Sara Menghi a Castellana Grotte

30/06/2010

Sara MenghiSara Menghi
Sara Menghi
Dopo un libero (Imma Sirressi), una schiacciatrice (Francesca Moretti) e un'opposta (Monica Ravetta), è tempo di novità nel reparto centrale per la Florens Castellana Grotte, club pugliese che per la terza stagione
consecutiva affronterà il campionato nazionale di serie A1 di pallavolo femminile. Il club di viale Aldo Moro, infatti, ha ufficializzato in mattinata l'ingaggio di Sara Menghi.
Centrale nata a Mantova nel 1983, alta 183 cm, Menghi approda nella massima serie dopo sei campionati di A2: l'ultimo lo ha giocato nel Lavoro.Doc Pontecagnano dove ha disputato un'ottima stagione e si è classificata al
secondo posto tra le centrali nella classifica delle top scorer con 345 punti in 120 set. Cresciuta pallavolisticamente nella Piva Pallavolo Roma (serie D), dal 2000 al 2004 ha vestito le maglie di Volley Club Frascati e Civitanova Marche in serie B1. Proprio con la formazione marchigiana ha conquistata la cadetteria e vi ha giocato dal 2004 al 2006. Nel 2006 il passaggio alla Lamaro Roma, a partire dal 2007 l'esperienza biennale
all'Urbino, prima dell'esperienza campana della scorsa stagione.
"Menghi ha disputato un ottimo campionato di A2 a Pontecagnano con grandi risultati e un rendimento in fatto di punti anche importante - ha commentato il tecnico Donato Radogna - E' un'atleta che conosco da parecchio tempo e che spesso abbiamo incontrato nelle scorse stagioni. Ho parlato in questi giorni con la giocatrice e mi è sembrata molto carica e determinata. Risponde, insomma, ai nostri requisiti. Anche tecnicamente - ha continuato
l'esperto allenatore barese - fa al caso nostro perché ha la possibilità di giocare sia sull'attacco a due che sull'attacco a tre". 
"In un mercato per noi difficile dal punto di vista economico - ha concluso Radogna - continuare a cercare atlete fortemente motivate è la strada giusta per un'altra stagione importante".
Sigla.com - Internet Partner