Tempo di Semifinali Scudetto maschili e femminili, a Golfmania si parla anche di volley con Alberto Cisolla

15/04/2019

Un bel mix di passione e di sport. Sto parlando della possibilità di parlare di golf all’interno di dallarivolley.com e di pallavolo all’interno di Golfmania, la nuova trasmissione che va in onda nel weekend su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre). Sabato 20 alle ore 17.30 graditissimo ospite al Golf Club di Arzaga sarà infatti l’ex capitano azzurro Alberto Cisolla. Ma procediamo con ordine, partendo ovviamente dai play off scudetto.
LE SOLITE NOTE. Gira e rigira, in semifinale sono arrivate le quattro squadre più accreditate fin dalla vigilia di un campionato che ha comunque confermato il valore e la spettacolarità della SuperLega. A contendersi un posto per l’epilogo tricolore sono Trento, Civitanova, Modena e Perugia campione in carica, le stesse che hanno dato vita alla Supercoppa e alla Final Four della Del Monte Coppa Italia a Bologna. Dopo che la Lube e l’Azimut avevano eliminato in due partite rispettivamente, sono state la Sir Safety e l’Itas a staccare il biglietto per le semifinali: i trentini di Angelo Lorenzetti in gara 3 hanno battuto per 3-0 una Padova comunque da applausi per quello che ha saputo fare quest’anno: 16 i punti di Kovacevic e di Russell, premiato migliore in campo. Il sestetto di Lorenzo Bernardi ha messo fuori gioco Monza con un netto 3-0 al termine di una sfida molto delicata, senza prove d’appello, che faceva seguito alla fuoriuscita dalla Champions League ad opera di Kazan. 
LO SPETTACOLO DELLE SEMIFINALI. Le due semifinali, al meglio delle cinque partite, sono le stesse che abbiamo ammirato in Coppa Italia, ovvero Civitanova-Trento e Perugia-Modena. Si inizia a giocare martedì sera nelle Marche e in Umbria per proseguire con gara 2 venerdì 19 (in Trentino e in Emilia) e con gara 3 lunedì 22 (giorno di Pasquetta). Le eventuali gare 4 e 5 sono invece in programma per giovedì 25 e per domenica 28. Prepariamoci a spettacolo allo stato puro.
LA RISSA DI PERUGIA. I campioni d’Italia nella prima partita contro Modena non potranno schierare Atanasijevic, protagonista di una brutta rissa con Orduna alla fine di Perugia-Monza: gli arbitri (Rapisarda e Piana) hanno scritto tutto sul referto, e il giudice sportivo ha sanzionato 2 giornate di squalifica per l'opposto serbo (oltre a 6 al regista argentino, 1 a Ricci e 2 a Dzavoronok). La società del presidente Sirci ha presentato ricorso: è stato accolto e la squalifica di Atanasijevic è stata ridotta a 1 giornata e martedì vedrà il match da spettatore. Perugia perde dunque il proprio bomber principale, e giocherà con un bell’handicap, non c’è che dire. Al di là della decisione finale, non si può ignorare questo brutto episodio che non appartiene al nostro sport: e farà bene Alessandra Marzari, presidente del Vero Volley, a prendere i necessari provvedimenti con i suoi giocatori (Orduna tra l'altro nega ufficialmente di aver sputato all'avversario) come ha già del resto comunicato.
LE SEMIFINALISTE DONNE. Si conoscono i nomi delle 4 semifinaliste dei play off femminili, ovvero Conegliano, Scandicci, Monza e Novara: le campionesse d’Italia hanno eliminato in due partite Cuneo imponendosi come uno schiacciasassi anche in gara 2 per 3-0 (Folie 13, Fabris 13), mentre le toscane (rinforzate dalla Kosheleva, peraltro non utilizzata) hanno chiuso la serie con Casalmaggiore vincendo gara 2 per 3-0 (con 18 punti della soluta sabelle Haak). Novara ha sofferto oltremodo per regolare 3-2 (17 a 15 al tie break) una coriacea Firenze, meritevole di applausi. Monza si è sbarazzata di Busto Arsizio spuntandola 3-0 in Brianza nel terzo e decisivo derby lombardo (Horthmann 19, Ortolani 15). Giovedì scattano le semifinali proponendo Scandicci-Novara, mentre venerdì sarà il momento di Monza-Conegliano. Si gioca al meglio delle 5 partite. Intanto proseguono le grandi manovre di mercato che riguardano anche le panchine: Marco Mencarelli è già a Scandicci, Stefano Lavarini è molto vicino a Busto, Carlo Parisi andrà in Polonia. Vi terremo aggiornati, come sempre.
PALALIDO OK. Una bella notizia (speriamo): il Comune di Milano sta organizzando per la metà del mese di giugno i festeggiamenti relativi all’inaugurazione del Palalido. Il che significa che gli azzurri potranno giocare in questo impianto la fase italiana della Volleyball Nations League prevista nel weekend 21-23 giugno. Il popolo del volley può sorridere, e può farlo ovviamente anche la Powervolley che il prossimo anno avrà la sua nuova, bellissima casa.
GOLFMANIA. Sono molto contento della eco positiva e degli ascolti della nuova trasmissione dedicata al golf che va in onda ogni fine settimana fino al termine di luglio su Sportitalia. Si chiama “Golfmania” e viene realizzata in giro per i circoli più belli d’Italia: un appuntamento irrinunciabile per tutti quelli che amano questo sport, realizzato sia per tutti chi gioca abitualmente e potrà migliorare il proprio handicap, sia per chi non l’ha mai provato e di certo ne potrà innamorare. Nella terza puntata realizzata al Golf Club Arzaga ci sarà ospite Alberto Cisolla: la potrete seguire in onda sabato 20 alle 17.30 e domenica 21 alle 8.00. In chiaro sul canale 60 del digitale terrestre
A TEMPO DI SOCIAL. Noi ci vediamo ogni giorno sui social: non solo su Facebook, dove c'è la mia pagina di personaggio pubblico dallarivolley nella quale potete seguire news e interviste e dove vi invito a mettere il vostro like, ma anche su Twitter e su Instagram. Adesso sono attivi anche i profili di “Golf Mania magazine” su Facebook, Instagram e Youtube, dove potete rivedere le puntate già andate in onda: vi aspetto sempre più numerosi!!!!
Buona pallavolo a tutti!
Sigla.com - Internet Partner