nuovamente in campo per Gara 3”.
Alessandro Fei (Top Volley Latina):Oggi abbiamo giocato sicuramente meglio rispetto Gara 1, con il fattore campo che in questa situazione si sta rivelando ostico da rispettare. Siamo riusciti a portare a casa questo risultato importante: la Società ci tiene ad andare avanti e questa sera siamo riusciti a riaprire la Serie e portare Milano a Gara 3. Nelle ultime settimane eravamo un po’ delusi per non essere entrati nei Play Off Scudetto, poi questa sera ci siamo fortunatamente ripresi anche se siamo ancora lontani dalla migliore Latina vista quest’anno”.
 
La Kioene Padova ha bisogno di una prova di forza lontano dal proprio palazzetto per non vanificare il match ball costruito con una prestazione convincente domenica scorsa alla Kioene Arena. Nel roster laziale, a contendere il passaggio del turno, ci saranno anche tre ex: in primis Mattia Rosso, un punto di riferimento imprescindibile per Sora, poi Francesco De Marchi e Andrea Mattei. In caso di superamento del turno, gli uomini di Valerio Baldovin andrebbero ad affrontare nei Quarti di Finale la Calzedonia Verona, reduce dall’eliminazione nei Quarti di Play Off Scudetto a opera di Modena.
 
Play Off Challenge, Ottavi Gara 2
Venerdì 17 marzo 2017
Revivre Milano – Top Volley Latina  1-3 (21-25, 25-23, 22-25, 24-26) 
Domenica 19 marzo 2017, ore 18.00
Biosì Indexa Sora – Kioene Padova  Diretta Lega Volley Channel
(Cerra-Zavater)
Addetto al Video Check: Diana  Segnapunti: Virgili
 
Play Off Challenge, Ottavi Gara 3
Mercoledì 22 marzo 2017, ore 20.30
Top Volley Latina – Revivre Milano  Diretta Lega Volley Channel
Kioene Padova – Biosì Indexa Sora  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Challenge, Quarti Gara 1
Sabato 25 marzo 2017, ore 20.30
Calzedonia Verona – Vincente 12a/13a Diretta Lega Volley Channel
Domenica 26 marzo 2017, ore 18.00
(4a eliminata Quarti Play Off) Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – (9a) Bunge Ravenna  Diretta Lega Volley Channel
(2a eliminata Quarti Play Off) LPR Piacenza – Vincente 11a/14a  Diretta Lega Volley Channel
(3a eliminata Quarti Play Off) Gi Group Monza – (10a) Exprivia Molfetta Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Challenge, Quarti Gara 2
Domenica 2 aprile 2017, ore 18.00
Vincente 12a/13a – Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel
(9a) Bunge Ravenna - (4a eliminata Quarti Play Off) Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel
Vincente 11a/14a - (2a eliminata Quarti Play Off) LPR Piacenza  Diretta Lega Volley Channel
(10a) Exprivia Molfetta - (3a eliminata Quarti Play Off) Gi Group Monza  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Challenge, Quarti Gara 3
Sabato 8 aprile 2017, ore 20.30
Calzedonia Verona – Vincente 12a/13a  Diretta Lega Volley Channel
Domenica 9 aprile 2017, ore 18.00
(4a eliminata Quarti Play Off) Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – (9a) Bunge Ravenna  Diretta Lega Volley Channel
(2a eliminata Quarti Play Off) LPR Piacenza – Vincente 11a/14a  Diretta Lega Volley Channel
(3a eliminata Quarti Play Off) Gi Group Monza – (10a) Exprivia Molfetta  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Challenge, Quarti Gara 4
Giovedì 13 aprile 2017, ore 20.30
Vincente 12a/13a – Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel
(9a) Bunge Ravenna - (4a eliminata Quarti Play Off) Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel
Vincente 11a/14a - (2a eliminata Quarti Play Off) LPR Piacenza  Diretta Lega Volley Channel
(10a) Exprivia Molfetta - (3a eliminata Quarti Play Off) Gi Group Monza  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Challenge, Quarti Gara 5
Domenica 16 aprile 2017, ore 18.00
Calzedonia Verona – Vincente 12a/13a  Diretta Lega Volley Channel
(4a eliminata Quarti Play Off) Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – (9a) Bunge Ravenna  Diretta Lega Volley Channel
(2a eliminata Quarti Play Off) LPR Piacenza – Vincente 11a/14a  Diretta Lega Volley Channel
(3a eliminata Quarti Play Off) Gi Group Monza – (10a) Exprivia Molfetta  Diretta Lega Volley Channel
 
FORMULA PLAY OFF CHALLENGE
Le formazioni classificate dall’11° al 14° posto al termine della Regular Season prenderanno parte al turno preliminare degli Ottavi di Finale al meglio delle 2 vittorie su 3 partite. Gara 1 ed ev. gara 3 si disputano in casa delle squadre con migliore classifica. Le due squadre vincenti accederanno ai Quarti di Finale, insieme alle squadre classificate 9a e 10a al termine della Regular Season, oltre alle quattro formazioni eliminate nei Quarti di Finale Play Off Scudetto.
I Quarti di Finale si giocheranno al meglio delle cinque gare. Gare 1, 3 ed eventuale gara 5 si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della Regular Season. Le quattro squadre vincenti i Quarti di Finale parteciperanno ad una Final Four in sede unica (da definire) il 22 e 23 aprile 2017: la vincente sarà classificata al 5° posto della classifica finale del Campionato di SuperLega 2016/17, conquistando così il diritto a partecipare alla 2018 Challenge Cup. La formula completa al link http://www.legavolley.it/NewsLeggi.asp?tipo=3&ID=64493
 
 

Calzedonia Verona

     

12a: Kioene Padova       1

 

 

   

3-0

Vincente 12a-13a

 

   

13a: Biosì Indexa Sora   0

 

 

 

 
 

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

 

 

 
 

 

 

 

 
 

9a: Bunge Ravenna

 

 

 
     

 

 

 

LPR Piacenza

 

 

Partecipa alla Challenge Cup 2018

11a: Top Volley Latina  0

 

 

 

 

1-3

Vincente 11a-14a

 

 

 

14a: Revivre Milano       1

 

 

 

 
 

Gi Group Monza

 

   
 

 

 

   
 

10a: Exprivia Molfetta

     
 
 
Biosì Indexa Sora - Kioene Padova
(0-1 nella Serie)
 
Precedenti: 19 (7 successi Sora, 12 successi Padova)
Precedenti in questo Campionato: 2 (2 volte in Regular Season con 1 successo per parte: 3-2 per Sora all’andata, 3-0 per Padova al ritorno).
Precedenti nei Play Off Challenge: 1 precedente nei Play Off Challenge, negli Ottavi di Finale (1 successo Padova).
EX: Francesco De Marchi a Padova nel 2007-2008 e dal 2009 al 2012, Andrea Mattei a Padova dal 2013 al 2015, Mattia Rosso a Padova dal 2010 al 2015.
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season, Play Off Challenge e Coppa Italia: Matteo Sperandio – 1 muro vincente ai 400 (Biosì Indexa Sora).
 
Adi Lami (Biosì Indexa Sora):Dentro o fuori è la motivazione stimolante che ci aspetta domenica, quella che spingerà la squadra a dare il massimo. Tutti, dagli atleti allo staff, e dalla Società al pubblico, vogliamo continuare a giocarcela, e ognuno farà il meglio sia in campo che fuori per riuscirci. Nonostante la notizia dell’interruzione del rapporto di collaborazione tra coach Bagnoli e la Società, gli atleti hanno continuato a lavorare sodo in palestra guidati da coach Colucci, al quale è affidata la guida tecnica fino alla fine della stagione. E ora concentrazione e testa in campo per la sfida contro Padova”.
Marco Volpato (Kioene Padova): Non è stata certo un’annata facile per noi, ma proprio sul finale abbiamo ottenuto quei risultati che ci hanno permesso di riscattare la stagione. Stiamo affrontando questi Play Off Challenge UnipolSai come se fossero a tutti gli effetti un nuovo Campionato. La vittoria di domenica scorsa ha dimostrato che mentalmente siamo molto concentrati, ma sappiamo anche che domenica giocheremo in casa di Sora, dove sicuramente il pubblico sosterrà dal primo all’ultimo minuto la squadra di casa per cercare di riaprire la serie. Noi dovremo rimanere tranquilli e concentrati sull’obbiettivo, perché proveremo con tutte le nostre forze a vincere”.
Sigla.com - Internet Partner