Sabato esordio dell'Italia agli Europei under 18 femminili

27/03/2015

Marco Mencarelli Marco Mencarelli
Marco Mencarelli
Samokov. L’Italia Under 18 Femminile si è allenata questa mattina nell’Arena Samokov, impianto che da domani ospiterà la Pool 1 dell’undicesima edizione della rassegna continentale. Le ragazze di Marco Mencarelli disputeranno il match inaugurale del loro raggruppamento alle ore 14.30 (orario italiano) contro la Slovenia. Per il giovane gruppo azzurro è arrivato dunque il momento di scendere in campo in una manifestazione internazionale che vale una medaglia dopo la positiva esperienza dello scorso anno quando gran parte di questo gruppo s’impose nel Torneo 8 Nazioni e successivamente, nel gennaio di quest’anno, ha staccato il visto proprio per l’Europeo che comincia domani.
Alla vigilia del match con la Slovenia il tecnico Marco Mencarelli - che dopo tanti successi sulla panchina della Nazionale Under 20 affronta il suo primo Europeo come tecnico dell’Under 18 – si è detto fiducioso: “Credo che questo sarà un bel torneo, con squadre capaci di giocare una buona pallavolo e noi saremo un po’ l’incognita in grado di spostare gli equilibri di un raggruppamento che tra i due, a mio avviso, è sicuramente il più difficile. A questa età l’instabilità della prestazione è una costante, è un discorso valido per tutte le squadre, ma se noi riusciremo a giocare come sappiamo fare, limitando le naturali insicurezze tecniche, potremmo toglierci delle soddisfazioni. Noi guardiamo gli altri con rispetto, ma credo che anche gli altri ci osservino… Nel complesso sono soddisfatto della preparazione svolta”.
Il tecnico umbro poi prosegue: “Quando si parla di atleti così giovani lo studio degli avversari è importante, ma la cosa principale è guardare a se stessi. Le partite verranno preparate sempre tenendo conto delle nostre peculiarità e punti di forza perché l’obiettivo principale è creare una ben definita identità di gioco che possa poi permetterci di rincorrere obiettivi di un certo livello, come sempre quando si parla di Italia”.
Mencarelli conclude poi parlando della propria squadra: “Con poco tempo a disposizione ho puntato sul blocco del Club Italia (sei atlete, ndr) al quale si aggiungono degli inserimenti mirati; in questo gruppo ci sono atlete con delle prospettive davvero molto interessanti, alcune di loro hanno capacità fisiche notevoli che abbinate ad altre che hanno già una buona capacità tecnica siamo riusciti ad amalgamare un bel mix. Vedremo cosa riusciremo a fare. È sempre il campo a decretare chi è il più forte, ma noi vogliamo dire la nostra”.
I GIRONI

Pool 1 - (Samokov): Italia, Serbia, Russia, Slovenia, Germania, Grecia.
Pool 2 - (Plovdiv): Bulgaria, Repubblica Ceca, Belgio, Turchia, Olanda, Polonia.
CALENDARIO
28/3: Pool 1 Italia-Slovenia (ore 14.30); Russia-Germania, Serbia-Grecia; Pool 2 Polonia-Turchia, Bulgaria-Rep. Ceca, Olanda-Belgio.
29/3: Pool 1 Germania-Slovenia, Russia-Serbia, Italia-Grecia (ore 19.30); Pool 2 Rep. Ceca-Turchia, Bulgaria-Olanda, Belgio-Polonia
30/3: Pool 1 Serbia-Germania, Italia-Russia (ore 17), Slovenia-Grecia; Pool 2 Olanda-Rep. Ceca, Polonia-Bulgaria, Turchia-Belgio
1/4: Pool 1 Italia-Serbia (ore 14.30), Russia-Slovenia, Germania-Grecia; Pool 2 Olanda-Polonia, Bulgaria-Turchia, Rep. Ceca-Belgio
2/4: Pool 1 Slovenia-Serbia, Italia-Germania (ore 17), Grecia-Russia; Pool 2: Turchia-Olanda, Polonia-Rep. Ceca, Belgio-Bulgaria
Le 12 AZZURRINE - Palleggiatrici: Roberta Carraro e Alessia Orro (capitano); Centrali: Marina Lubian, Giulia Mancini e Alessia Mazzaro; Attaccanti: Paola Egonu, Vittoria Piani, Beatrice Tenti, Alice Pamio, Marta Masiero e Giulia Bartesaghi; Libero: Giorgia Zannoni.
SISTEMA DI PUNTEGGIO - La classifica verrà stilata in base al numero di vittorie. In caso di parità di match vinti tra due o più squadre verrà preso in esame il numero di punti conquistati (3 p. per 3-0 o 3-1; 2 p. per 3-2; 1 p. per 2-3), il quoziente set, il quoziente punti e infine gli scontri diretti.
MEDAGLIERE AZZURRO - 1995 oro; 2001 oro; 2003 argento; 2005 bronzo; 2007 bronzo; 2009 bronzo; 2011 argento; 2013 argento
SOCIAL - L’hashtag ufficiale della manifestazione è #EuroVolleyU18W
Sigla.com - Internet Partner