Play Off Promozione femminili, andata quarti di finale: vincono Rovigo e Scandicci

16/04/2014

Play Off Promozione femminili, andata quarti di finale: vincono Rovigo e Scandicci
Play Off Promozione della Master Group Sport Volley Cup che si aprono con la vittoria interna, al quinto set, della Beng Rovigo contro la Saugella Team Monza e con il successo in tre set della Savino del Bene Scandicci a casa della Riso Scotti Pavia.
Gara combattuta quella disputata al Palazzetto dello Sport di Rovigo tra le padrone di casa della Beng e la Saugella Team Monza. Al termine di cinque set giocati con grande agonismo, sono le padrone di casa ad avere la meglio, aggiudicandosi il primo “set point” per l’accesso alla fase successiva del post season.
A Pavia, non bastano i 26 punti messi a segno da Renkema e Frackowiak (13 a testa) per portare a casa il primo risultato utile nella corsa alla promozione. La formazione di Braia è apparsa, per lunghi tratti, in balia del gioco avversario, nonostante un inizio di primo set che poteva far ben sperare. Merito della grande grinta messa in campo dalla Savino del Bene Scandicci, che sabato, nella sfida di ritorno dei quarti di finale, potrà contare sul calore del pubblico di casa.
Sabato 19 aprile le gare di ritorno, a campi invertiti.

BENG ROVIGO-SAUGELLA TEAM MONZA 3-2 (16-25, 27-25, 25-23, 22-25, 15-10)
Successo casalingo, ma sofferto e al tie break, per la Beng Rovigo che, tra le mura amiche, riesce a superare la Saugella Team Monza, quarta forza del campionato al termine della Regular Season.
Sono le ospiti a mostrare il gioco migliore nelle fasi iniziali del set. Il turno in battuta di Facchinetti permette a Monza di conquistare il primo break (9-11), ma Rovigo impatta sull’11 pari. Garavaglia al servizio regala l’allungo decisivo fino al 16-25 finale.
Migliorano le percentuali della Beng, e il servizio delle ragazze di Ferrari dà del filo da torcere alle avversarie: Gli ace di Aluigi, Brusegan e Agostinetto portano al 18-13. Viganò trascina le sue fino al -2 (22-24), ma Aluigi mette la parola fine al set, ai vantaggi.
Sprint iniziale di Monza nel terzo set, subito avanti 1-6, con Rovigo che rincorre e le ospiti che controllano con una certa disinvoltura. La parità viene raggiunta a quota 12: Crepaldi guadagna il set ball (24-22), chiude Agostinetto.
Quarto parziale che comincia come quello precedente, con le ospiti che si portano subito avanti (0-5) e le padrone di casa che riacciuffano il pari. In difesa la squadra di Ferrari mostra tutto il meglio del proprio repertorio. Bonetti dai nove metri ripristina le distanze, ma ancora Rovigo che cerca di restare in scia. Chiude Bruno sul 22-25.
Quinto set ben controllato dalla Beng Rovigo che ancora una volta gioca magistralmente in difesa. Il set scorre via liscio, senza particolari intoppi. Chiude un attacco di Kotlar per il 15-10 finale. Nota dolente in casa Monza: Viganò costretta a lasciare il campo nel quinto set per una distorsione alla caviglia.

RISO SCOTTI PAVIA - SAVINO DEL BENE SCANDICCI 0-3 (23-25, 18-25, 15-25)
Gara all'insegna dell’equilibrio, soprattutto nel primo parziale. La Riso Scotti Pavia parte più forte, ma qualche errore di troppo al servizio non le permettono di prendere un adeguato vantaggio. La Savino del Bene Scandicci, paziente dall’altra parte della rete, si ritrova, quasi senza accorgersene in vantaggio: il merito è di una straordinaria Lussana, precisa soprattutto nella fase difensiva. Nonostante il gioco più fluido delle api, le toscane cominciano a mettere a terra i palloni che contano. E’ Renkema a riportare il punteggio in parità (15-15), ma sono le ospiti a conquistarsi le prime palle set.
Partenza lampo per Scandicci, galvanizzata dal successo in rimonta del primo set. La buona prestazione a muro del trio Moretti, La Rosa, Devetag non basta alle ragazze di Braia che faticano a contrastare le giocate di Moneta. E’ di Strobbe la firma dell’8-11, con Van Daelen che allunga per il 12-17.
Ancora Strobbe a firmare il primo allungo del terzo parziale. Braia mescola le carte inserendo Di Bonifacio e Nicolini, ma la marcia delle toscane è inarrestabile: 6-14. Due punti consecutivi di Devetag sembrano poter riaprire i giochi (13-21) ma è solo un’illusione. La Savino del Bene conquista 9 palle set per chiudere la gara. E’ Strobbe a mettere a terra il pallone del definitivo 0-3. Con questo netto successo, l’accesso alla semifinale è veramente a un passo.

Play Off Promozione, andata quarti di finale: i tabellini
BENG ROVIGO - SAUGELLA TEAM MONZA 3-2 (16-25, 27-25, 25-23, 22-25, 15-10)

BENG ROVIGO: Agostini, Kotlar 6, Nardini 12, Brusegan 7, Crepaldi 8, Peluso 3, Agostinetto 24, Aluigi 20, Cervella (L). N.e. Rossini, Cheli, Giacomel. All. Stefano Ferrari.
SAUGELLA TEAM MONZA: Bruno 15, Viganò 23, Garavaglia 20, Balboni, Saveriano, Rinaldi, Bonetti 22, Garbet, Facchinetti 4, Nomikou 1, Aricò 1, Bisconti (L). N.e. Pastrenge. All. Enrico Mazzola.
ARBITRI: Massimiliano Bartoloni e Andrea Rossetti.

RISO SCOTTI PAVIA - SAVINO DEL BENE SCANDICCI 0-3 (23-25, 18-25, 15-25)

RISO SCOTTI PAVIA: Masino, Nicolini, Renkema 13, Frackowiak 14, Poma (L), La Rosa 4, Devetag 10, Di Bonifacio 1, Poma, Civardi Valentina, Moretti 4. N.e. D'alessandro Sofia. All. Rosario Braia.
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Strobbe 11, Rania 11, De Fonzo, Mazzini 1, Lussana (L), Agresti (L), Van Daelen 10, Moneta 7, Lapi 6. N.e. Fanzini, Chojnacka, Corna, Taborelli. All. Marco Botti.
ARBITRI: Roberto Pozzi e Fabio Bassan.

Play Off Promozione: il programma dei quarti di finale
Gare di andata

Mercoledì 16 aprile, ore 20.30
(7) Beng Rovigo – (4) Saugella Team Monza 3-2 (16-25, 27-25, 25-23, 22-25, 15-10)
(6) Riso Scotti Pavia - (5) Savino Del Bene Scandicci 0-3 (23-25, 18-25, 15-25)

Gare di ritorno

Sabato 19 aprile, ore 20.30
(4) Saugella Team Monza - (7) Beng Rovigo
(5) Savino Del Bene Scandicci - (6) Riso Scotti Pavia)

Play Off Promozione: il tabellone delle semifinali
Il Bisonte San Casciano - Vinc. Scandicci/Pavia
Volley Soverato - Vinc. Monza/Rovigo

Play Off Promozione: la formula
Partecipano le squadre classificate dal 2° al 7° posto al termine della Regular Season. Le formazioni 2^ e 3^ classificate accedono direttamente alle Semifinali, mentre quelle classificate dal 4° al 7° posto disputano i Quarti di Finale. I Quarti di Finale si disputano su gare di andata e ritorno (ed eventuale Golden Set in caso di una vittoria per parte con lo stesso punteggio), mentre Semifinali e Finale si disputano al meglio delle tre gare (Gara 1 e l'eventuale Gara 3 in casa della squadra con la miglior classifica al termine della Regular Season). Inizio il 16 aprile 2014 e conclusione il 14 maggio 2014 con l’eventuale Gara 3 di Finale Promozione.
Sigla.com - Internet Partner