Sabato le finali della Arbitriadi 2012

08/06/2012

Sabato le finali della Arbitriadi 2012
L’edizione 2012 delle Arbitriadi si avvia alla conclusione. Venerdì pomeriggio, a Trevi e a Foligno si sono disputate le semifinali del torneo che coinvolge ben diciannove squadre composte da arbitri di pallavolo provenienti da ogni parte d’Italia. Nel settore maschile saranno Roma e Napoli a contendersi il titolo di campioni d’Italia. In semifinale i capitolini, campioni in carica del torneo, hanno avuto la meglio per due set a zero sulla squadra composta da arbitri della Grecia, mentre Napoli ha superato Perugia con lo stesso punteggio.
In campo femminile la finale metterà davanti il team di Perugia (vittorioso in semifinale su Roma per 2 a 1) e la squadra detentrice del titolo, composta da arbitri di Salerno e dell’Emilia Romagna. Quest’ultima l’ha spuntata sul team di Terni per due set a zero.

Il programma delle finali
MASCHILE: Roma vs. Napoli - ore 18.30 Trevi, palasport “Gallinella”
FEMMINILE: Perugia vs. Salerno/Emilia Romagna - ore 16.30 Trevi, palasport “Gallinella”

Fra gli arbitri designati dal comitato organizzatore per le due finali, ci saranno alcuni volti noti del volley nazionale. Come Giacomo Sintini e Claudio Nardi. Il primo, oltre che per i successi sportivi con le maglie della nazionale, della RPA Perugia e della Lube Macerata, è noto per la sua storia personale. Grazie a una straordinaria forza di volontà, “Jack” Sintini è riuscito a guarire da un linfoma maligno. Un vero e proprio ritorno alla vita, coronato dal ritorno in campo e dal contratto biennale sottoscritto nei giorni scorsi con uno dei team più blasonati al mondo: la Trentino Volley.
Il tifernate Claudio Nardi non ha bisogno di presentazioni: è il giocatore più longevo della serie A. Un record raggiunto grazie a professionalità, serietà e un’infinita passione. Il curriculum, invidiabile, parla di oltre trenta campionati nazionali alle spalle, disputati da protagonista in tante piazze prestigiose della penisola. L’ultima stagione Nardi l’ha vissuta in serie A2 nella sua Città di Castello.
Sigla.com - Internet Partner