Quinta giornata di A1 maschile: Trento vince 3 a 1 a Cuneo

14/11/2013

Quinta giornata di A1 maschile: Trento vince 3 a 1 a Cuneo
Risultato 5a giornata di andata Serie A1 maschile:
Bre Lannutti Cuneo - Diatec Trentino 1-3 (18-25, 16-25, 25-22, 23-25)
I risultati di ieri
Casa Modena - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-2 (19-25, 30-28, 25-18, 24-26, 15-10)
Cucine Lube Banca Marche Macerata - Altotevere Città di Castello 3-0 (25-20, 25-23, 25-20)
Sir Safety Perugia - Copra Elior Piacenza 1-3 (28-26, 23-25, 24-26, 12-25)
Andreoli Latina - Exprivia Molfetta 3-0 (25-21, 25-13, 25-23)
Si disputa domenica 17 novembre, ore 17.30 Diretta RAI Sport 1
CMC Ravenna – Calzedonia Verona

BRE LANNUTTI CUNEO - DIATEC TRENTINO 1-3 (18-25, 16-25, 25-22, 23-25)
BRE LANNUTTI CUNEO: Rauwerdink 4, Antonov 5, Marchisio (L), Gonzalez 3, De Pandis (L), Kohut 5, Alletti 2, De Togni 5, Coscione, Rouzier 16, Maruotti 11. Non entrati Casadei. All. Piazza.
DIATEC TRENTINO: Sintini, Birarelli 11, Solé 8, Ferreira 14, Suxho 6, Thei (L), Lanza 10, Sokolov 25, Szabo, Colaci (L). Non entrati De Paola, Fedrizzi, Giannelli, Burgsthaler. All. Serniotti.
ARBITRI: Santi, Saltalippi. NOTE - Spettatori 2100, incasso 8700, durata set: 22', 20', 26', 25'; tot: 93'.

E’ andato in scena questa sera al PalaBreBanca l’anticipo della quinta giornata di Campionato tra la formazione della Bre Lannutti Cuneo e la Diatec Trentino. Roberto Piazza schiera la diagonale Coscione-Rouzier, al centro De Togni e Kohut, schiacchiatori Rauwerdink e Antonov, libero De Pandis. Dall’altra parte della rete, Serniotti mette in campo Suxho-Sokolov, centrali Birarelli e Solè, schiacciatori Ferreira e Lanza, libero Colaci.
La formazione ospite parte bene (10-14), poi Piazza ferma i suoi. Rouzier a segno (10-14). Cambio per Cuneo: entra Maruotti per Rauwerdink (12-17). Ferreira in attacco per Trento (13-18). Sul 14-18 entra Gonzalez per Coscione. Recupero di Colaci, che porta i suoi ad un’azione vincente (16-22). Set ball per Trento, annullato dai cuneesi. Gonzalez in battuta (17-24), muro di Cuneo, che poi sbaglia (18-25). Miglior realizzatore del set Antonin Rouzier, con 7 punti.
Si ritorna in campo: starting seven confermati da entrambe le parti. Gli ospiti allungano subito (10-4). Piazza chiede time out. Il gioco riprende e, dopo un muro vincente di Trento, il tecnico cuneese fa entrare Gonzalez e Maruotti, per Coscione e Rouzier (5-11). Primo tempo di Kohut (6-12), che poi mette a terra il primo ace di Cuneo (7-12). Il tecnico cuneese sceglie il modulo di gioco con l’alternanza dei liberi De Pandis e Marchisio. Attacco out di Trento (12-19). Gli ospiti dominano il parziale e chiudono lasciando i cuneesi a quota 16.
Nel terzo Cuneo passa in vantaggio (5-3) e Serniotti è costretto a fermare il gioco. Maruotti a segno (6-4), invasione per Sokolov (7-4). Rouzier mette a segno il punto del 12-9: time out tecnico. La Bre Lannutti gestisce meglio il gioco e si porta 15-12. I trentini non mollano e raggiungono la parità (16-16), ma Cuneo stringe i denti (19-18). Il pubblico del PalaBreBanca esulta: set ball per i padroni di casa (24-22). Out l’attacco di Trento (25-22).
Il quarto parziale inizia a favore dei cuneesi, ace di Gonzalez (2-0). Il gioco prosegue in parità (3-3). Trento supera (4-6), ma Cuneo non molla e con l’attacco di Maruotti accorcia (5-6). La Diatec Trentino con un muro a tre si porta a + 3 (5-8). Sul 5-9 Roberto Piazza ferma il gioco. Al time out tecnico avanti gli ospiti (8-12). Il gioco prosegue, Rauwerdink schiaccia il punto n. 15 per i suoi (15-18), ma Lanza risponde (15-19). Time out chiesto da Piazza sul 16-20. Diagonale a segno per Rouzier (18-21), che poi si porta al servizio. Schiacciata per Gonzalez, e Cuneo accorcia (19-21). Fallo di palleggio per Sokolov e muro di Cuneo: parità (21-21). Trento passa in vantaggio (22-23), entra Sintini per Lanza. Match ball per i trentini (22-24), annullato. Alletti al servizio per Cuneo. Attacco vincente per Trento che chiude set e match (23-25). MVP Sokolov

Andrea Marchisio
(Bre Lannutti Cuneo): “E’ stata una bella partita. Si è vista in campo una squadra totalmente diversa da quella che ha giocato domenica scorsa a Molfetta. Siamo più consapevoli delle nostre potenzialità. Nei primi due set la Diatec Trentino ha giocato meglio, ma nel terzo e quarto parziale la differenza l’hanno fatta poche palle e l’ultima palla è andata a loro favore”.

Michele Fedrizzi (Diatec Trentino): “Era una partita difficile, siamo stati bravi a voltare pagina dopo la sconfitta della settimana scorsa: siamo riusciti a non mollare nel quarto set, dopo aver perso il terzo”.

Classifica
Cucine Lube Banca Marche Macerata 15, Copra Elior Piacenza 11, Diatec Trentino 9*, Casa Modena 8, Calzedonia Verona 7*, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 7, Sir Safety Perugia 6, Exprivia Molfetta 6, Altotevere Città di Castello 5, Bre Lannutti Cuneo 4, Andreoli Latina 3*, CMC Ravenna 3*

*1 incontro in meno: Diatec Trentino, Calzedonia Verona, Andreoli Latina, CMC Ravenna

Domenica 17 novembre si chiude il turno con il match CMC Ravenna – Calzedonia Verona alle 17.30 (diretta RAI Sport 1)

5a giornata di andata Serie A1 maschile
Domenica 17 novembre 2013, ore 17.30
CMC Ravenna – Calzedonia Verona Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
(Simbari-Vagni) Addetto al Video Check: Censi

I prossimi appuntamenti con la Serie A1 maschile
1a giornata andata Serie A1 (recupero)
Sabato 23 novembre 2013, ore 17.30
Diatec Trentino – Andreoli Latina Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it

6a giornata andata Serie A1 maschile
Mercoledì 27 novembre 2013, ore 20.30
Altotevere Città di Castello – CMC Ravenna
Casa Modena – Diatec Trentino
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Banca Marche Macerata
Copra Elior Piacenza – Bre Lannutti Cuneo Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
Exprivia Molfetta – Sir Safety Perugia
Giovedì 5 dicembre 2013, ore 20.30
Calzedonia Verona – Andreoli Latina
Sigla.com - Internet Partner