Presentato il progetto il “Mondiale dei Sorrisi”,

15/06/2009

Presentato il progetto il “Mondiale dei Sorrisi”,
Presentato a Palazzo Marino a Milano l'accordo tra i Campionati del Mondo di Pallavolo Maschile 2010 e la Onlus di medici Internazionali che opera i bambini con malformazioni facciali. Tra i presenti, oltre all'assessore allo Sport del Comune Alan Rizzi, il presidente del Comitato Carlo Salvatori, quello di Operation Smile Italia Santo Versace e Carlo Magri, presidente della Federazione Italiana Pallavolo

Milano, 15 giugno 2009 - Sport e solidarietà binomio vincente. E se si regala un sorriso a un bambino che non l'ha mai avuto si raggiunge il risultato più bello che un Mondiale si possa augurare.
Con questo spirito è stato presentato oggi nella “Sala Alessi” di Palazzo Marino a Milano il progetto “Il Mondiale dei Sorrisi”, che lega il Campionato del Mondo di Pallavolo Maschile 2010 con Operation Smile Italia, Onlus che cura gratuitamente i bambini con malformazioni facciali correggibili nei paesi poveri del Mondo, promuovendone l'autosufficienza medica. “Quella di aiutare chi soffre – ha detto Carlo Salvatori, presidente del Comitato Organizzatore dei Mondiali di Pallavolo – è un'occasione che non dobbiamo farci sfuggire. Donare un sorriso ai bambini è una cosa stupenda e un Mondiale deve essere anche questo, oltre che un grande evento sportivo e una grande opportunità per tutto il Paese sotto tanti punti di vista”. Soddisfatto anche il presidente di Operation Smile Italia l'on. Santo Versace: “Per noi questa è un'opportunità straordinaria. Ci leghiamo a uno sport bellissimo che forma e aiuta i ragazzi. Da quando ho cominciato questa avventura con Operation Smile ho capito che donare un sorriso ad un bambino è una delle cose più belle che esistano al mondo”. A fare gli onori di casa l'assessore allo Sport del Comune di Milano Alan Rizzi, che dopo aver portato il saluto del sindaco Letizia Moratti, che si è detta entusiasta dell'iniziativa, ha sottolineato come “sport e solidarietà sia un binomio che porta sempre a risultati splendidi. Per Milano, che darà il via al Mondiale il prossimo anno, è un'opportunità in più per dimostrare quanto il Comune sia sensibile a queste splendide iniziative”. “Quella presentata oggi è una cosa bellissima – ha affermato Carlo Magri, presidente FIPAV - la pallavolo è uno sport che si sposa perfettamente con un'iniziativa di questo genere perchè incarna tutti quei valori sani fondamentali per la crescita dei ragazzi. La pallavolo farà tanto per questi bambini e sono sicuro che lavoreremo benissimo con Operation Smile”. Bello il racconto di Roberto Brusati, uno dei medici volontari ordinario di chirurgia maxillo-facciale dell'Università di Milano, che ha spiegato l'importanza di questi interventi su bambini che non sanno cosa voglia dire sorridere, mentre Alessandra Corrias, executive director della Onlus, ha ricordato che i medici sono presenti in 51 Paesi e l'associazione può contare su settemila volontari. “Sono orgoglioso di questo accordo realizzato grazie all'impegno del presidente Salvatori e di Carlo Magri – ha sottolineato Francesco Ghirelli, Direttore Generale del Comitato Organizzatore – dopo la visita dal Papa questo è un altro momento importante del nostro cammino di caratterizzazione di questo Mondiale che vuole lasciare un segno importante non solo sportivo e organizzativo, ma anche dal punto di vista della solidarietà e del sociale.
Nelle dieci sedi di gara del Mondiale, che partirà da Milano il 24 settembre 2010 e dopo essere passato da Ancona, Catania, Firenze, Modena, Reggio Calabria, Torino, Trieste e Verona arriverà a Roma per la finalissima del 10-10-2010, verranno organizzati eventi e manifestazioni per la raccolta fondi destinata ad Operation Smile. É già attivo un conto corrente bancario (C/C Monte dei Paschi di Siena Agenzia 1 IT56J0103003201000004000007) attraverso il quale è possibile fare donazioni: sarà possibile aiutare i bambini anche con un semplice click attraverso il sito dei Mondiali www.volley2010.com o su www.operationsmile.it.

Operation Smile Italia Onlus: per saperne di più
Costituita nel 2000 in Italia, Operation Smile Italia Onlus fa parte di un’organizzazione umanitaria
internazionale formata da medici, infermieri ed altri operatori sanitari, tutti volontari, che realizzano
gratuitamente missioni umanitarie in oltre 50 paesi del mondo, per correggere con interventi di
chirurgia plastica ricostruttiva gravi malformazioni del viso, come il labbro leporino e la palatoschisi,
ma non solo: vengono curati durante le missioni mediche anche gli esiti di ustioni ed i traumi. Dal
1982, anno di costituzione della Fondazione madre negli Stati Uniti, sono stati operati più di
130.000 bambini. Le labio-palatoschisi sono fra i 4 più importanti difetti che si presentano alla
nascita, e i bambini che soffrono di questa malformazione possono avere difficoltà ad alimentarsi,
a parlare e perfino a respirare. Nei Paesi in via di sviluppo un bambino su 500 nasce con deformità
facciali correggibili: correggere una labio palatoschisi richiede un intervento chirurgico medio di
circa 45 minuti. Ancora decine di migliaia di bambini rimangono non operati: Operation Smile
riesce oggi a trattare un terzo della patologia mondiale.

Campionati del Mondo di Pallavolo Maschile Italia 2010
Cinque continenti, 24 Nazionali, 78 partite, 10 sedi di gara: l’Italia sarà lo scenario del più grande
evento mondiale pallavolistico che si concluderà il 10-10-2010 e vivrà il suo ultimo atto con la
finalissima di Roma. Si partirà da Milano il 24 settembre, poi Ancona, Catania, Firenze, Modena,
Reggio Calabria, Torino, Trieste e Verona. Il Mondiale vuole raggiungere diversi obiettivi: prima di
tutto rafforzare il posizionamento della pallavolo nello sport in Italia e nel mondo partendo dai
giovani. La valorizzazione degli aspetti economico-sociali dell’evento sarà decisiva. Il Campionato
del Mondo in Italia ha qualcosa in più da giocare: l’Italia, un paese meraviglioso. L’Italia è un luogo
privilegiato come destinazione d’eccellenza per grandi eventi sportivi internazionali, per questo
hanno un ruolo decisivo le istituzioni locali, le realtà imprenditoriali. Il sistema Italia è eccellenza
nello sport e in particolare nella pallavolo. Ad ottobre 2009, al termine dei gironi di qualificazione, in
Italia si svolgerà l’evento del sorteggio che definirà città, gironi e squadre. Poi, un tuffo nel cuore ci
accompagnerà verso gli ultimi dodici mesi vivendo un’avventura di sport, emozioni e passione.
Tutte le novità, gli aggiornamenti e gli appuntamenti potranno essere seguiti sul sito internet del
Mondiale www.volley2010.com. Il sito, a breve verrà presentato nella sua nuova veste grafica e
con i nuovi contenuti. Verrà anche allestita un’area dedicata alla stampa dove i giornalisti potranno
ricevere tutte le informazioni utili fino alla fine dell’evento.
Sigla.com - Internet Partner