Sabato Gara 1 di Semifinale Scudetto Busto-Piacenza, nel week end 24^ di A2 femminile

23/03/2012

Sabato Gara 1 di Semifinale Scudetto Busto-Piacenza, nel week end 24^ di A2 femminile
E’ tempo di Semifinali nei Play Off Scudetto del 67° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile. Domani sera alle 20.30 al PalaYamamay (diretta su Rai Sport 1) si giocherà il primo atto della sfida tra Yamamay Busto Arsizio e Rebecchi Nordmeccanica Piacenza che vale l’accesso alla Finale tricolore, traguardo storico per entrambe le squadre.
In casa bustocca giungono buone notizie sulle condizioni di capitan Havelkova, che ha recuperato dall'infortunio muscolare all'addome, ma non dovrebbe comunque essere rischiata da coach Parisi domani sera in Gara 1, anche in previsione del doppio impegno in Finale di CEV Cup contro il Galatasaray Istanbul della prossima settimana. Sul fronte piacentino nessun problema di formazione per Marchesi, uno dei due allenatori ancora in corsa in questi Play Off (assieme a Mazzanti di Bergamo) ad aver già vinto uno Scudetto da head coach. Leggeri e compagne vogliono continuare a sognare in questa fase di post season e proveranno a sfatare il tabù Busto Arsizio che vede le farfalle sempre vincenti 3-0 nelle tre sfide di questa stagione tra Regular Season e Finale di Coppa Italia.
L’altra serie di Semifinale che vede opposte l’MC-Carnaghi Villa Cortese, impegnata in questo fine settimana nella Final Four di Champions League, e le campionesse d’Italia in carica della Norda Foppapedretti Bergamo scatterà invece giovedì 29 marzo alle 20.30.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – Play Off Scudetto
Semifinali – Gara 1
Sabato 24 marzo ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
A Busto Arsizio (VA): Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Arbitri: Marco Braico – Fabrizio Padoan

La presentazione della sfida
(1^) Yamamay Busto Arsizio – (4^) Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
I precedenti: 14 (11 vittorie di Busto Arsizio, 3 di Piacenza)
In questo Campionato: (7^ Rit.) Yamamay Busto Arsizio – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-21, 25-19, 25-20); (7^ And.) Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Yamamay Busto Arsizio 0-3 (19-25, 22-25, 15-25)
Nella Finale di Coppa Italia A1 2012: Yamamay Busto Arsizio – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-13, 25-18, 25-17)
Nei Play Off Scudetto: Sfida inedita

Gli appuntamenti di domani
Sabato 24 marzo sempre alle 20.30 su Rai Sport 1 diretta di Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza con la telecronaca di Maurizio Colantoni e il commento tecnico di Andrea Lucchetta. Sempre sabato 24 marzo a partire dalle 20.30 dall’home page del sito www.legavolleyfemminile.it sarà possibile accedere alla photogallery dedicata alla sfida del PalaYamamay, con gli scatti firmati Rubin X LVF.

Il resto del programma delle Semifinali
Gara 1
Giovedì 29 marzo ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
MC-Carnaghi Villa Cortese - Norda Foppapedretti Bergamo

Gara 2
Domenica 1 aprile ore 21.00 (diretta Rai Sport 2)
Norda Foppapedretti Bergamo - MC-Carnaghi Villa Cortese
Lunedì 2 aprile ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Yamamay Busto Arsizio
Ev. Gara 3
Mercoledì 4 aprile ore 20.30 (* una gara in diretta su Rai Sport 1)
Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
MC-Carnaghi Villa Cortese - Norda Foppapedretti Bergamo

Il programma della Finale Scudetto
Gara 1
Sabato 7 aprile ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Gara 2
Lunedì 9 aprile ore 20.30 (diretta Rai Sport 2)
Gara 3
Mercoledì 11 aprile ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Ev. Gara 4
Venerdì 13 aprile ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Ev. Gara 5
Domenica 15 aprile ore 20.30 (diretta Rai Sport 2)

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 - La formula dei Play Off Scudetto
Le Semifinali si disputano al meglio delle due partite vinte su tre (gara 1 e l'eventuale gara 3 si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season), mentre la Finale Scudetto si giocherà al meglio delle tre partite vinte su cinque (gara 1, gara 2 e l'eventuale gara 5 si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season).

CAMPIONATO A2
Nel week end è di scena il turno numero ventiquattro del 67° Campionato Pallavolo Serie A2 Femminile. E’ caccia al primato della Banca Reale Yoyogurt Giaveno (59) che, approfittando del rallentamento delle immediate inseguitrici, ha portato a quattro i punti di vantaggio sull’Esse-ti La Nef Loreto (55) e a sei quelli sull’Icos Crema (53). Le piemontesi domenica pomeriggio hanno la possibilità di sfruttare il fattore campo ospitando al Pala Reale Mutua un’Assitur Corriere Espresso Soverato (32) non al meglio della condizione. Le calabresi, praticamente tagliate fuori dai Play Off, cercano comunque un risultato di prestigio per migliorare la propria classifica, mentre Giaveno vuole il bottino pieno per tenere a distanza Loreto, tornata al secondo posto e attesa dalla difficile trasferta di sabato sera (fischio d’inizio alle ore 21.00) in casa della Pomì Casalmaggiore (51) quarta forza del campionato. Le padrone di casa di coach Milano, in striscia positiva da sei giornate, puntano decisamente al terzo posto occupato dall’Icos Crema che domenica dovrà superare un importante esame di maturità. Le lombarde cercano infatti l’immediato riscatto, dopo lo stop interno con Santa Croce, sul campo di una Cedat 85 San Vito (22) rinfrancata dal bel successo in casa di Soverato e pronta al colpaccio con una big. In zona Play Off impegni casalinghi per Santa Croce e Busnago che vogliono proseguire la loro corsa verso un posto nella post season: la Biancoforno (47) affronta l'Infotel Forlì (17) reduce dalla vittoria con Pontecagnano e che cerca altri punti salvezza, l'Acqua Paradiso (45) invece mira alla terza vittoria di fila contro il Time Volley Matera (9) ultimo della classe. Trasferta campana per il Montichiari Volley Femminile (33), in campo al PalaPozzillo di Sala Consilina contro una Puntotel (26) che vuole accumulare punti per tenere a distanza la zona rossa e tagliare al più presto il traguardo della storica salvezza in A2, mentre vola in Ciociaria la Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato (30), in grande spolvero nelle ultime settimane, ospite sabato alle 18.00 dell'IHF Volley Frosinone (26) deciso ad archiviare in fretta il ko con Casalmaggiore. Infine, spettacolo ed emozioni garantite nel derby salvezza che mette di fronte Lavoro.Doc Pontecagnano (17) e Rota Volley Mercato San Severino (23), in una sfida di grande importanza per definire i giochi in coda.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – Il programma della ventiquattresima giornata
Sabato 24 marzo ore 18.00
A Frosinone: IHF Volley Frosinone – Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato
Arbitri: Ubaldo Luciani – Giuseppe Allegrini
Sabato 24 marzo ore 21.00
A Casalmaggiore (CR): Pomì Casalmaggiore – Esse-ti La Nef Loreto
Arbitri: Roberto Guarneri – Giorgia Spinnicchia
Domenica 25 marzo ore 18.00
A Sala Consilina (SA): Puntotel Sala Consilina – Montichiari Volley Femminile
Arbitri: Silvano Valeriani – Alessandro Perdisci
A San Vito dei Normanni (BR): Cedat 85 San Vito – Icos Crema
Arbitri: Eliana Cappelletti – Alessandro Somansino
A Santa Croce sull’Arno (PI): Biancoforno Santa Croce – Infotel Forlì
Arbitri: Cristiano Cristoforetti – Massimo Piubelli
A Giaveno (TO): Banca Reale Yoyogurt Giaveno – Assitur Corriere Espresso Soverato
Arbitri: Massimo Rolla – Luca Saltalippi
A Busnago (MB): Acqua Paradiso Busnago – Time Volley Matera
Arbitri: Rachela Pristerà – Elisa Fretta
A Pontecagnano (SA): Lavoro.Doc Pontecagnano – Rota Volley Mercato San Severino
Arbitri: Marco Zingaro – Maurizio Canessa

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – La classifica
Banca Reale Yoyogurt Giaveno 59, Esse-ti La Nef Loreto 55, Icos Crema 53, Pomi Casalmaggiore 51, Biancoforno Santa Croce 47, Acqua Paradiso Busnago 45, Montichiari Volley Femminile 33, Assitur Corriere Espresso Soverato 32, Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato 30, IHF Volley Frosinone 26, Puntotel Sala Consilina 26, Rota Volley Mercato S.Severino 23, Cedat 85 San Vito 22, Lavoro.Doc Pontecagnano 17, Infotel Forlì 15, Time Volley Matera 9.
Note: Acqua Paradiso Busnago 4 punti di penalizzazione; Infotel Forlì 3 punti di penalizzazione; Lavoro.Doc Pontecagnano, Puntotel Sala Consilina 1 punto di penalizzazione.
Sigla.com - Internet Partner