Qualificazione Olimpica: a gennaio si assegnano gli ultimi posti per il torneo di pallavolo

27/12/2019

Dal 4 al 12 gennaio, si terranno i tornei continentali di qualificazione olimpica, che assegneranno gli ultimi dieci posti, (5 maschili e 5 femminili) per i prossimi Giochi di Tokyo 2020. 
Ciascuna delle cinque confederazioni continentali, infatti, organizzerà un torneo maschile e uno femminile: le vincitrici staccheranno il pass per le prossime Olimpiadi. 
Le nazionali azzurre di Mazzanti e Blengini, dopo aver ottenuto la qualificazione per il Giappone nei tornei di Catania e Bari disputati ad agosto, saranno spettatrici interessate a conoscere le ultime squadre che andranno a delineare il quadro definitivo delle partecipanti. 
Per quanto riguarda l’Europa, il torneo femminile si terrà ad Apeldoorn, in Olanda dal 5 al 12 gennaio e si contenderanno un posto Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Olanda, Polonia e Turchia. Quello maschile, invece, andrà in scena a Berlino dal 5 al 10 dello stesso mese e metterà di fronte Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Slovenia e Serbia. 

I tornei continentali
 
Femminile
Africa (4-9 gennaio, Yaounde, Camerun) Algeria, Botswana, Camerun, Repubblica Democratica del Congo, Egitto, Ghana, Kenya, Nigeria.
Europa (5-12 gennaio, Apeldoorn, Olanda) Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Olanda, Polonia, Turchia.  
Asia (7-12 gennaio, Nakhon Ratchasima, Thailandia) Australia, Indonesia, Iran, Kazakhstan, Corea del Sud, Thailandia, Taipei.
Sud America (7-9 gennaio, Manizales, Colombia) Argentina, Colombia, Perù, Venezuela.
Norceca (9-12 gennaio, Santo Domingo, Repubblica Dominicana) Canada, Repubblica Dominicana, Messico, Porto Rico.

 
Maschile
Europa (5-10 gennaio, Berlino, Germania) Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Slovenia, Serbia.  
Africa (6-12 gennaio, Cairo, Egitto) Algeria, Botswana, Camerun, Egitto, Ghana, Niger, Tunisia.
Asia (7-12 gennaio, Jiangmen, Cina) Australia, Cina, India, Iran, Kazakhstan, Corea del Sud, Qatar, Taipei.
Sud America (9-11 gennaio, Santiago, Cile) Cile, Colombia, Perù, Venezuela.
Norceca (9-12 gennaio, Vancouver, Canada) Canada, Cuba, Messico, Porto Rico.


Il calendario pallavolistico del quadriennio olimpico 2021-2024
Negli scorsi giorni il Consiglio d'amministrazione della Fivb ha approvato il calendario generale del prossimo quadriennio olimpico 2021-2024, che si concluderà con i Giochi di Parigi.              
Il programma è stato elaborato dal gruppo di lavoro che la FIVB ha istituito lo scorso aprile. L'obiettivo del nuovo calendario è quello di dare priorità al benessere degli atleti, in base all'analisi dei dati raccolti nei principali eventi pallavolistici. Il gruppo di lavoro ha inoltre tenuto conto delle raccomandazioni ricevute dalle federazioni nazionali, dalle confederazioni continentali, dai club e dalla commissione atleti della Fivb.   
Nel prossimo quadriennio verranno ridotti gli eventi internazionali, seguendo il principio "Less is More" (Meno è Meglio).        


Questo il calendario di massima
2021: Volleyball Nations League, Campionati Continentali.
2022: Volleyball Nations League, Campionati Mondiali.
2023: Volleyball Nations League, Campionati Continentali, Qualificazioni Olimpiche / World Cup.
2024: Volleyball Nations League, Giochi Olimpici di Parigi.

Le date precise verranno ufficializzate nel primo trimestre del 2020.
La FIVB introduce un nuovo sistema per il calcolo del World Ranking
Nei giorni scorsi la FIVB ha reso noto che il Board di Amministrazione ha ratificato la proposta di adozione di un nuovo sistema di calcolo del ranking mondiale. Il nuovo sistema entrerà in vigore a partire dal 1 febbraio 2020 (dopo quindi i Tornei di Qualificazione Olimpica) ma terrà conto dei risultati a partire dal 1 gennaio 2019. La composizione dei due gironi del Torneo Olimpico avverrà comunque in base al vecchio sistema che considererà quindi il ranking aggiornato al 31 gennaio 2020. Il nuovo sistema di ranking, che sarà costantemente aggiornato grazie a uno speciale algoritmo utilizzato per riflettere le più recenti prestazioni e risultati, terrà conto dei risultati di tutte le partite disputate nelle competizioni ufficiali: 
- Giochi Olimpici e relative qualificazioni
- Campionati del Mondo e relative qualificazioni 
- Volleyball Nations League
- Volleyball Challenger Cup
- World Cup
- Campionati Continentali e relative qualificazioni 
- Tutti gli eventi internazionali riconosciuti dalla FIVB ai quali parteciperanno un minimo di 4 squadre.
Sigla.com - Internet Partner