Scade il mandato di presidenza di Luciano Serenelli a Loreto

26/05/2010

Luciano SerenelliLuciano Serenelli
Luciano Serenelli
Luciano Serenelli non sarà più il Presidente della Pallavolo Loreto. Da quasi un ventennio alla guida della società mariana, Luciano Serenelli al termine del suo mandato previsto per il prossimo 30 giugno 2010 non si ricandiderà più come numero uno della Pallavolo Loreto.
Una scelta questa da parte del presidente loretano decisa per dare continuità e nuova linfa alla Società Pallavolo Loreto che così potrà scrivere nuove pagine di una storia ricca di grandi riconoscimenti e soddisfazioni. Quello di Luciano Serenelli non sarà comunque un addio in quanto rimarrà all’interno della società mariana a sostegno del nuovo presidente, dei “vecchi” e dei nuovi dirigenti che dal primo di luglio accompagneranno il cammino dell’intero movimento pallavolistico loretano.
L’anno in serie A1 appena trascorso, nonostante l’amaro verdetto della retrocessione, è stato di fondamentale importanza per l’esperienza organizzativa che la massima serie ha portato in Società indicando a tutti nuove strade da percorrere che possono costituire la premessa per portare avanti con rinnovato vigore la Pallavolo Loreto nei prossimi anni.
Il Presidente Luciano Serenelli ha scritto la storia di questa società dopo l’era Tombolini dell’AmaroPiù Loreto e del Presidente Dott. Antonio Politi. Dopo averla riportata in serie A2 nella stagione 1996-1997, per 13 anni è stato alla guida di una società modello che ha sempre operato con grande professionalità e serietà, grazie anche al prezioso contributo degli sponsor tutt’ora partner della Pallavolo Loreto, all’interno del movimento pallavolistico nazionale. Il campionato 2008-2009 è stato il coronamento di un sogno con la conquista del campionato di serie A2 e l’accesso alla massima serie. Un nuovo palasport, una nuova tensostruttura e soprattutto una nuova società basata su solide basi, hanno portato Luciano Serenelli alla decisione di lasciare la presidenza della Pallavolo Loreto ma non una Società che ha ancora tantissimo bisogno della sua presenza.
“Lascio la Società Pallavolo Loreto in qualità di Presidente ma non di appassionato di questo sport e di questa realtà – commenta Luciano Serenelliin quasi vent’anni di Presidenza devo ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine e che hanno sostenuto con il loro impegno ed il loro tempo questa società. Un grazie a tutti gli sponsor che hanno creduto e che ancora sosterranno questa bellissima realtà, ai dirigenti per il loro prezioso lavoro, agli tecnici che si sono avvicendati, ai giocatori che hanno indossato con onore la maglia della Pallavolo Loreto”.
Luciano Serenelli, come da lui dichiarato, non saluterà in maniera definitiva la società mariana: “Sicuramente il mio non è un addio – continua il Presidente farò ancora parte della Pallavolo Loreto nei prossimi anni occupandomi di alcuni aspetti che da presidente magari non riuscivo a seguire come volevo. Sarò a fianco del nuovo Presidente e della dirigenza dando, qualora richiesti, consigli e suggerimenti ma lasciando comunque a loro l’aspetto decisionale sulle nuove scelte da operare”.
Luciano Serenelli sarà in questo fine settimana, sabato 29 e domenica 30 maggio, a Sestola (MO) alle finali della Junior League dove consegnerà alla squadra campione d’Italia under 20 il Trofeo intitolato a Massimo Serenelli.
Sigla.com - Internet Partner