Poey in prestito al Budva Montenegro

25/01/2011

Raydel PoeyRaydel Poey
Raydel Poey
AbstractLa M.Roma Volley ha ceduto al Budva Montenegro, con la formula del prestito fino al termine della stagione, l’opposto cubano Raydel Poey. La società capitolina ha raggiunto l’accordo con la società montenegrina dopo che, da circa venti giorni, il giocatore aveva chiesto di lasciare Roma per problemi personali, per situazioni contingenti e, probabilmente, per fare delle esperienze professionali al di fuori dell’Italia. Poey sarà a disposizione del Budvanska Rivijera della città di Budva a partire già dai prossimi giorni e potrà giocare con il nuovo club la Champions League, in cui il Budva è tuttora impegnato. Chiaramente, giovedì prossimo, nell’incontro casalingo con il Vibo Valentia, il cubano non sarà neppure in panchina. L’organico della prima squadra della M.Roma sarà integrato da due ragazzi del settore giovanile.

Purtroppo, ma per altri motivi, contro i calabresi non ci sarà neppure Alberto Cisolla, alle prese da qualche giorno con un problema al polpaccio della gamba sinistra. In pratica si tratta di un versamento sottotermico, che ha determinato una borsite reattiva muscolare. Un caso anomalo secondo i medici della M.Roma, Vannicelli e Morelli che negli ultimi giorni hanno tenuto costantemente in osservazione la gamba sinistra dello schiacciatore. E questa mattina, presso l’ospedale Sant’Andrea, sotto la cute dell’arto del giocatore sono stati iniettati dei farmaci antiedemigeni e antinfiammatori e, soltanto nei prossimi giorni, conosceremo gli effetti della nuova terapia. Ad ogni buon conto per Cisolla si prospetta qualche settimana di riposo, il tempo, confidano i medici, che le cure facciano il loro decorso.
Sigla.com - Internet Partner