Si è spento il Cav. Edo Benedetti

16/04/2012

Il Cav. Edo Benedetti col Pres. Diego MosnaIl Cav. Edo Benedetti col Pres. Diego Mosna
Il Cav. Edo Benedetti col Pres. Diego Mosna
Trentino Volley in lutto per la morte del suo primo tifoso e Presidente Onorario Cavalier Edo Benedetti, scomparso stamattina a Trento all’età di 90 anni. Padre fondatore della pallavolo trentina, di cui è stato anche Presidente del Comitato provinciale oltre che arbitro e giocatore, fu il primo a credere nel progetto Trentino Volley confermando a più riprese il suo impegno come Main Sponsor ai tempi della sua Presidenza del Gruppo Itas Assicurazioni e poi in seguito come sostenitore sempre vicino alle vicende della squadra gialloblù anche durante l’ultimo periodo in cui poteva frequentare meno il PalaTrento. Il 22 marzo scorso, nel match casalingo contro Belluno, la sua ultima apparizione pubblica proprio per seguire la sua Itas Diatec Trentino da bordo campo.
“Abbiamo perso tutti un pezzo importante di storia del nostro Trentino e della nostra nazione – sono parole del Presidente Diego Mosna - . E’ un frammento di storia positivo e di grande valore per un gran numero di ragioni: di Edo voglio ricordare innanzitutto l’estrema onestà, la costante voglia di fare, l’attenzione alle relazioni interpersonali nella vita e sul lavoro, l’amore profondo per la sua terra d’origine e per lo sport. Perdo personalmente un riferimento importante e so di non essere il solo. Non potrò mai dimenticare i suoi racconti e i suoi consigli su innumerevoli temi, che toccavano tanto la sfera professionale quanto quella esistenziale e morale. Valorizzava chi gli stava vicino e si impegnava per la collettività; rispettava ed esigeva rispetto. Edo aveva un sorriso per tutti, ma soprattutto per i giovani, che amava in particolar modo perché ne percepiva ed ammirava la freschezza e la gioia di vivere. Posso dire senza timori di essere smentito: senza di lui la Trentino Volley non esisterebbe, o meglio: probabilmente non si sarebbe mai trasformata nell’entusiasmante crescendo sportivo e sociale che ha caratterizzato gli ultimi anni”.
Nel settembre 2009 Edo Benedetti assunse la carica di Presidente Onorario della Trentino Volley; la Società gli renderà omaggio indossando il lutto in occasione del V-Day 2012 di domenica prossima.
Sigla.com - Internet Partner