La Guida al volley 2021 sotto l'albero di Natale

20/12/2020

Lorenzo Dallari con la Guida al Volley 2021

Mentre il virus non accenna a mollare la presa e continua a flagellare non solo l’Italia, ripercuotendosi inevitabilmente sullo sport e di riflesso sulla pallavolo, vorrei farvi sorridere un po’ ricordandovi che è finalmente pronta la Guida al Volley 2021: un’edizione a dir poco speciale, visto che è arrivata al 30° anno di vita. Sono molto soddisfatto per il risultato ottenuto, con la solita serie infinita di dati e tantissime fotografie. Per chi volesse trovarla sotto l’Albero, tutte le info sono nel banner dedicato a questo volume unico nel suo genere nel panorama editoriale internazionale.
FATTI E RIFATTI. Mentre Perugia è sempre più da sola in vetta alla classifica della Superlega (con 39 punti dopo aver battuto per 3-1 Verona) e Cisterna è sempre più sola in coda al gruppo (con 5 punti dopo aver perso in casa 3-1 con Ravenna), la Lega maschile sta riflettendo molto attentamente su come rivedere la programmazione da qui alla fine di questa complessa stagione. Sta prendendo sempre più corpo l’ipotesi di cancellare l’unica retrocessione prevista e si sta pensando di anticipare la fine della regular season, giocando anche a gennaio in contemporanea con i tornei di qualificazione per gli Europei. La situazione è davvero molto difficile, e non vorrei essere al posto di chi quest’anno ha fatto e rifatto mille volte i calendari. Tutto questo per lasciare poi spazio a primavera alla NVL, che per il momento la Fivb ha confermato nel modello canonico: sono proprio curioso di vedere come faranno a rispettarlo, facendo fare mille trasferte in giro per il mondo alle varie nazionali… A me sinceramente pare di sognare.
COPPA ITALIA DI A2/A3. A causa dei rinvii dovuti al virus la Lega maschile ha dovuto rivedere anche il planning della Coppa Italia di A2/A3. Le nuove date sono mercoledì 10 febbraio per i quarti di finale, mercoledì 24 febbraio per le semifinali e giovedì 11 marzo per la finale. La finale della Coppa Italia di Superlega per il momento resta invece in calendario per domenica 31 gennaio. 
TORNEO A INTERMITTENZA. Ha preso il via il girone di ritorno della serie A1 Femminile ma obiettivamente il campionato fatica a procedere: la terza giornata programmata prima della seconda, un mucchio di partite purtroppo rinviate a causa del virus, l’incertezza a farla da padrona. Insomma, una situazione davvero complicata. Intanto, premettendo che mancano ancora tante sfide da recuperare, Conegliano è sempre la leader incontrastata e imbattuta del campionato con 13 partite tutte vinte (ben 8 per 3-0!) e un bottino di 39 punti. Seconda è Novara con 31 punti, terza Monza con 25, quarta Scandicci con 24, brillante quinta Chieri con 21, sesta Trento con 18, settima Cuneo con 15. Poi Firenze e Casalmaggiore affiancate a quota 14, Bergamo a quota 11 e Busto Arsizio (tra le più massacrate da virus) a quota 10, mentre a chiudere sono insieme Perugia e Brescia con 9 punti. Il volto del campionato è più o meno delineato, ma capire quello che potrà accadere è davvero complicato.
VOLLEY DI BASE RESTART. Difficile davvero anche il lavoro della Federazione, che sta adeguando di continuo le proprie decisioni relative all’attività in maniera subordinata a quelle del Governo e del Coni: adesso ha stabilito la ripresa degli allenamenti per le formazioni di serie C, quelle dei campionati nazionali di categoria, per il beach volley e il sitting volley riconosciute di interesse nazionale. La decisione è stata presa con il chiaro intento di non danneggiare ulteriormente le società appartenenti a queste categorie, in evidente difficoltà. Con inevitabili ripercussioni sul reclutamento e sul numero dei tesserati, in calo di circa 70.000 unità rispetto allo scorso anno. Un bel casino, non c’è che dire.
#SALVIAMO LO SPORT. Le leghe appartenenti al Comitato 4.0 hanno rivolto nuovamente un appello congiunto al Governo perché passi agli atti concreti e adotti urgentemente misure a sostegno dei club sportivi.
I presidenti delle leghe aderenti al Comitato 4.0 hanno inviato una lettera al Ministro Spadafora e al Ministro Gualtieri nella quale hanno manifestato l’urgenza di provvedimenti che possano salvare da un crac annunciato decine di squadre che, per via della pandemia, non hanno incassi e continuano a sostenere ingenti costi per poter proseguire i campionati.
I problemi sono stranoti e l’appello #salviamolosport è stato addirittura raccolto anche da “Striscia la Notizia”: il popolare show tv Valerio Staffelli ha lanciato il grido di allarme delle 245 società sportive aderenti, con la speranza che almeno questa eco mediatica così rilevante possa ottenere qualcosa.
INTERVISTE INSTAGRAM. E’ un vero piacere incontrare tanti amici che come me amano la pallavolo: ogni lunedì sera alle 21.00 ci ritroviamo in diretta sulla mia pagina Instagram @dallarilorenzo per parlare con alcuni dei protagonisti del nostro campionato. Lunedì 21 dicembre grande serata prenatalizia: alle 21.00 incontrerò Chicco Blengini, ct della nazionale maschile, e alle 21.30 Davide Mazzanti, ct della nazionale femminile. Non mancate, perché cercheremo di divertirci per un’oretta.
WEBINAR SU SPORT & TURISMO. Dopo il grande successo della prima edizione, ha preso il via con eccellente visibilità e critica la nuova edizione degli appuntamenti "Fantini Club LIVE: Sport & Turismo". Un nuovo format che ogni settimana vede a confronto insieme a me tanti ospiti del mondo dello sport, del giornalismo e della politica: campioni, dirigenti sportivi, grandi imprenditori, autorità e specialisti del settore. "L’anno che verrà” sarà il tema dell’appuntamento di martedì 29 novembre alle ore 21.00: ne parlerò insieme a Davide Cassani, ct della nazionale di ciclismo, Chicco Blengini, ct della nazionale di pallavolo maschile, e Alessandro Campagna, ct della nazionale di pallanuoto maschile. Vi aspetto in diretta sulle pagineFacebook e YouTube FantiniClub e Dallarivolley e sulla web tv AO Sport.
CONFIDENZE SOTTORETE. E’ pronto il mio ultimo libro che racchiude gran parte delle interviste speciali che ho realizzato in occasione del lockdown da marzo a maggio: tanti incontri ravvicinati con alcuni dei principali protagonisti della nostra pallavolo, molto intimi e senza veli. Se volete trovarlo sotto l’albero di Natale, potete prenotarlo seguendo le informazioni contenute nel banner in questa home page.
Buona pallavolo e buon Natale a tutti!

Sigla.com - Internet Partner