Sorprese nella terza giornata di serie A1 femminile

10/12/2006

Rivergaro in attaccoRivergaro in attacco
Rivergaro in attacco
Gli spettatori dell’altro derby della giornata, quello tra Monte Schiavo Banca Marche Jesi – Scavolini Pesaro, sono tornati a casa con un dilemma: Pesaro avrebbe vinto per 3-0 se la Marinova non si fosse infortunata? Un dubbio certamente legittimo, soprattutto per quello che si è visto fino al 23-23 del primo set. Due formazioni schierate dai tecnici con grande cura ed attenzione, che hanno alternato grandissimi colpi d’attacco, Jaqueline (Jesi) e Mari (Pesaro) su tutte, a difese straordinarie. Tanti gli scambi lunghi e spettacolari del primo parziale. L’infortunio della palleggiatrice bulgara di casa ha certamente cambiato gli equilibri. In attacco la formazione guidata da Marcello Abbondanza non ha più saputo esprimersi con continuità, lasciando spazio ad un Pesaro che ha saputo nascondere la giornata grigia di Sheilla.
Ieri l’anticipo televisivo tra Rebecchi Cariparma Piacenza e la Despar Perugia ha visto vincere le campionesse d'Europa per 3-0 malgrado l’assenza di Walewska, rimasta a casa con la febbre e nonostante l’infortunio a Crisanti, uscita sull’8-3 del primo parziale. La coppia di centrali delle umbre è dunque stata quella meno attesa, Gioli – Decordi però non hanno fatto rimpiangere le compagne. Per le piacentine è stata la prima gara senza la statunitense Nnamani, che ha ufficialmente lasciato la squadra di coach Barbieri.
Chiude il programma la vittoria netta della S.Orsola Asystel Novara sul campo della Tecnomec Forlì. Novara ha giocato una partita ordinata e concreta, in cui ha fatto valere il tasso tecnico superiore ma in cui ha dovuto assistere all’infortunio di Sanja Popovic.

I tabellini di tutte le partite:

TENA SANTERAMO - PLAY RADIO FOPPAPEDRETTI BERGAMO 2-3 (25-21, 25-17, 18-25, 21-25, 16-18)
TENA SANTERAMO: Boteva 24, Benedito 6, Melean 1, Dushkyevich 18, Cicolari 15, Rodrigues 7, Porzio (L), Luraschi 1, Marulli 6. Non entrati Mataloni. All. Salvagni Francois.
PLAY RADIO FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Ortolani, Gruen 17, Croce (L), Gujska, Barazza 8, Barun 1, Secolo 16, Piccinini 15, Lo Bianco 3, Poljak 17. Non entrati Sorokaite, Paggi. All. Fenoglio Marco.
ARBITRI: Fabrizio Padoan, Luca Sobrero.
NOTE - Spettatori 1600, incasso 5000, durata set: 27', 23', 25', 24', 19'; tot: 118'.

VINI MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI - SCAVOLINI PESARO 0-3 (25-27, 18-25, 21-25)
VINI MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI: Petkova 8, Togut Elisa 7, Giogoli, Marinova, Rinieri 10, Bown 7, Zilio (L), Pereira De Carvalho 11, Calloni, Zamora Gil. Non entrati Travaglini, Padua. All. Abbondanza Marcello.
SCAVOLINI PESARO: Berg 1, Maculewicz Kinga 14, Steinbrecher 20, Dall'ora, Costagrande 4, Tavares De Castro 10, Guiggi 1, Puerari (L). Non entrati Di Iulio, Muri. All. Guimaraes Josè Roberto.
ARBITRI: Giampiero Perri, Stefano Cesare.
NOTE - Spettatori 1500, durata set: 29', 22', 25'; tot: 76'.

TECNOMEC FORLI' - SANT'ORSOLA ASYSTEL NOVARA 0-3 (12-25, 18-25, 18-25)
TECNOMEC FORLI': Stacchiotti 3, Garzaro 6, Poli 5, Florentino 2, Dumler 2, Vecchi (L), Lombardi, Sintoni, Crozzolin 5, Topic 7. Non entrati Brussa, Caponi. All. Baraldi Davide.
SANT'ORSOLA ASYSTEL NOVARA: Anzanello 9, Skowronska 8, Filipovics, Cardullo (L), Popovic 1, Aguero 16, Osmokrovic 12, Corbellini 1, Spasojevic 13. Non entrati Ballarini, Cecioni, Elli. All. Chiappini Alessandro.
ARBITRI: Giuseppe Caldarola, Stefano Ippoliti.
NOTE - Spettatori 500, durata set: 20', 23', 29'; tot: 72'.

BIGMAT SANPAOLO CHIERI - LINES ECOCAPITANATA ALTAMURA 1-3 (18-25, 24-26, 25-20, 22-25)
BIGMAT SANPAOLO CHIERI: Coimbra 24, Baliana Das Chagas 8, Fiorin 7, Angeloni 5, Joines 12, Ferretti 2, Borri (L), Vincenzi 15, Petrolo. Non entrati Merlotti. All. Guidetti Giovanni.
LINES ECOCAPITANATA ALTAMURA: Aldrich 19, Romanò 8, Cruz 16, Gligorovic 5, Gaggiotti (L), Menchova 16, Kahumoku, Voronina 7, Pilota. Non entrati Savostianova, Kovacova, Mezzapesa. All. Guidetti Ettore.
ARBITRI: Gianluca Trevisan, Angelo Rusalen.
NOTE - Spettatori 940, incasso 5400, durata set: 22', 28', 24', 26'; tot: 100'.

MEGIUS VOLLEY PADOVA - MINETTI INFOPLUS VICENZA 3-2 (27-25, 22-25, 23-25, 25-19, 15-11)
MEGIUS VOLLEY PADOVA: Pachale 25, Rosso, Leggeri 8, Buckova 13, Sangiuliano 4, Boscoscuro (L), Centoni 19, Nikolic 10. Non entrati Guidi Elena, Mifkova, Barbieri. All. Masacci Mauro.
MINETTI INFOPLUS VICENZA: Curcic 7, Arrighetti 12, Conti 10, Petrauskaite 18, Dall'igna 4, Jerkov 18, Radulovic, Ikic, Paccagnella 14, De Gennaro (L). Non entrati Bedin, Strobbe. All. Benelli Manuela.
ARBITRI: Massimo Cinti, Luciano Gaspari.
NOTE - Spettatori 750, incasso 3600, durata set: 27', 25', 29', 25', 17'; tot: 123'.

Anticipo di giornata:

REBECCHI CARIPARMA PIACENZA VOLLEY - DESPAR PERUGIA 0-3 (14-25, 18-25, 20-25)
REBECCHI CARIPARMA PIACENZA VOLLEY: Koleva 9, Seguì Lleonart 4, Tripiedi (L), Nicolini, Busso 5, Ginanneschi 9, Korkmaz 7, Przybysz 5. Non entrati D'agostino, Alletti, Poggi. All. Barbieri Leonardo.
DESPAR PERUGIA: Grbac 1, Crisanti 2, Zetova 9, Rogerio De Souza, Decordi 8, Arcangeli (L), Sacco, Usic 1, Francia Vasconcelos 15, Del Core 9, Gioli 6. All. Barbolini Massimo.
ARBITRI: Roberto Mastrodonato, Massimo Pessolano.
NOTE - Spettatori 650, incasso 1400, durata set: 16', 20', 24'; tot: 60'.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 – La classifica

S.Orsola Asystel Novara 9; Scavolini Pesaro 8; Play Radio Foppapedretti Bergamo; Despar Perugia 7, Monte Schiavo Banca Marche Jesi, 6; Megius Padova, Tena Volley Santeramo, Minetti Infoplus Vicenza,Lines Ecocapitanata Altamura 4; BigMat Sanpaolo Chieri, Rebecchi Cariparma Piacenza Volley, Tecnomec Forlì 0.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 – Il prossimo turno
Mercoledì 13 dicembre ore 20.30
S.Orsola Asystel Novara – Rebecchi Cariparma Piacenza Volley
Sabato 16 dicembre ore 15 (Differita Rai 3)
Play Radio Foppapedretti Bergamo – Megius Volley Padova
Domenica 17 dicembre ore 17.30
Scavolini Pesaro – Minetti Infoplus Vicenza
Monte Schiavo Banca Marche Jesi – Tena Volley Santeramo
BigMat Sanpaolo Chieri – Tecnomec Forlì
Domenica 17 dicembre ore 18.30 (Diretta Rai Sport Satellite)
Lines Ecocapitanata Altamura – Despar Perugia

Sigla.com - Internet Partner