Serie A2 maschile: le tre Pool in campo nel week end per la seconda giornata di ritorno della Seconda Fase

09/03/2018

Serie A2 maschile: le tre Pool in campo nel week end per la seconda giornata di ritorno della Seconda Fase
Serie A2 UnipolSai
Le tre Pool in campo nel week end per la seconda giornata di ritorno della Seconda Fase: scontri importanti per le classifiche in vista della fase Play Off e Play Out
 
La seconda giornata di ritorno delle tre Pool, distribuita tra sabato 10 e domenica 11 marzo, propone scontri importanti per le classifiche. Le formazioni di Serie A2 UnipolSai si avvicinano alla volata in vista della Terza Fase del Campionato, basata su Play Off e Play Out.
 
Pool A
Monini Spoleto – Kemas Lamipel Santa Croce. Sfida numero 11. I toscani si sono imposti 7 volte contro le 3 degli umbri, che all’andata hanno ceduto al tie break. I padroni di casa, reduci dallo stop in 4 set a Siena, con Galliani a 1 punto dai 1500, Mariano a 14 dai 1000 in Campionato e Bertoli alla gara n. 200 in Regular Season, sono penultimi. I “lupi”, caduti 3-0 con Brescia, sono terzi. L’unico ex è Bertoli, nel 2011 in Toscana. Taliani è a 1 gara dalle 100 in Campionato. Caloni Agnelli Bergamo – Emma Villas Siena. Quinto confronto. Gli orobici si sono aggiudicati 3 dei primi 4, compreso quello d’andata. Nell’ultimo turno Bergamo, con Dolfo a 14 attacchi punto dai 1500 in Campionato, ha violato 3-2 Grottazzolina, ma ha perso quota sulla vetta, distante 2 lunghezze, mentre i toscani, a 17 punti come Tuscania, ma quinti per una vittoria in meno, hanno domato Spoleto in 4 set per poi accogliere il nuovo opposto olandese Van Dijk. L’altro “tulipano”, Boswinkel, è a 13 punti dai 500 stagionali in Regular Season.
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Videx Grottazzolina. L’unico precedente, all’andata, si è chiuso col 3-1 corsaro dei viterbesi ai danni del fanale di coda Grottazzolina, che ha Fiori a 14 punti dai 500 in Regular Season e nelle ultime due giornate ha incamerato i primi 2 punti dall’inizio della Seconda Fase nelle sfide casalinghe al tie break con Spoleto e Bergamo. Reduce da 2 sconfitte, Tuscania è quarta con Festi a 12 punti dai 500 in Regular Season.
Centrale del Latte McDonald’s Brescia – Ceramica Scarabeo GCF Roma. Bresciani battuti 4 volte su 5 dai laziali, al comando dopo il successo netto nel derby con Tuscania. La Centrale McDonald’s, sesta, ha espugnato 3-0 il PalaParenti. Record in vista per i padroni di casa (Tiberti alla gara n. 500 in Serie A, Cisolla a 11 attacchi punto dai 4500 in Regular Season) e gli ospiti (Padura Diaz a 13 punti dai 2500 in Regular Season e Snippe a 16 punti dai 1500 in Serie A).
 
Pool B
Sieco Service Ortona – Aurispa Alessano. Ottavo incrocio. Sono 6 le vittorie di Ortona, 1 di Alessano, ovvero il 3-0 all’andata.Gli abruzzesi, con Ottaviani a 11 punti dai 1000 in Campionato, devono recuperare la gara ad Aversa e hanno 15 punti come Mondovi, ma sono quinti per una vittoria in più. I salentini, reduci dal 3-0 con Cantù, sono primi a +4 su Gioia. Culafic è a 13 punti dai 500 stagionali in Regular Season.
VBC Mondovì – Sigma Aversa. Il bilancio delle sfide è di 2-2. Il team monregalese, con Prandi alla gara n. 200 e Paoletti a 16 punti dai 2500 in Regular Season, è la sorpresa della Seconda Fase con il salto in sesta posizione dopo i colpi esterni con Reggio Emilia e Potenza Picena e sempre a punti dall’inizio. Nonostante la gara rinviata in casa, Aversa è terza a 16 punti come Cantù, ma con 6 vittorie a 5.
Pool Libertas Cantù – Conad Reggio Emilia. Decima sfida in Serie A: tre affermazioni dei canturini, sei dei reggiani. La formazione lombarda, con Caio a 4 punti dai 500 stagionali in Regular Season, è quarta dopo lo stop in casa della capolista. Gli ospiti sono ultimi nonostante il punto conquistato al PalaBigi con Gioia. Due gli ex incrociati: Groppi, nel 2012 a Reggio Emilia, e Ippolito, a Cantù 2013 e 2014.
Gioiella Micromilk Gioia del Colle – GoldenPlast Potenza Picena. Successo di Potenza Picena all’andata, ma i pugliesi, reduci dal 3-2 a Reggio Emilia, cercano record con Cetrullo a 17 punti dai 2500 in Regular Season, Joventino a 6 attacchi vincenti dai 1000 in Serie A e Luppi a 3 attacchi vincenti dai 1000 in Campionato. Il Volley Potentino è penultimo dopo lo stop con Mondovì. Due ex incrociati: Casulli e Sette. Gara n. 100 in Regular Season per Toscani.
 
POOL C
Geosat Geovertical Lagonegro - Messaggerie Bacco Catania. L’unico precedente, all’andata, è stato vinto dagli etnei al PalaCatania in 4 set. I lucani, quarti a quota 14 con il punto preso in casa della capolista Materdomini, con Milushev a 1 attacco vincente dai 1500 e Boscaini a 5 punti dai 500 in Regular Season, vogliono battere gli isolani, terzi grazie al 3-1 con Taviano. Pizzichini lo scorso anno era a Lagonegro. De Santis a 14 punti dai 500 in Campionato.
Mosca Bruno Bolzano - Materdominivolley.it Castellana Grotte. Seconda sfida. All’andata i pugliesi si sono imposti 3-0 e ora guidano la classifica a +3 su Taviano e Catania grazie al 3-2 con Lagonegro. Gi altoatesini affrontano i primi della classe nel momento peggiore, dopo la sconfitta a La Spezia che li ha relegati sempre più in coda, a -4 dal penultimo posto. Bruno nel 2013 era alla Materdomini. Per Gradi centesima in Campionato. Fiore a 13 punti dai 2500 in Campionato.
Club Italia Crai Roma - Acqua Fonteviva Massa. Nell’unico precedente il team federale ha espugnato La Spezia per 3-0. Reduci dal riposo, gli azzurrini occupano il quinto posto a 13 punti, mentre il sodalizio toscano, con 8 punti incamerati nelle ultime 3 gare, è sesto a quota 11 e cerca il sorpasso. Nel 2011 Biglino era al Club Italia. Centesima in Regular Season per Quarta, Bolla a 11 punti dai 1500 in Serie A e Silva a 13 punti dai 500 in Regular Season.
Turno di riposo per Pag Taviano: momento complicato per i salentini, che osservano il turno di riposo dopo aver visto sgretolarsi il vantaggio in classifica. Entrati nella Pool B con il primato, i pugliesi hanno totalizzato solo 2 punti nella prima di andata e ora hanno tre lunghezze di ritardo dalla vetta a braccetto con Catania.
 
2a giornata di ritorno Serie A2 maschile UnipolSai – Pool A
Sabato 10 marzo 2018, ore 20.30
Monini Spoleto - Kemas Lamipel Santa Croce  Diretta Lega Volley Channel
(Caretti-Scarfò)
Addetto al Video Check: Arcangeli  Segnapunti: Pacifici
Caloni Agnelli Bergamo - Emma Villas Siena  Diretta Lega Volley Channel
(Cerra-Bassan)
Addetto al Video Check: Biasin  Segnapunti: Carrino
Domenica 11 marzo 2018, ore 16.00
Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania - Videx Grottazzolina  Diretta Lega Volley Channel
(Rossi-Cavicchi)
Addetto al Video Check: Gasparrini  Segnapunti: Rossi
Domenica 11 marzo 2018, ore 18.00
Centrale del Latte McDonald's Brescia - Ceramica Scarabeo GCF Roma  Diretta Lega Volley Channel
(Mattei-Luciani)
Addetto al Video Check: Spartà  Segnapunti: Zollino
 
Classifica Pool A
Ceramica Scarabeo GCF Roma 24, Caloni Agnelli Bergamo 22, Kemas Lamipel Santa Croce 20, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 17, Emma Villas Siena 17, Centrale del Latte McDonald's Brescia 16, Monini Spoleto 10, Videx Grottazzolina 6
 
2a giornata di ritorno Serie A2 maschile UnipolSai – Pool B
Sabato 10 marzo 2018, ore 20.30
Sieco Service Ortona - Aurispa Alessano  Diretta Lega Volley Channel
(Cecconato-Serafin)
Addetto al Video Check: Morganti  Segnapunti: Di Florio
VBC Mondovì - Sigma Aversa  Diretta Lega Volley Channel
(Piubelli-Selmi)
Addetto al Video Check: Marigliano  Segnapunti: Vola
Domenica 11 marzo 2018, ore 18.00
Pool Libertas Cantù - Conad Reggio Emilia  Diretta Lega Volley Channel
(Colucci-Zingaro)
Addetto al Video Check:Caporotundo  Segnapunti: Fabian
Domenica 11 marzo 2018, ore 19.30
Gioiella Micromilk Gioia del Colle - GoldenPlast Potenza Picena  Diretta Lega Volley Channel
(Morgillo-Autuori)
Addetto al Video Check: Martini  Segnapunti: Losapio
 
Classifica Pool B
Aurispa Alessano 25, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 21, Sigma Aversa 16, Pool Libertas Cantù 16, Sieco Service Ortona 14, VBC Mondovì 14, GoldenPlast Potenza Picena 12, Conad Reggio Emilia 11.
1 incontro in meno: Sigma Aversa, Sieco Service Ortona
 
2a giornata di ritorno Serie A2 maschile UnipolSai – Pool C
Sabato 10 marzo 2018, ore 18.30
Geosat Geovertical Lagonegro - Messaggerie Bacco Catania  Diretta Lega Volley Channel
(Bellini-Oranelli)
Addetto al Video Check: Di Scipio  Segnapunti: Villano
Domenica 11 marzo 2018, ore 18.00
Mosca Bruno Bolzano - Materdominivolley.it Castellana Grotte  Diretta Lega Volley Channel
(Pristerà-Pecoraro)
Addetto al Video Check: Pelucchini  Segnapunti: Proietti
Domenica 11 marzo 2018, ore 19.30
Club Italia Crai Roma - Acqua Fonteviva Massa  Diretta Lega Volley Channel
(Nicolazzo-De Sensi)
Addetto al Video Check: Bolognesi  Segnapunti: Sarandrea
Turno di riposo: Pag Taviano
 
Classifica Pool C
Materdominivolley.it Castellana Grotte 20, Pag Taviano 17, Messaggerie Bacco Catania 17, Geosat Geovertical Lagonegro 14, Club Italia Crai Roma 13, Acqua Fonteviva Massa 11, Mosca Bruno Bolzano 7.
 
1 incontro in più: Pag Taviano, Geosat Geovertical Lagonegro, Mosca Bruno Bolzano
 
 
Serie A2 UnipolSai
Si gioca mercoledì 14 il recupero tra Aversa e Ortona
 
La gara Sigma Aversa – Sieco Service Ortona della 1a giornata di ritorno della Pool B di Serie A2 UnipolSai, sospesa il 3 marzo per impraticabilità di campo e rinviata dal Giudice Sportivo Nazionale, sarà disputata mercoledì 14 marzo alle 20.30 (diretta Lega Volley Channel).
Sigla.com - Internet Partner