Qualificazione Paralimpica: l'Italia cede 3-0 contro la Russia nell'ultimo match

22/03/2016

Qualificazione Paralimpica: l'Italia cede 3-0 contro la Russia nell'ultimo match
Si chiude con una sconfitta per 3-0 (25/13- 25/8- 25/12) contro la Russia l'avventura della Nazionale Femminile di sitting volley nel torneo di qualificazione ai Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro. Le Azzurre hanno dato tuto, hanno giocato con il cuore ma nulla hanno potuto contro la formazione russa che domani nel play off incontrerà l’Olanda (2a classificata) per l’unico posto per i Giochi.
Giulia Aringhieri“Ci siamo fatti valere nonostante sapessimo che avevamo di fronte dei mostri sacri del Sitting Volley mondiale, tecnicamente e fisicamente. Le russe hanno messo in campo la loro migliore formazione a scanso di possibili sorprese. Con le compagne siamo assolutamente soddisfatte ed entusiaste di questa esperienza che ci servirà per il futuro”.
Guido Pasciari: “Finisce la nostra avventura intercontinentale con la Russia con una buona prestazione, però ancora perdendo 3-0. Sono orgoglioso dello staff e delle ragazze e di quello che assieme abbiamo fatto. Sono consapevole di quello che si dovrà fare in futuro. Aver giocato con le migliori formazioni del mondo è stato un grande onore. Ora dovremo continuare su questa strada."
Sigla.com - Internet Partner