Qualificazioni Euro U22-M: venerdì l’esordio degli azzurrini

20/07/2023

Marsicovetere (PZ). Prenderà il via domani pomeriggio al Palazzetto dello sport Villa d'Agri di Marsicovetere (PZ) il Torneo di qualificazioni ai Campionati Europei Under 22 maschile, in programma nel 2024 in Olanda. Gli azzurrini faranno il proprio esordio alle 18.30 contro il Lussemburgo. Ad aprire il programma della prima giornata di gare, alle ore 16.00, sarà invece la sfida tra Montenegro e Bulgaria.

Oltre alla competizione ospitata in Italia (Pool A), in questa settimana si terranno altri quattro Tornei di qualificazione in Austria (Pool B), Lettonia (Pool C), Kosovo (Pool D) e Armenia (Pool E).

Domenica, al termine di tutte le sfide, sarà definito il quadro delle otto formazioni che prenderanno parte ai prossimi Campionati Europei U22M. La formula prevede che conquisteranno il pass per la prossima rassegna continentale saranno le cinque nazionali che vinceranno i gironi di qualificazione. A queste si aggiungeranno le due seconde classificate con il miglior risultato e l’Olanda, Paese ospitante.

Un impegno, quello al via domani, che per gli azzurrini guidati dal tecnico Matteo Battocchio arriva a pochi giorni dall’argento conquistato nella finale dei Campionati del Mondo under 21 in Bahrein.

Per noi è stato un luglio molto pieno – commenta Battocchio – abbiamo cominciato il 3, dopo il lavoro di maggio e di giugno, ed è stato molto impegnativo anche a livello mentale, perché il nostro sistema nervoso è stato impegnato molto e per molto tempo. Ora abbiamo questa ultima manifestazione e ci teniamo a fare bene. I ragazzi sanno che si possono conquistare la possibilità di vivere ancora una competizione tutti insieme. Questo è un gruppo molto bello, molto affiatato che negli anni si è unito tanto e ci tengono anche loro a fare bene per regalarsi l’opportunità di vivere altre emozioni insieme”.

Guardando al Torneo di qualificazione che prenderà il via domani il tecnico degli azzurrini aggiunge: “L’obiettivo è quello di vincere la Pool. Abbiamo sempre giocato per vincere. Lo abbiamo sempre fatto anche quando abbiamo perso come nella finale del mondiale. Abbiamo giocato per vincere, anche se sembrava una missione quasi impossibile, anche quella partita contro l’Iran. Anche i match precedenti sembravano sfide impossibili e invece siamo arrivati a giocare la finale per l’oro. Affronteremo anche questo torneo con lo stesso spirito, cercando di vincere tutte le partite. Sarà molto difficile basti pensare che l’ultima giornata ci metterà di fronte alla Bulgaria in quella che immaginiamo possa essere la sfida decisiva per chiudere al primo posto la pool, e stiamo parlando delle squadre che sono appena arrivare al secondo e terzo posto al Mondiale. In questi due anni abbiamo giocato già sette volte contro la Bulgaria e sono state sette battaglie sportive molto importanti e davvero combattute e credo che anche questa non farà eccezione. Sarà sicuramente un torneo molto impegnativo”.

Diretta – Le partite del Torneo di qualificazione ai Campionati europei under 22 maschile saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo 

Questi i 14 azzurrini convocati: Edwin Arguelles Sanchez (Pall. Azzurra Alessano); Filippo Bartolucci, Alessandro Alberto Bovolenta, Mattia Orioli e Antonino Russo (Gs Por.Robur Costa 2030); Cosimo Balestra, Alessandro Fanizza e Riccardo Iervolino (New Mater); Mattia Boninfante (Modena Volley Punto Zero); Mattia Eccher (Delta Volley Porto Viro); Gabriele Laurenzano (Trentino Volley); Federico Roberti (Virtus Volley); Matteo Staforini (Cuneo Sport 2018); Nicolò Volpe (Volley Tricolore R.E.).

Lo staff sarà composto da Matteo Battocchio (primo allenatore), Nicolò Zanni (secondo allenatore), Francesco Mattioli (assistente allenatore), Roberto Vannicelli (medico), Francesco Bettalico (fisioterapista), Pietro Muneratti (preparatore fisico), Valentina Torrese (team manager) e Saverio Di Lascio (scoutman).

La composizione dei gironi
Pool A (Italia)
: Bulgaria, Italia, Lussemburgo, Montenegro
Pool B (Austria): Austria, Serbia, Slovacchia, Spagna
Pool C (Lettonia): Repubblica Ceca, Lettonia, Turchia, Ucraina
Pool D (Kosovo): Ungheria, Israele, Kosovo, Polonia
Pool E (Armenia): Armenia, Danimarca, Francia, Portogallo

Il calendario della Pool A
Palazzetto dello sport Villa d'Agri – Marsicovetere (PZ)

Venerdì 21 luglio 2023
Ore 16.00 – Montenegro-Bulgaria
Ore 18.30 – Italia-Lussemburgo

Sabato 22 luglio 2023
Ore 16.00 – Bulgaria-Lussemburgo
Ore 18.30 – Montenegro-Italia

Domenica 23 luglio 2023
Ore 16.00 Lussemburgo-Montenegro
Ore 18.30 Bulgaria-Italia

Sigla.com - Internet Partner