Rocco Barone a Vibo Valentia fino al 2014

20/07/2011

Rocco BaroneRocco Barone
Rocco Barone
Rocco Barone resta a Vibo Valentia fino al 2014. La società comunica con grande soddisfazione che il centrale di Palmi ha legato il proprio nome e la propria carriera alla Volley Tonno Callipo per altre tre stagioni agonistiche.
Rocco è stato protagonista fino ad oggi di un percorso sportivo tutto in ascesa ed ha dimostrato, con la firma di un triennale, grande riconoscenza nei confronti della società del Presidente Callipo che lo ha lanciato permettendogli di crescere professionalmente ed umanamente, ed un forte attaccamento alla propria terra, valori che ne fanno, oltre che un serio e valido professionista, anche un atleta molto amato dai tifosi e sostenitori calabresi. Un vero e proprio simbolo per i tanti giovani in cerca ancora di affermazione e per quanti, seppur in ambienti lavorativi diversi, hanno invece dovuto lasciare la nostra regione alla ricerca di opportunità che qui non hanno purtroppo trovato. Siamo certi che Rocco contribuirà, anche nei prossimi anni, al raggiungimento di importanti traguardi che possano ancor più valorizzare e rilanciare il nome e l’immagine della nostra Calabria.
Rocco Barone, che nei giorni scorsi si è recato presso l’azienda Callipo per salutare il Presidente e lo staff, si sta godendo una settimana di meritato riposo dopo la fine della World League, prima di raggiungere nuovamente la Nazionale per l’inizio della preparazione in vista dell’Europeo.
“Sono molto emozionato di aver potuto vivere questa nuova esperienza con la Nazionale. È un’opportunità unica, che mi sta permettendo di crescere molto dal punto di vista tecnico ma soprattutto da quello personale. Giocare davanti a 5.000 persone regala delle soddisfazioni e delle sensazioni che non riesco a spiegare ma che mi tolgono il fiato ogni volta e stanno temprando il mio carattere e la mia personalità. È bellissimo, poi, vedere nei tanti palazzetti d’Italia i tifosi della Tonno Callipo, sempre affettuosi e cordiali.
Sono orgoglioso di rappresentare la nostra Calabria nel team tricolore e sono certo che quanto rientrerò a Vibo per aggregarmi alla squadra porterò con me un bagaglio importante che spero mi consentirà di dare il massimo per la maglia che indosserò per altri tre anni”.
Sigla.com - Internet Partner