Play Off Promozione femminili, mercoledì a Rovigo e a Pavia le gare di andata dei quarti di finale

15/04/2014

Play Off Promozione femminili, mercoledì a Rovigo e a Pavia le gare di andata dei quarti di finale
Festeggiata la promozione diretta in Serie A1 della Metalleghe Sanitars Montichiari, è tempo di Play Off Promozione per la Master Group Sport Volley Cup di Serie A2. Le squadre classificatesi dalla 2^ alla 7^ posizione al termine della Regular Season si contendono il secondo e ultimo pass per la salita di categoria.
Mercoledì sera, alle ore 20.30, le gare di andata dei quarti di finale, che coinvolgono le formazioni Saugella Team Monza, Savino Del Bene Scandicci, Riso Scotti Pavia e Beng Rovigo. Sabato 19 aprile, sempre alle 20.30, si disputeranno le gare di ritorno (e l'eventuale set di spareggio, in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato).
Chi avrà conquistato il maggior numero di set nel doppio confronto accederà alle semifinali e affronterà Il Bisonte San Casciano e Volley Soverato, già tra le prime quattro in virtù del 2° e 3° posto in classifica.

BENG ROVIGO-SAUGELLA TEAM MONZA

Arbitri: Massimiliano Bartoloni - Andrea Rossetti
Due squadre alla prima stagione in A2 si sfidano per proseguire verso il sogno promozione. Beng Rovigo e Saugella Team Monza sono certamente già soddisfatte di quanto realizzato all'esordio nella serie 'cadetta', ma non intendono fermarsi. Un confronto equilibrato, tra due squadre che si sono già affrontate quattro volte in stagione: due nella Master Group Sport Volley Cup - in entrambi i casi è finita 3-2 per chi giocava in casa - e due nei quarti di Coppa Italia - doppia sfida vinta dalle brianzole.
La squadra di Enrico Mazzola si è ripresa dopo i primi mesi del 2014 densi di difficoltà e di risultati negativi, tanto da mettere in fila quattro successi in chiusura di Regular Season, due ai danni delle prime due della classe Montichiari e San Casciano. E punta con l'accoppiata Viganò-Bonetti a scardinare il muro-difesa rodigino: "Stiamo preparando questa gara esattamente come le altre, cambia solo la tempistica - afferma coach Mazzola -. E' tutto molto più condensato perché abbiamo meno giorni. Da parte nostra siamo tranquilli, stiamo lavorando come sempre, dobbiamo solo cercare di scendere in campo senza subire troppe tensioni e giocare come sappiamo fare".
Le giallonere al contrario hanno leggermente rallentato la corsa nelle ultime settimane - 1 vittoria nelle ultime 4 -, anche perché frenate da alcuni infortuni: il recupero di Rossini garantisce a coach Ferrari più varietà nella scelta dello starting six. Dagli attacchi di Agostinetto e dal muro di Nardini passano tante delle chance della Beng di andare avanti: "Monza non ha bisogno di presentazioni e il quarto posto testimonia il valore dell’organico - spiega Ferrari -. Ci aspettiamo qualsiasi risultato, noi ultimamente siamo allenati ad arrivare al tie-break. Ho visto nelle ragazze una grande forza di volontà; da loro mi aspetto di tutto perché non smettono mai di sorprendermi. Mercoledì cercheremo di rendere la stagione ancora più importante e ci farebbe piacere che quello che stiamo facendo venisse compensato dalle numerose presenze al palazzetto. Il pubblico è una componente essenziale che può influire sull’andamento della partita".

RISO SCOTTI PAVIA - SAVINO DEL BENE SCANDICCI
Arbitri: Roberto Pozzi - Fabio Bassan
La Riso Scotti Pavia ospita la Savino Del Bene Scandicci nell'andata dei quarti di finale. Al PalaRavizza le vespe di Rosario Braia tenteranno di riscattare lo 0-3 subito dalle toscane di Marco Botti lo scorso 1 febbraio in Regular Season. Quella vittoria, in cui brillò Taborelli con 18 punti, bissò il successo per 3-2 dell'andata, il primo squillo delle biancoazzurre in Serie A2.
Nonostante i precedenti, è difficile identificare una favorita per il passaggio del turno. Pavia può contare su un roster in cui l'esperienza ad alti livelli di Devetag, Frackowiak e Renkema si mescola con la freschezza di Di Bonifacio, La Rosa e di Celeste e Ginevra Poma. Scandicci ha progressivamente ritoccato il proprio roster, con Moneta in banda e l'olandese Van Daelen nel ruolo di opposta ad aggiungersi a una delle migliori coppie di centrali della categoria, formata da Strobbe e Lapi.
Il direttore sportivo della Savino Del Bene Massimo Toccafondi mantiene i piedi per terra: "Hanno perso due partite su due contro di noi pur essendo, secondo me, più forti. La voglia di dimostrarlo da parte loro sarà tanta, speriamo di strappare qualche set nel match di domani. Se usciamo al primo turno? Sarà ed è un successo meraviglioso comunque, ma vogliamo continuare a sognare: aspettiamo per i ringraziamenti, che sono tanti, per questa incredibile stagione. Proviamoci e non pensiamo ai titoli di coda".

Play Off Promozione: il programma dei quarti di finale
Gare di andata

Mercoledì 16 aprile, ore 20.30
(7) Beng Rovigo – (4) Saugella Team Monza
(6) Riso Scotti Pavia - (5) Savino Del Bene Scandicci

Gare di ritorno
Sabato 19 aprile, ore 20.30
(4) Saugella Team Monza - (7) Beng Rovigo
(5) Savino Del Bene Scandicci - (6) Riso Scotti Pavia)

Play Off Promozione: il tabellone delle semifinali
Il Bisonte San Casciano - Vinc. Scandicci/Pavia
Volley Soverato - Vinc. Monza/Rovigo

Play Off Promozione: la formula

Partecipano le squadre classificate dal 2° al 7° posto al termine della Regular Season. Le formazioni 2^ e 3^ classificate accedono direttamente alle Semifinali, mentre quelle classificate dal 4° al 7° posto disputano i Quarti di Finale. I Quarti di Finale si disputano su gare di andata e ritorno (ed eventuale Golden Set in caso di una vittoria per parte con lo stesso punteggio), mentre Semifinali e Finale si disputano al meglio delle tre gare (Gara 1 e l'eventuale Gara 3 in casa della squadra con la miglior classifica al termine della Regular Season). Inizio il 16 aprile 2014 e conclusione il 14 maggio 2014 con l’eventuale Gara 3 di Finale Promozione.
Sigla.com - Internet Partner