Rinieri e Paraja a Perugia

17/02/2011

Rinieri e Paraja a Perugia
Per dirla con il Vice Presidente Ferretti "Il Campionato della Sirio inizia sabato sera", a sentire invece il Presidente Orabona quella contro Modena sarà una vera e propria finale di Champions League. Una sfida da dentro-fuori con l'attuale rivale che, con sole due lunghezze di vantaggio, insidia il posto che significa non solo salvezza ma anche Play Off, insomma la porta del paradiso in cui l'orizzonte delle possibilità è ancora aperto all'infinito. Senza contare che siamo solamente al giro di boa, e quindi ha ragione Terzic quando afferma "che la strada è lunga, e che l'importante è affrontare sfida per sfida mentre la squadra finisce di riorganizzarsi e la crescita continua".
E la Sirio sabato sera potrà già contare sulla classe e la cattiveria di Rinieri e sull'energia di Paraja, che si sono presentate oggi a stampa e tifosi prima dell'allenamento che sancisce il ritorno a pieni ranghi di una Despar che avrà pochi elementi a disposizione, ma pronti a spendere tutto in campo, come stanno generosamente facendo Angeloni, Quaranta e Leggeri su tutte in queste settimane.
Niente proclami dalle neobiancorosse, ma di sicuro tanto entusiasmo: la Campionessa del Mondo Rinieri ha parole di ringraziamento per la Sirio "che mi sta dando la possibilità di completare la riabilitazione e rimettermi in gioco per tornare a competere ad alti livelli. Un momento di sicuro non bellissimo per la Società ma sono qui proprio per fare del mio meglio, perchè non si può concepire la serie A1 senza Despar... insieme alla città dobbiamo fare di tutto perchè ciò non accada!"

Il profilo delle due atlete:

Simona Rinieri
Nata il 1/9/1977 a Ravenna (RA)
Ruolo Schiacciatrice
Altezza 188 cm
Carriera
2010-2011 A Atom Trefl Sopot (POL)
2006-2010 A1 Monte Schiavo Banca Marche Jesi
2004-2006 A1 Scavolini Pesaro
2003-2004 A RC Cannes (FRA)
2002-2003 A1 Icot Tec Forlì
2001-2002 A1 Starfin Ravenna
2000-2001 A1 Radio 105 Foppapedretti Bergamo
1999-2000 A1 Foppapedretti Bergamo
1998-1999 Naz. Club Italia
1996-1998 A2 Big Power Ravenna
1995-1996 A1 Romagna Fert Ravenna
1993-1995 B2 Olimpia Teodora Ravenna
1991-1993 C1 Olimpia Teodora Ravenna
Palmares
2009 Challenge Cup
2009 Giochi del Mediterraneo
2006 Coppa Cev
2002 Campionati del Mondo
2000 Coppa dei Campioni
1999 Supercoppa Italiana
La schiacciatrice, che è stata anche Capitano della Nazionale Italiana, si presenta con un curriculum chilometrico nel quale risaltano numerosi titoli sia di club che in maglia Azzurra. Da notare anche l'esperienza nel Campionato Francese conclusasi con la conquista del Campionato e della Coppa di Francia coi colori.della RC Cannes.
Inoltre: MVP Final Four Challenge Cup 2009. Bronzo Grand Prix 2006. Argento Europei 2005. Argento Grand Prix 2004. Argento Europei 2001. Bronzo Europei 1999. Miglior realizzatrice A1 2008/09. Miglior realizzatrice A1 2004/05. Premio Arnaldo Eynard quale miglior under 20 della serie A2 per la stagione 1996/97.

Lucia Ramos PARAJA
Ruolo: Centrale
Altezza: 187 cm.
Nata il 10/2/1983, Asturias (SPAGNA)
Carriera:
2010-2011 A1: Despar Perugia
2010-2011 A1: Jamper Aguere (SPA)
2009-2010 A1: Haro Rioja Voley (SPA)
2008-2009 A1: Tenerife (SPA)
2007-2008 A1: Lines Ecocapitanata Altamura
2005-2007 A1: Murcia (SPA)
2003-2005 A1: Benidorm (SPA)
Albo d'Oro:
2 Supercoppa di Spagna
1 Scudetto
1 Coppa di Spagna
1 Top Team Cup
Biglietto da visita, oltre ai titoli di Club, le 150 presenze in partite internazionali coi colori della sua Nazionale e il titolo di miglior muro del Campionato iberico in più di una stagione.
Sigla.com - Internet Partner