Russia-Brasile in finale di World League

24/07/2010

Russia-Brasile in finale di World League
La Russia e il Brasile si affronteranno nella finalissima che a Cordoba (lunedì ore 02.00 in italia), in Argentina, mette in palio la World League 2010. La formazione allenata da Daniele Bagnoli trascinata dai 21 punti di Mikhaylov in semifinale ha liquidato la Serbia con un perentorio 3 a 0, gara equilibrata solo nel primo parziale terminato ai vantaggi. Nell'altra semifinale il Brasile ha superato Cuba 3 a 1, riscattandosi dopo un primo set sottotono da parte dei verdeoro: nel team di Bernardinho best scorer Dante con 16 punti di bottino personale. Serbia e Cuba dovranno accontentarsi della finale per il 3°-4° posto (domenica ore 22.30 in Italia).

I tabellini delle 2 semifinali:
BRASILE - CUBA 3-1 (21-25, 25-19, 25-21, 25-20)
Brasile: Bruno 1, Vissotto 10, Murilo Endres 12, Rodrigo Santana 5, Lucas Saatkamp 3, Dante 16, Mario Junior (L), Sidnei Santos, Theo Lopes 9, Thiago Alves 1, Marlon Yared 2. N.e. Giba. All. Bernardo Roca de Rezende.
Cuba: Leon 10, Leal 10, Camejo Durruty 7, Simon 9, Hierrezuelo 1, Hernandez Ramos 11, Gutierrez (L), Leyva, Cepeda 3, Diaz. N.e. Bell, Mesa. All. Samuels.
Arbitri: Hobor (Hun) e Kim (Kor).

RUSSIA - SERBIA 3-0 (26-24, 25-15, 25-20)
Russia: Khtey 8, Grankin 2, Biryukov 5, Muserskiy 11, Volkov 12, Mikhaylov 21, Komarov (L), Poltavskiy, Krasikov 1, Kazakov, Makarov. N.e. Yanutov (L). All. Bagnoli.
Serbia: Kovacevic 2, Petkovic, Stankovic 6, Nikic 7, Starovic 8, Podrascanin 6, Rosic (L), Janic 6, Terzic, Mitic 1, Dokic, Petrovic 1. All. Kolakovic.
Arbitri: Sokullu (Tur) e Santi (Ita).
Sigla.com - Internet Partner