“Rio 2016” approda al PalaValentia

04/03/2013

“Rio 2016” approda al PalaValentia
Ha preso il via questa sera il collegiale della Nazionale italiana di pallavolo promosso nell’ambito del progetto “Rio 2016” ideato da coach Mauro Berruto con l’obiettivo di coinvolgere le giovani promesse dell’Italvolley in previsione del prossimo appuntamento olimpico. I 15 giovani talenti provenienti da club di A1 e A2 si sono ritrovati puntuali alle direttive di coach Berruto e del suo staff presso il PalaValentia per dare il via ad un’intensa “due giorni” di allenamento. L’appuntamento, organizzato dal Comitato provinciale Fipav di Vibo Valentia e dalla Fipav Calabria, con il patrocinio del comune di Vibo e la collaborazione della Tonno Callipo Vibo Valentia, ha richiamato decine di spettatori e tifosi provenienti da tutta la Regione con una buona presenza di società affiliate, presenti con i loro atleti attenti e interessati osservatori dello stage tecnico. A fare da anteprima alla seduta del PalaValentia il corso per allenatori tenuto da Andrea Giani nel primo pomeriggio al quale hanno preso parte numerosi tecnici calabresi che in seguito hanno assistito all'allenamento.
Questi i ragazzi impegnati nel collegiale che andrà avanti fino a domani pomeriggio: Partenio (Cucine Lube Banca Marche Macerata); Tosi, Piano (Gherardi SVI Città di Castello); Mazzone (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora); Fedrizzi (Marmi Lanza Verona); Caci (Meridiana Fly Olbia); Rizzo (Exprivia Molfetta); Izzo, Candellaro e Pasquale (Sidigas Atripalda); Beretta (Vero Volley Monza); Nelli (Itas Diatec Trentino); Galliani (Bre Banca Lannutti Cuneo); Preti (Volley Segrate 1978), Vedovotto (Tonazzo Padova).
Sigla.com - Internet Partner