Simone Parodi al Tours

03/10/2021

Non c’è davvero pace per il Tours VB: lo scorso anno la squadra francese aveva perso per infortunio prima dell’inizio del campionato l’opposto brasiliano Renan Buiatti, sostituito in extremis da Artur Udrys. E anche per questa stagione la storia si ripete: venerdì sera, nel corso del torneo organizzato proprio dalla società della Loira, l’opposto Aboubacar Dramé Neto si è procurato un gravissimo infortunio durante la partita contro il Montpellier. Rottura del tendine d’Achille la diagnosi per l’ex giocatore della Tonno Callipo Vibo Valentia, per il quale la stagione è già finita.
Per il Tours un problema non da poco, considerando che sono fuori gioco anche gli schiacciatori Zouheir El-Graoui, per una microfrattura al metatarso, e Kevin Tillie, vittima di una contrattura alla coscia. La società, infatti, era già tornata sul mercato assicurandosi lo schiacciatore italiano Simone Parodi, che era rimasto senza squadra dopo la scorsa stagione divisa tra Taranto e l’Asseco Resovia. Ora i nero-blu saranno costretti a cercare altri rinforzi, e il direttore generale Pascal Foussard accusa: “Sarebbe davvero ora di interrogarsi sul calendario e sul ritmo infernale imposto ai giocatori a livello internazionale“.
Sigla.com - Internet Partner