Rome Beach Volley Finals: i russi campioni del mondo in semifinale, dominano i norvegesi Mol-Sorum

07/09/2019

Continua il grande spettacolo del beach volley al Foro Italico. Il tabellone maschile ha emesso altri verdetti nel primo pomeriggio di sabato 7 settembre: i tedeschi Thole-Wickler, gli statunitensi Crabb-Gibb, i russi Krasilnikov-Stoyanovskiy e i norvegesi Mol-Sorum hanno staccato il pass per le semifinali di questa sera, in programma rispettivamente alle 20.35 (Thole-Wickler contro Crabb-Gibb) e alle 21.50 (Krasilnikov-Stoyanovskiy contro Mol-Sorum).
Nei quarti di finale dell’atto conclusivo del circuito internazionale, gli statunitensi Crabb-Gibb si sono guadagnati un posto in semifinale superando Herrrera-Gavira 2-0 (21-14, 34-32) al termine di un match che ha regalato divertimento e bel gioco al pubblico presente. Le due coppie, infatti, dopo un primo set a tinte statunitensi, si sono date battaglia nella seconda frazione, conclusa con un incredibile 34-32 che ha consegnato a Crabb-Gibb un posto in semifinale, dove incontreranno i tedeschi Thole- Wickler. Questi ultimi, infatti, si sono sbarazzati agilmente dei cechi Perusic-Schweiner, che ieri sera avevano superato la coppia tricolore Rossi-Carambula agli ottavi di finale. C’è voluto il tie break per determinare la vincitrice della sentita sfida tra Olanda e Russia: dopo essere andati in svantaggio nel primo parziale (19-21), i campioni del mondo Krasilnikov-Stoyanovskiy hanno conquistato il secondo set con lo stesso punteggio ma invertito e nel terzo si sono imposti 11-15. Dominio Norvegia nell’ultimo quarto di finale: Mol e Sorum hanno liquidato con un netto 2-0 (21-17, 21-16) i brasiliani Evandro e Bruno Schmidt (campione olimpico a Rio 2016), imponendo un grande ritmo all’incontro dall’inizio alla fine.
I quarti di finale, 7 settembre
Tabellone femminile

Pavan/Melissa (CAN) – Agatha/Duda (BRA) 0-2 (18-21, 14-21)
Hermannova/Slukova (CZE) – Ana Patricia/Rebecca (BRA) 0-2 (18-21, 19-21)
Xia/Wang (CHN) – Ludwig/Kozuch (GER) 1-2 (22-20, 13-21, 16-18)
Liliana/Elsa (ESP) – Heidrich/Vergè-Deprè (SUI) 1-2 (21-17, 13-21, 10-15)
Tabellone Maschile
Perusic/Schweiner (CZE) - Thole-Wickler (GER) 0-2 (12-21, 12-21)
Herrera/Gavira (ESP) -Crabb/Gibb (USA) 0-2 (14-21, 32-34)
Varenhorst/Van De Velde (NED) – Krasilinkov/Stoyanvsky (RUS) 1-2 (21-19, 19-21, 11-15)
Mol-Sorum (NOR) – Evandro/Bruno Schmidt (BRA) 2-0 (21-17, 21-16)
Le semifinali, 7 settembre 
Tabellone femminile

Ore 18.05: Agatha/Duda (BRA) - Ana Patricia/Rebecca (BRA)
Ore 19.20: Ludwig/Kozuch (GER) - Heidrich/Vergè-Deprè (SUI)
Tabellone maschile 
Ore 20.35: Thole-Wickler (GER) - Crabb/Gibb (USA)
Ore 21.50: Krasilinkov-Stoyanvsky (RUS) - Mol-Sorum (NOR)
Le finali, 8 settembre 
Ore 17.50: Finale 3°-4° posto femminile
Ore 19.05: Finale 3°-4° posto maschile
Sigla.com - Internet Partner