Serie A femminile: Pavia e Piacenza in A1, Fontanellato in A2

29/07/2011

Serie A femminile: Pavia e Piacenza in A1, Fontanellato in A2
La Commissione di Ammissione ai Campionati, in conformità a quanto previsto dal Regolamento d'Ammissione ai Campionati di Serie A 2011/12, preso atto della decisione assunta dal Consiglio Federale Fipav del 19 luglio scorso relativa alle richieste di reintegro in Serie A1 presentate alla stessa Federazione, esaminata la documentazione presentata dalle società River Volley Piacenza e Pallavolo Villanterio Pavia, a seguito delle comunicazioni di reintegro dell'organico del Campionato di Serie A1 inviate dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, ritiene che per le suddette società sussistano i requisiti che ne legittimano l'ammissione al prossimo campionato di Serie A1.

Tutto ciò premesso la composizione definitiva della Serie A1 2011/12 risulta la seguente:
• GSO Pallavolo Femminile Villa Cortese
• Volley Bergamo
• Robursport Pesaro
• Robur Tiboni Volley Urbino
• Futura Volley Busto Arsizio
• Asystel Volley Novara
• Spes Conegliano
• Universal Volley Modena
• Parma Volley Girls
• Chieri Volley Club
• River Volley Piacenza
• Pallavolo Villanterio Pavia

Per quanto concerne la composizione dell’organico del Campionato di Serie A2 2011/12, il Giudice di Lega, successivamente alla verifica della Commissione d’Ammissione ai Campionati, preso atto della delibera del Consiglio Federale Fipav del 19 luglio scorso che aveva concesso un’ulteriore dilazione dei termini per il perfezionamento della pratica da parte della società Polisportiva Il Castello Fontanellato (PR), appurato che la stessa ha provveduto a cedere il titolo sportivo di Serie A2 alla società La Terra Del Volley Fontanellato (PR), ne ratifica l’ammissione al prossimo Campionato di Serie A2.
La Lega Pallavolo Serie A Femminile, prendendo atto della decisione assunta dal Consiglio Federale Fipav del 19 luglio scorso di organizzare il Campionato di Serie A2 2011/12 (originariamente indetto dalla stessa Federazione a 18 squadre) con un girone da 16 squadre, considerato che alla fine delle procedure di ammissione risultavano regolarmente ammissibili al Campionato 2011/12 di A2 14 squadre, ha provveduto in data odierna all'inoltro della comunicazione di reintegro dell'organico del Campionato di Serie A2 alle società Rota Volley Mercato San Severino (SA) e Polisportiva Antares Sala Consilina (SA) chiedendo alle stesse di completare la documentazione necessaria per ultimare la pratica per l'iscrizione alla Serie A2, al fine di dimostrare che sussistano i requisiti che ne legittimano l'ammissione al Campionato di Serie A2 2011/12.
Le suddette società, come da Regolamento Ammissione ai Campionati 2011/12, dovranno presentare entro dieci giorni alla Commissione d'Ammissione ai Campionati l'integrazione della documentazione necessaria.
La Lega Pallavolo Serie A Femminile, che da quattro stagioni chiede alla Fipav la riduzione del Campionato di Serie A2 a 14 squadre, sottolinea inoltre con soddisfazione che, finalmente, tale processo di riduzione è stato avviato con la costituzione di una Commissione di Riforma dei Campionati, di cui farà parta la stessa Lega, che dovrà pervenire alla riorganizzazione complessiva dei Campionati Nazionali (A1-B2).

Sussistono i requisiti che legittimano l’ammissione alla Serie A2 2011/12 per le seguenti società:
• Volley Loreto Femminile
• Pallavolo Cogemal Pontecagnano
• Time Volley Matera
• Crema Volley
• Volley San Vito
• Volley Santa Croce
• Volley Club 1999 Busnago
• Volley Soverato
• Cuatto Giaveno Volley
• Volley 2002 Forlì
• Verona Volley Femminile
• IHF Volley Frosinone
• La Terra Del Volley Fontanellato
• VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore
• Rota Volley Mercato San Severino* (* in fase di reintegro in Serie A2)
• Polisportiva Antares Sala Consilina* (* in fase di reintegro in Serie A2)
Sigla.com - Internet Partner